IN EVIDENZA

Assassin’s Creed Valhalla: un tuffo nel passato con Black Flag

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,628FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Assassin’s Creed Valhalla è uscito ormai da 4 mesi e Ubisoft ha da poco aggiunto un aggiornamento al gioco. L’aggiornamento River Raids che permette ai giocatori di esplorare nuove zone mentre razziano villaggi, monasteri e campi militari per nuove ricompense e bottini. Questo aggiornamento permette ai giocatori di partecipare ad un po’ di pirateria norrena.

Per ricordare i vecchi tempi, Assassin’s Creed Valhalla ha deciso di prendere in prestito alcuni oggetti cosmetici nostalgici dei tempi della pirateria da Assassin’s Creed 4: Balck Flag. Black Flag ha visto i giocatori navigare nei panni di Edward Kenway nella Jackdaw, una nave che ogni giocatore era libero di personalizzare. Questa nave tanto acclamata è stata premiata nella “Jackdaw Edition ” Game of the Year per Black Flag.

Adesso i tutti i fan affezionati della famosa nave avranno la possibilità di navigare ancora una volta con alcuni oggetti ispirati.

Questi oggetti però non saranno in giro per sempre, quindi bisogna subito affrettarsi. Vediamo come è possibile averli.

Assassin's Creed Valhalla River Raids

Eivor viaggerà in diverse aree di Assassin’s Creed Valhalla in una nuova nave lunga completamente personalizzabile, esclusiva dell’aggiornamento River Raids. Adesso i giocatori possono personalizzare la nave con oggetti totalmente esclusivi ispirati alla bandiera nera.

Ubisoft ha pubblicato un tweet dove descrive nel dettaglio ciò che si deve fare per ottenere le ricompense. Dal 16 al 23 febbraio, è possibile per coloro che desiderano ottenere gli oggetti Jackdaw, completare alcune specifiche Sfide Raid sul fiume in Assassin’s Creed Valhalla. Lo scafo longship personalizzato e le vele Black Flag  sono già disponibili per tutti.

La comunità di Assassin’s Creed Valhalla doveva giocare alla modalità River Raid 1 milione di volte e… lo ha già fatto.

La seconda sfida deve essere completata dai giocatori individualmente. Giocare alla modalità Raid sul fiume almeno 5 volte sbloccherà la cordiera sulla nave lunga e giocandoci 10 volte sbloccherà il teschio con la polena delle corna di ariete. 

Dopo il 23 febbraio, questi oggetti non saranno più ottenibili, quindi aspiranti predoni che cercate le chiavi di River Raid affrettatevi: rimangono solo 3 giorni. Trovare queste chiavi porterà alla rete alcuni beni rari, poiché aprono casse che contengono pezzi del set di armature di San Giorgio.

Cosa ne pensate di questo ritorno al passato davvero nostalgico? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su NerdPool.it! Fate un salto anche sul nostro canale Twitch per non perdere fantastiche sessioni di gioco con tutti i titoli del momento!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,628FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI