IN EVIDENZA

Marvel introdurrà un Cap LGBTQ+ in United States of Captain America

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,787FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Per celebrare l’ottantesimo anniversario di Capitan America, Marvel Comics presenterà la miniserie The United States of Captain America che introdurrà anche il nuovo eroe Marvel LGBTQ+, Aaron Fischer.

Secondo il comunicato stampa, nella serie “Steve Rogers si unirà ai Capitan America del passato – Bucky Barnes, Sam Wilson e John Walker – per un’avventura in giro per l’America per ritrovare lo scudo che gli è stato rubato”. Lo scrittore Christopher Cantwell e il disegnatore Dale Eaglesham saranno affiancati da altri team creativi per introdurre una nuova versione di Capitan America in ogni numero della serie. La mini partirà a giugno con Joshua Trujillo e Jan Bazaldua pronti a far debuttare Aaron Fischer, il Captain America delle Ferrovie.

Aaron è “un ragazzo senza paura che vuole proteggere i cittadini senza casa e i bambini fuggiti dalle famiglie”. Il suo debutto sarà a giugno in onore del Pride Month.

Aaron prende ispirazione dagli eroi della comunità queer: attivisti, leader e persone comuni che combattono per una vita migliore. Protegge gli oppressi e i dimenticati. Spero che possa piacere ai lettori e ispirare una nuova generazione di eroi.

– Trujillo

Nei quattro mesi successivi arriveranno altre versioni inedite di Capitan America rappresentative di tante realtà diverse. Siamo curiosi chi scoprire quali saranno!

  Marvel: nuove variant per HEROES REBORN #1

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:cbr

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,787FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI