IN EVIDENZA

Fortnite: Furia, la tempesta crea problemi ma non su PC

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,804FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

I giocatori che atterrano sull’isola di Fornite da PC in questa furiosa Stagione 6 hanno un vantaggio ingiusto grazie alla modalità Prestazioni. Epic ha infatti aggiunto la nuova modalità nel dicembre 2020. Quando abilitata, abbassa le prestazioni grafiche per dare una migliore spinta agli FPS e ridurre il carico su CPU e GPU. Sebbene il motivo fosse quello di dare a chi gioca su PC di fascia bassa una spinta alle proprie prestazioni, anche i professionisti sulla scena competitiva lo stanno utilizzando utilizzando. Per quale motivo? Che vantaggi da?

In un post di Reddit di u / EzBugatti99 , l’utente confronta due immagini di un personaggio in piedi nella tempesta con e senza la modalità performance abilitata. Nell’immagine in basso, senza la modalità performance, lo schermo è di un viola accecante e la visione è ridotta al solo giocatore sullo schermo. Nel frattempo, l’immagine sopra abilitata per la modalità performance ha molta più nitidezza visiva, con solo gli effetti minimi della tempesta sul giocatore. I ragazzi del team di Epic hanno commentato il post affermando che avrebbero indagato sul problema. Tuttavia, un altro utente di Reddit ha sottolineato che il team è a conoscenza del problema dal 17 marzo, dopo che qualcuno ha aggiunto una scheda sulla bacheca Trello della community di Fortnite. In risposta, un dipendente Epic ha dichiarato di non essere stato in ufficio da alcuni giorni.

Il crossplay in Fortnite è stato un tema molto dibattuto da quando ai giocatori di Xbox e PS4 è stata data la possibilità di giocare con o contro i server PC. Il PC ha il vantaggio di sistemi potenzialmente migliori, il che significa migliore framerate, stabilità e altri vantaggi che i giocatori di console in genere non possono eguagliare. Per rimediare a ciò, i giocatori su console dispongono di mira assistita, che aiuta a guidare i giocatori che utilizzano un controller per effettuare colpi alla pari con ciò di cui è capace chi è munito di un mouse e una tastiera. Sfortunatamente, una funzionalità come la modalità performance, che non è disponibile su console, limita ulteriormente la vera correttezza cross-play.

Di conseguenza, i giocatori di Fortnite in questo momento devono affrontare una tempesta che riduce drasticamente la visibilità per tutti tranne che per i giocatori di PC. Siamo in attesa che il team di Epic intervenga con una correzione a questo svantaggio!

  Fortnite: torna Riavvia un amico e porta nuove ricompense
  Fortnite: il meme Stonks diventa una nuova skin

Se volete essere aggiornati sull’evolversi di questa faccenda sull’isola di Fortnite continuate a seguirci su NerdPool.it. Per tutti gli aggiornamenti della Stagione 6 – Furia – ecco l’articolo dedicato!

Ti segnaliamo il nostro gruppo Fortnite Italia News e Guide! Ogni giorno migliaia di player si confrontano sulle loro migliori battaglie!

Se vuoi scoprire tutte le ultime news su Fortnite clicca qui! Se invece vuoi accedere al sito ufficiale per scaricare il gioco clicca qui! Fortnite è un videogioco del 2017, sviluppato da Epic Games. Il 13 ottobre 2019 è avvenuta una delle più grandi rivoluzioni del gioco con l’introduzione del Capitolo 2 – Stagione 1. Gettati anche tu nella Battaglia reale di Fortnite!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,804FansMi piace
1,560FollowerSegui
208FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI