IN EVIDENZA

Disintegration: V1 Interactive chiude definitivamente i battenti

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,790FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Lo sviluppatore di DisintegrationV1 Interactive, sta chiudendo definitivamente i battenti dopo cinque anni dall’inizio dello sviluppo. L’annuncio è arrivato dopo soli due mesi dal messaggio positivo dell’azienda per le prospettive del nuovo anno.

V1 Interactive è stata fondata nel 2014 da uno dei co-creatori di Halo. Il loro primo ed unico progetto è stato il gioco sparatutto in prima persona Disintegration. Il titolo aveva tantissime aspettative, data anche dalla nomea di Marcus Letho. Sono riusciti, infatti, a creare un’esperienza fantascientifica davvero eccezionale. Ora, purtroppo, il viaggio di questo sviluppatore sta volgendo al termine.

Purtroppo dobbiamo informarvi che V1 Interactive sta ufficialmente chiudendo. Vogliamo ringraziare tutte le persone di talento di V1, sia del passato che del presente, che ci hanno aiutato a rendere questi 5 anni meravigliosi. E un grazie profondamente sentito alla community fantastica che ci ha supportato

Lo sviluppatore di Disintegration V1 Interactive non ha fornito una ragione specifica per la chiusura. E’ probabilmente dovuto alle prestazioni del loro primo titolo. Sfortunatamente, non è riuscito ad attirare molto pubblico.

  Outriders: la nostra recensione dello sparatutto di Square Enix!

La dimostrazione di questo caso sono le prestazioni del gioco su Steam Charts. Disintegration ha raggiunto il picco massimo di soli 539 giocatori durante i primi giorni di rilascio. La bassa popolarità nella comunità multiplayer, alla fine ha portato V1 Interactive a chiudere definitivamente i server online del gioco nel novembre dello scorso anno. L’annuncio è stato fatto in un tweet sull’account ufficiale dello sviluppatore (qui sopra), poco più di due mesi dopo aver pubblicato un messaggio ottimistico in attesa del nuovo anno.

  Outriders: la nostra recensione dello sparatutto di Square Enix!

Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate di questa notizia. Continuate a seguirci su Nerdpool.it e se volete potete venire a trovarci sul nostro canale Twitch!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,790FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI