IN EVIDENZA

Dragon Ball Z: Kakarot, non arriverà su Nintendo Switch!

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,790FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Tramite un video pubblicato dalla divisione sudamericana, i fan hanno da subito pensato all'arrivo del titolo su Nintendo Switch!

La divisione sudamericana di Bandai Namco, nel corso della serata, ha mostrato un video di Dragon Ball Z: Kakarot. Dal video, si deduce un porting immediato del titolo su Nintendo Switch ma gli autori, hanno da subito smentito la cosa.

Sii lungimirante!

Non illuderti troppo però!

Per l’appunto, il video in questione era il trailer del DLC Trunks: The Warrior of Hope. All’interno del video, era infatti possibile scorgere le piattaforme sulle quali Dragon Ball Z: Kakarot sarebbe approdato. Tra quelle su cui il titolo è già disponibile, apparivano infatti quello della grande N e di Xbox Series X/S.
Per quanto riguarda Nintendo Switch quindi, il publisher ha smentito all’istante mentre parlando di Xbox Series X/S, ha semplicemente preferito sorvolare sull’argomento.

  Crysis Remastered: nuovi aggiornamenti per console next-gen!
Si lo so, fa male sentirlo!

Non disperare!

A questo punto, ci rendiamo conto che Dragon Ball Z: Kakarot è disponibile esclusivamente per PS4, Xbox One e PC. Sulle console next gen lo sviluppatore non ha proferito parola ma c’è comunque la possibilità prima o poi, di un porting del titolo su PS5 e Xbox Series X/S.
Tornando a Switch, Bandai Namco avrà pure smentito l’arrivo del titolo, ma si tratta comunque di quel che accadrà nel futuro recente. C’è ancora la possibilità dunque, anche se a questo punto più che minima, di vedere approdare il titolo su Switch in un futuro decisamente remoto.

E voi, accoglieste con piacere l’arrivo di Dragon Ball Z: Kakarot su Nintendo Switch? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,790FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI