PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Xbox Series X: i prossimi giochi che sfrutteranno l’FPS Boost

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Microsoft annuncia i prossimi titoli compatibili con la nuova funzionalità, e sono cinque iconici giochi di Bethesda, a celebrare ulteriormente l'unione fra le due case.

Continuano le celebrazioni dovute all’unione tra Microsoft e Bethesda, che accoglie tutti gli studi del gruppo nella famiglia degli Xbox Game Studios. Dopo aver aggiunto ben 20 titoli del gruppo al catalogo di Xbox Game Pass sia su console che su PC (e mentre continuano le speculazioni su se e quali/quanti giochi futuri dello studio saranno esclusive su piattaforme Microsoft), oggi arriva l’annuncio che 5 giochi iconici del marchio beneficeranno presto dei vantaggi prestazionali dovuti all’FPS Boost su Xbox Series X ed S, la nuova feature che raddoppia (e in certi casi quadruplica) il framerate dei titoli eseguiti in retrocompatibilità.

Xbox Series X

Ebbene questi primi cinque titoli Bethesda che sfrutteranno l’FPS Boost sono The Elder Scrolls V Skyrim Special Edition, Fallout 4, Fallout 76, Prey e Dishonored: Definitive Edition. A confermare i giochi in questione è stato Jeff Rubenstein durante un podcast condotto da Larry “Major Nelson” Hyrb di Microsoft.

Grazie all’implementazione della tecnologia di FPS Boost, i giocatori muniti di Xbox Series X o S potranno giocare a questi iconici titoli della casa americana potendo contare su prestazioni mai viste prima si console. Purtroppo però non è stato rivelato quando questa modalità sarà attivata sui suddetti giochi, ma sappiamo che sono in corso i test per mettere a punto il tutto e probabilmente non mancherà molto.

Microsoft d’altronde ha dichiarato in sede di presentazione dell’FPS Boost che per i prossimi mesi avrebbe annunciato nuovi giochi compatibili con il nuovo sistema a cadenza regolare, pertanto attendiamo con fiducia l’annuncio dell’effettivo funzionamento di questi giochi, sperando che assieme a loro ne vengano annunciati altri compatibili con questa innovativa funzionalità.

Voi siete contenti di questo importante miglioramento prestazionale in arrivo per i giochi Bethesda sulle nuove console Xbox? Fatecelo sapere nei commenti, e seguiteci sempre su NerdPool per non perdervi nulla riguardo a questo e molti altri argomenti!

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Xbox Series X ed S: nessuna revisione a breve per le console

A quanto pare non dobbiamo aspettarci alcuna revisione hardware per Xbox Series X e...

Xbox Live Gold: ecco i giochi gratuiti di luglio

Il mese di luglio è ormai alle porte, e come di routine, Microsoft ha...

Xbox Cloud Gaming: grandi novità per il servizio!

Durante i Game Stack Live, una serie di presentazioni create per far fronte al rinvio della GDC 2020, verranno presentati Xbox Series X e Project xCloud.

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

Xbox Game Pass: alcuni dei giochi presenti verranno rimossi

Poco tempo fa Xbox Game Pass ha annunciato l'arrivo di nuovi giochi che si aggiungeranno all'interno della sua vetrina, ma allo stesso tempo, ci...

Halo Infinite: “Heroes of Reach” è la prima stagione multiplayer

Durante l'evento dell'E3 2021, tra i vari titoli presentati all'interno della vetrina, troviamo Halo Infinite. Microsoft ha confermato che sarà rilasciato a breve insieme...

Starfield: quanto sarà vasto e longevo il gioco?

Durante la conferenza di Xbox e Bethesda svoltasi in occasione dell'E3 2021 abbiamo finalmente potuto vedere un trailer di gioco vero e proprio dedicato...

The Elder Scrolls Online: disponibile l’aggiornamento next-gen!

Disponibile da subito il tanto agognato update next-get per The Elder Scrolls Online. L'aggiornamento è disponibile gratuitamente per tutti i possessori del titolo, indipendentemente...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img