PUBBLICITÀspot_imgspot_img

OnePlus 9 e 9 Pro: presentazione ufficiale

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

OnePlus 9 Series è finalmente stato ufficializzato, ed è la prima serie creata in collaborazione con il marchio storico Hasselblad, il quale ha curato il comparto fotografico. Se ne parla già da molto tempo, finalmente le voci di corridoio diventano realtà, proponendo un telefono per un vasto pubblico: da chi ama la fotografia a chi preferisce utilizzare il telefono per il solo scopo ludico, sino a chi vuole un dispositivo completo, con un ottimo schermo ad alto refresh rate e in grado di ricaricare in poco tempo, magari pure in modalità wireless.

Un altro dispositivo già anticipato che è stato presentato, è il Oneplus Watch, esso è il primo dispositivo indossabile proposto da OnePlus, ed è stato proposto nelle versioni Classic Edition e Cobalt Limited Edition.

Oneplus 9 PRO

Oneplus 9 Pro

Il primo dispositivo che tratteremo è proprio il top di gamma, disponibile nelle colorazioni Morning Mist, Pine Green e Stellar Black, con una certificazione IP68. Offre un Fluid Display 2.0 con una curvatura ottimizzata rispetto ai vecchi schermi e con tecnologia LTPO: ciò consente di regolare in maniera automatica il refresh rate da 120 a 1 Hz per poter avere le massime prestazioni e al contempo contenere il dispendio energertico. Con l’Hyper Touch a 360Hz inoltre, saremo in grado di ridurre i tempi di risposta, importantissimo per chi usa il telefono per giocare.
JNCD<1.0 di colore -indistinguibile ad occhio nudo dalla perfezione-, luminosità massimo 1.300 nit, profondità di colore nativa a 10bit, MEMC e HDR10+ queste sono solo alcune delle caratteristiche che hanno convinto DisplayMate a dare la valutazione A+ al display.

Sotto la scocca è alloggiato lo Snapdragon 888 di Qualcomm a 5nm per prestazioni di calcolo e di elaborazione grafica più veloci rispetto alla generazione precedente. Affiancato ad esso, troviamo la RAM LPDDR5 fino a 12GB e uno spazio di archiviazione UFS 3.1 fino a 256GB. Per quanto riguarda il modem-RF integrato X60 5G.

Un elemento molto importante è la batteria 4500mAh a doppia cellula, in questo caso sotto doppia veste:

  • Warp Charge 65T: 1-100% in 29 minuti
  • Warp Charge 50 Wireless: 1-100% in 43 minuti, ciascuna cellula della batteria si ricarica a 25W

Il pezzo sicuramente più forte di questa serie 9 ed il più atteso, è il comparto fotografico.
Hasselblad Camera for Mobile tiene a precisare ed a calcare sul fatto che prevede una rigorosa calibrazione dei sensori per una riproduzione fedele dei colori. Il sensore utilizzato è il Sony IMX789 da 48MP 1/1,4″ con 2×2 on-chip lens (OCL), RAW a 12-bit, doppio ISO nativo e DOL-HDR, affiancato da una Ultra grandangolare da 50MP con sensore Sony IMX766 da 1/1,56″ con una distorsione ridotta dell’1% ed una macro. Il sensore Tele da 8MP con uno zoom 3,3x con OIS, per quanto riguarda la quarta cam è monocromatica, utilizzata per fornire più dettagli alle foto aggiungendo l’effetto tilt-shift.

Le funzioni video sono di alto livello anch’esse, in grado di riprendere in 4K@120fps e 8K@30fps, Digital Overlap HDR e time-lapse anche con l’ultra-grandangolare, affiancati anche con gli strumenti per scatto manuale.

Caratteristiche Oneplus 9 Pro
  • display: Fluid Display 2.0 LTPO OLED da 6,7″ QHD+, 525ppi, 20,1:9, refresh rate fino a 120Hz con regolazione automatica, Hyper Touch 360Hz, luminosità picco 1.300nit, profondità colore nativa 10 bit, HDR10+, MEMC, regolazione automatica temperatura di colore, rilevamento luce ambientale anteriore e posteriore, JNCD<1,0, Corning Gorilla Glass
  • piattaforma mobile: Qualcomm Snapdragon 888 con modem integrato X60 5G
  • memoria:
    • 8/12GB LPDDR5
    • 128/256GB UFS 3.1
  • connettività: 5G SA/NSA, WiFi 6, Bluetooth 5.2, USB-C, NFC, GPS dual band, Glonass, Galileo dual band, Beidou
  • audio: 2x speaker, Dolby Atmos
  • sensore delle impronte digitali: integrato nel display
  • certificazione: IP68
  • fotocamere:
    • anteriore: 16MP Sony IMX471, pixel da 1um, EIS, FF, f/2,4
    • posteriori:
      • 48MP principale, sensore Sony IMX789 da 1/1,43″, pixel da 1,12um (2,24um 4-in-1), 2×2 on-chip lens, RAW 12-bit, doppio ISO nativo, DOL-HDR, OIS, EIS, 23mm eq., f/1,8
      • 50MP ultra grandangolare, sensore Sony IMX766 da 1/1,56″, 14mm eq., f/2,2, Freeform Lens per correzione luce in entrata per distorsione bordi limitata all’1%, foto macro con messa a fuoco fino a 4cm. Video time-lapse
      • 8MP tele, zoom 3,3x (77mm), pixel da 1um, f/2,4, OIS, zoom digitale 30x
      • 2MP monocromatica per tilt-shift e info aggiuntive per scatti in b/n
      • video fino 8K @30fps, flash dual LED, PDAF
  • batteria: 4.500mAh con Warp Charge 65T (1-100% in 29 minuti) e Warp Charge 50 Wireless (1-100% in 43 minuti)
  • colorazioni: Morning Mist, Pine Green, Stellar Black
  • dimensioni e peso:
    • 163,2×73,6×8,7mm
    • 197 grammi
  • OS: OxygenOS basato su Android 11

Oneplus 9

Oneplus 9

Pur non avendo il suffisso Pro, rimane comunque molto performante come il top di gamma. Mantiene infatti molte caratteristiche del fratello maggiore a partire dalla fotocamera, sempre in collaborazione con Hasselblad. Il dispositivo offre una curvatura sulla parte posteriore con le medesime colorazioni, un Fluid Display AMOLED da 6,55″ a 120Hz certificato HDR10+, OxygenOS 11 come sistema operativo con ottimizzazione Turbo Boost 3.0 che permette di usare la memoria del telefono come RAM, in modo tale che il telefono abbia più RAM fisica da sfruttare, modalità Pro Gaming ed un raffreddamento a 5 strati.

In questo caso le fotocamere posteriore sono 3: principale da 48MP Sony IMX689, ultra grandangolare da 50MP IMX766 e monocromatica da 2MP. Anche qui rimane la batteria da 4500mAh con ricarica wireless Qi fino a 15W.

Caratteristiche Oneplus 9
  • display: AMOLED da 6,55″ 2400×1080, 20:9, 402ppi, refresh rate 120Hz, sRGB, Display P3, Corning Gorilla Glass
  • piattaforma mobile: Qualcomm Snapdragon 888 con modem integrato X60 5G
  • memoria:
    • 8/12GB LPDDR5
    • 128/256GB UFS 3.1
  • connettività: 5G SA/NSA, WiFi 6, Bluetooth 5.2, USB-C, NFC, GPS dual band, Glonass, Galileo dual band, Beidou
  • audio: 2x speaker, Dolby Atmos
  • sensore delle impronte digitali: integrato nel display
  • fotocamere:
    • anteriore: 16MP Sony IMX471, pixel da 1um, EIS, FF, f/2,4
    • posteriori:
      • 48MP principale, sensore Sony IMX689 da 1/1,43″, pixel da 1,12um (2,24um 4-in-1), EIS, 23mm eq., f/1,8
      • 50MP ultra grandangolare, sensore Sony IMX766 da 1/1,56″, 14mm eq., f/2,2, Freeform Lens per correzione luce in entrata per distorsione bordi limitata all’1%, foto macro con messa a fuoco fino a 4cm. Video time-lapse
      • 2MP monocromatica per tilt-shift e info aggiuntive per scatti in b/n
      • video fino 8K @30fps, flash dual LED, PDAF
  • batteria: 4.500mAh con Warp Charge 65T (1-100% in 29 minuti) e Qi wireless a 15W
  • colorazioni: Winter Mist, Arctic Sky, Astral Black
  • dimensioni e peso:
    • 160×74,2×8,7mm
    • 192 grammi
  • OS: OxygenOS basato su Android 11

Oneplus Watch

Oneplus Watch

Il nuovissimo Oneplus Watch è un dispositivo dalla scocca circolare, con un design curato ed un’autonomia eccellente. La dimensione della cassa è 46mm composto da acciaio inossidabile con vetro curvo 2,5D mentre, per quanto riguarda la cobalt edition, con lega di cobalto e vetro di zaffiro. È possibile leggere e rispondere alle notifiche, fare e rispondere alle telefonate ed ascoltare musica grazie alla memoria interna da 4GB. Sarà possibile scattare foto da remoto ed essere utilizzato anche come telecomando per le TV Oneplus.

Possiede una resistenza all’acqua 5ATM con certificazione IP68, registra automaticamente fino a 110 sport differenti, misura battito cardiaco e SpO2, calorie bruciate, velocità e per i nuotatori anche lo SWOLF. Al suo interno è presente il GPS, ed è possibile anche rilevare lo stress, allenare il respiro e notifiche di sedentarietà. La batteria da 402mAh ha un’autonomia di 2 settimane, con 5 minuti di ricarica si ha una durata di un giorno intero, in 20 minuti di una settimana.

Prezzi e disponibilità

  • OnePlus 9 Pro
    • preordine da oggi, vendite dal 31 marzo
    • 8/128GB: 919€
    • 12/256GB: 999€
  • OnePlus 9
    • preordine da oggi, vendite dal 26 aprile
    • 8/128GB: 719€
    • 12/256GB: 819€
  • Warp Charge 50 Wireless Charger
    • prezzo: 69,95€
  • OnePlus Watch
    • disponibilità: informazioni a breve
    • prezzo: 159€

Cosa ne pensate di questi dispositivi Oneplus? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it per ulteriori articoli sul mondo tech e non

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Oneplus 9: foto e conferme sulle caratteristiche

Oneplus 9, futuro flagship killer del produttore cinese, oggi si mostra nelle prime foto...

Oneplus 9 Pro: trapelati alcuni leak dei primi render

Oggi i rumor su Oneplus 9 Pro si intensificano, grazie ad una pubblicazione su...

Oneplus 9: probabili caratteristiche e data di rilascio

Oggi, grazie ai primi leak da parte di 91mobiles, sono già emerse alcune caratteristiche...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

OnePlus 8T: Edizione Limitata a tema CyberPunk 2077

Come ormai di consueto per Oneplus, anche con il loro ultimo dispositivo Oneplus 8T, hanno deciso di sfornare una Limited Edition, questa volta, in...

OnePlus 7: ecco la prima presunta foto

È trapelata in rete nelle ultime ore una presunta foto di OnePlus 7, il prossimo smartphone della ormai celebre casa cinese.Si presenta come uno...

Huawei Mate 20, One Plus 6 e Honor 10 in super sconto

Natale, periodo di shopping sfrenato e corsa al regalo migliore da fare ai propri cari. Quando però ci sono questi sconti, non possiamo non...

OnePlus 6T si potenzia e si veste dei colori McLaren

Quando si parla di telefoni che stringono accordi con le case automobilistiche/motociclistiche, la formula base è quella di cambiare semplicemente la back cover e...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img