IN EVIDENZA

Bethesda: alcuni giochi saranno esclusivi, novità su Game Pass

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,804FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Phil Spencer torna a parlare dell'ingresso di Bethesda nella famiglia Xbox in occasione dell'ufficializzazione dell'accordo, suggerendo che in futuro alcuni giochi saranno esclusivi su PC e console verdecrociate.

Con il via libera delle commissioni di USA ed Europa Microsoft ha ufficializzato la finalizzazione dell’acquisizione di ZeniMax Media, accogliendo quindi il gruppo Bethesda fra gli Xbox Game Studios. A questo punto Phil Spencer, capo della divisione Xbox della compagnia di Redmond, ha potuto finalmente cominciare a fornire dichiarazioni in merito alla futura strategia di Bethesda e al “destino” dei suoi giochi, informazioni che il buon Phil non poteva assolutamente fornire prima che l’operazione fosse conclusa.

Bethesda

In molti in questi mesi si sono chiesti se i futuri giochi prodotti da Bethesda (tolti Deathloop e Ghostwire Tokyo, i quali paradossalmente usciranno in esclusiva temporale su PS5 per via di accordi precedenti all’acquisizione) saranno o meno esclusive per piattaforme Xbox e PC. A tal proposito negli scorsi mesi era intervenuto sulla questione, ovviamente senza entrare troppo nel dettaglio per i motivi sopracitati, il CFO di Xbox Tim Stuart.

Queste le sue parole: “Quello che faremo a lungo termine è non escludere tutti i contenuti Bethesda da Sony, Nintendo o altri produttori. Ma quello che vogliamo è che i contenuti, in futuro, siano giocabili prima o migliori sulle nostre piattaforme. Faremo in modo che i contenuti Bethesda si mostrino al meglio su console Xbox e PC“.

  Deathloop: pubblicazione rimandata a settembre

Parole che denotavano una certa apertura nel lasciare che buona parte dei futuri titoli Bethesda, se non tutti, potranno essere giocati anche su piattaforme PlayStation o Nintendo, anche se con tempi e modalità diverse. Le parole di Spencer di oggi però descrivono una situazione leggermente differente.

In un nuovo post sul blog di Xbox Wire infatti il capo della divisione gaming di Microsoft ha in sostanza confermato le parole del CFO, aggiungendo però che “alcuni” futuri giochi saranno esclusive Xbox e PC.

Questo è il passo successivo nella creazione di un team di studi first party leader del settore, un impegno che abbiamo nei confronti della nostra community“, scrive il capo di Xbox. “Con l’aggiunta dei team creativi Bethesda, i giocatori dovrebbero sapere che le console Xbox, PC e Game Pass saranno i posti migliori per provare i nuovi giochi Bethesda, inclusi alcuni nuovi titoli in futuro che saranno esclusivi per i giocatori Xbox e PC“.

  Minecraft: arrivano le capre con il nuovo Snapshot!

Spencer ha poi rivelato che altri giochi Bethesda saranno aggiunti al catalogo di Game Pass durante questa settimana, un ulteriore modo per celebrare questa storica unione. Seguiteci su NerdPool per rimanere sempre aggiornati!

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:Wccftech

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,804FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI