PUBBLICITÀspot_imgspot_img

L’Attacco dei Giganti Stagione Finale: “Violenza efferata” e “L’unica salvezza”

Gli episodi 14 e 15 di L'Attacco dei Giganti La stagione Finale sono stati trasmessi insieme. In un certo senso si collegano l'uno all'altro ed è bene vederli insieme. Nel 14, Violenza efferata, Eren affronta Armin e Miaksa dicendo ai suoi amici (?) parole molto dure. Se in futuro si affronteranno in combattimento come andrà? Rivelazioni molto interessanti e che rompono l'equilibrio del nostro trio preferito. Ma ancora più importanti sono le rivelazioni su Zeke e il suo passato che vediamo nell'episodio 15, L'unica salvezza. Il suo incontro da bambino con il precedente detentore del Gigante Bestia, Xaver, lo salverà dai suoi genitori troppo impegnati nel piano rivoluzionario e gli fornirà il piano da seguire... Capiamo molte cose sul personaggio di Zeke e su cosa vuole fare con Eren. Disposto a tutto per di riuscirci ce la farà? Vedremmo davvero un incontro tra i due fratellastri? Due episodi belli e ben animati, sia nelle scene più statiche che quelle di azione lasciando lo spettatore più che pronto per il finale

Dopo la pausa di una settimana a causa di un terremoto, questa settimana abbiamo ben due episodi di L’Attacco dei Giganti La Stagione Finale! Violenza efferata e L’unica salvezza sono due episodi di confronti e di spiegazioni tra passato e futuro. Ci avviciniamo alla resa dei conti e i suoi protagonisti sono tutti schierati… Scoprite con noi chi sono e cosa è successo!

SPOILER ALERT! Attenzione, seguono spoiler, proseguite a vostro rischio e pericolo!

L’Attacco dei Giganti 14 – Confronto tra amici

Come preannunciato dal precedente episodio di L’Attacco dei Giganti La Stagione Finale siamo arrivati alla resa dei conti. Eren è giunto al ristorante di Nicolo per parlare con Armin e Mikasa. Sono tutti seduti intorno ad un tavolo, è presente anche Gabi salvata dai due. Le mani sul tavolo, il sangue del taglio alla mano di Eren che sporca la tovaglia. La tensione che si taglia con il coltello. Eren dice di voler risolvere la questione con i suoi amici con tranquillità, proprio quello che Armin e Mikasa volevano fare. In particolare Armin gli chiedono di spiegare le sue azioni a Marley e quanto sia coinvolto nel piano di Zeke e Yelena. Loro non pensano che lui abbia agito spontaneamente attaccando bambini e innocenti. Eren però afferma sicuro: “Io sono libero”. Questa è la sua volontà.

Attacco dei giganti
Eren
Mikasa 
Armin

Mikasa e Armin non riescono a crederci. In particolare la ragazza si agita. Ripensa a quel giorno quando lui l’ha salvata dai rapitori. E la sciarpa che le ha messo intorno al collo… Eren infatti è molto brusco con entrambi. Rinfaccia ad Armin di andare da Annie perché guidato dai ricordi di Berthold, il precedente detentore del Gigante Colossale innamorato della ragazza. In un certo senso è manipolato da qualcun altro, non agisce spontaneamente. Mikasa invece è una Ackerman. Loro sono stati creati per proteggere il re di Eldia. Il loro istinto di protezione si risveglia e si lega ad una persona. Un legame che si risveglia con dei mal di testa, cosa che la ragazza ha avuto in diversi episodi di L’Attacco dei Giganti, anche nelle stagioni precedenti. Eren è come un suo padrone al quale lei risponde ogni vita si trova in pericolo.

Eren non vuole schiavi, vuole la libertà. Lui è convinto di essere libero e i suoi discorsi sono incomprensibili. Arriva a dire che ha sempre odiato Mikasa fin da quando erano bambini. A quel punto Armin cerca di dare un pugno ad Eren dall’altra parte del tavolo. Ma Mikasa interviene a fermarlo, quasi a confermare il discorso che Eren aveva fatto poco prima. In ogni caso Eren e Armin hanno uno scontro fisico anche se impari. Armin è facilmente sconfitto da Eren. Il ragazzo vuole sapere dove si trova Zeke e incontrarlo. Intanto, aiutato da Floch e gli Jeageristi, porta i suoi ex compagni e Gabi a Shingashina, il posto dove tutto è iniziato

Il trio delle meraviglie scoppia

Questo dialogo è stato davvero pieno di sorprese. Le parole dette da Eren sconvolgono parecchio anche lo spettatore. Vediamo però in particolare Mikasa davvero scossa, inedita. Le rivelazioni si Eren sono qualcosa di inaspettato e chissà come reagirà la ragazza in futuro, con Eren che è un nemico quando prima era il suo punto di riferimento.

Attacco dei giganti
Mikasa

Inoltre il discorso sulla libertà professata da Eren è molto interessante. Ci lascia anche qualche dubbio perché le parole su Armin e Mikasa non si possono negare, anzi! Ma fino a che punto? Davvero Armin agisce in base ai ricordi di Bethold? E Mikasa non piò in nessun modo rompere l’istinto degli Ackerman e correrà sempre a salvare Eren? E lo stesso Eren davvero agisce di sua spontanea volontà, senza che qualcuno lo abbia travisato, Zeke o Yelena? O i ricordi dei giganti che possiede, Il gigante D’Attacco, il Fondatore e il Martello non lo influenzano minimamente? Insomma davvero lui è libero come dichiara?

Forse avremmo la risposta nei successivi episodi, ma una cosa è certa. I rapporti di questo trio che abbiamo seguito fin dagli inizi di L’Attacco dei Giganti non sarà più lo stesso. Siamo un po’ tristi ma chissà, forse non tutto è perduto… Una scena davvero shock e molto bella, con i volti e il particolare degli occhi che penetrano lo schermo. E le parole che pesano e rompono un silenzio scandito solo dal ticchettio dell’orologio… I brividi proprio!

Intanto nella foresta…

Dopo questi momenti ci spostiamo nella foresta dove Levi tiene prigioniero Zeke. Il capitano ha deciso di agire, di spostare l’uomo e farlo divorare da qualcuno. Si sente sicuro di questo piano nonostante le notizie sull’avvento degli Jeageristi. Ma Zeke non pare troppo tranquillo? Levi procede volendo mantenere fede alla promessa fatta a Erwin nella terza stagione di L’Attacco dei Giganti. Ecco però che Zeke fugge via e urla. I soldati di guardia si trasformano in giganti. Anche loro avevano bevuto il vino contenente il liquido spinale di Zeke. I giganti attaccano Levi ma l’uomo più forte dell’umanità riuscirà a sconfiggerli tutti insieme? O si farà scrupoli perché sono i suoi stessi compagni? Questa è davvero la sfida definitiva tra Levi e il Bestia.

Attacco dei giganti
Levi
Zeke

Abbiamo un bel combattimento, ben animato e molto avvincente. Nonostante alcuni momenti “brutti” dobbiamo dire che Mappa gestisce molto bene anche le scene di azione. Questa è una delle migliori e ha anche una musica molto bella e avvincente, un po’ rap. Particolare ma che carica. Piaciuta molto.

- Advertisement -

Abbiamo poi nuovi elementi interessanti. La questione del vino si fa davvero interessante e vediamo che è più estesa di quanto pensavamo. E anche se lontani le persone in città avvertono qualcosa dalla trasformazione nella foresta. Se Zeke sarà più vicino che succederà? Inoltre gli Jeageristi acquistano nuove leve e sempre più potere, creando instabilità e insicurezza sulle alleanza e sul futuro. Siamo sicuri che ci saranno ulteriori sconvolgimenti. Lo stesso Zeke è davvero da tenere sott’occhio e capire davvero quanto abbia influito su Eren. Ma poi il suo piano in cosa consiste nello specifico?

L’Attacco dei Giganti 15 – Il passato di Zeke

Nel precedente episodio di L’Attacco dei Giganti abbiamo visto Zeke sconfitto da Levi. Si trova legato su un carro, una lancia fulmine legata al suo colo e pronta a detonare ad un suo movimento brusco. Levi li ha inoltre tagliato gli arti per non farlo fuggire. Mezzo nudo, indifeso, senza occhiali. Perché quegli occhiali sono di una persona per lui molto importante…

Attacco dei giganti
Levi 
Zeke

Abbiamo un flashback legato a Zeke e il suo passato. Lui, figlio di Grisha Jeager e Dina Fitz, è un bambino solo e incompreso. La vita a Liberio come eldiano è dura, ma Grisha ha alte aspettative per lui, la loro unica salvezza. Il ragazzo infatti è sfruttato, deve diventare un Cadetto ed ereditare il potere di un gigante. Ma non va come vuole il padre. E’ indietro rispetto agli altri, non è motivato abbastanza ma agisce per cercare l’affetto del padre che non ha altri pensieri se non la restaurazione di Eldia. Anche i nonni cercano di dargli affetto e volergli bene, ma non è facile. E’ un peso tropo grande per un bambino che segue i desideri degli altri e i ricordi di persone che neanche conosce, come la piccola Faye, la cui morte ha segnato Grisha.

Una grande pressione su di lui, la voglia di rendere contenti i genitori e poter fare quelle cose che fanno gli altri bambini con il padre. Non solo studio e addestramento. E poi Marley non lo sta considerando e vorrebbe che lui abbandonasse visti i suoi scarsi risultati. Ma in soccorso di Zeke arriva una palla da baseball, quella lanciata da Tom Xaver. Lui è il detentore del Gigante Bestia e si affeziona presto a quel bambino.

Attacco giganti
Zeke
Xaver

Non siamo più abituati alla dolcezza in L’Attacco dei Giganti ma vediamo come il rapporto tra Xaver e Zeke si sviluppa spontaneamente e con dolcezza. L’uomo si affeziona a lui, curioso di conoscere questo detentore di gigante. Infatti non combatte ma studia i giganti attingendo alle informazioni dei ricordi. Non è utile alla guerra, non è avvezzo proprio come Zeke. Ma quando il bambino scoprirà che Marley ha scoperto del gruppo rivoluzionario a chi si affiderà? Alla cecità dei genitori o al buono cuore di Xaver?

Zeke svelato

Questa storia l’avevamo conosciuta ma dal punto di vista di Grisha. Questa volta vediamo i sentimenti di Zeke e possiamo anche compatirlo. Grisha era un padre assente, che non valutava i desideri del figlio. Troppo concentrato sul suo piano e che non dava a Zeke alcuna attenzione se non legata al progetto rivoluzionario. Insomma come poteva Zeke dare tutto se stesso in questo modo? E la pressione e la mancanza di affetto era davvero troppo, soprattutto quando non c’era il minimo riconoscimento del padre per i suoi sforzi…

Ed ecco Xaver. Lui lo comprende e lo protegge, anche sapendo le conseguenze di certe decisioni. Ma si prende cura di quel bambino che andando avanti lo considera davvero un figlio, quello che perso… Lo salva, lo protegge, è il suo mentore e la figura paterna che non ha mai avuto. Insieme condivideranno anche il piano per l’eutanasia, il modo per mettere fine alle sofferenze di Eldia. Un piano che creano insieme grazie alle conoscenze di Xaver e che Zeke, dopo aver ereditato il Bestia, porta avanti ancora oggi.

Attacco giganti
Xaver
Zeke

Insomma finalmente conosciamo Zeke, i suoi desideri e il piano che porta avanti ad ogni costo. Lo comprendiamo di più anche se forse giustificarlo del tutto no… Però direi che un personaggio al quale ci affezioniamo subito è Xaver. In poco tempo è ben presentato e raccontato e capiamo subito l’importanza per Zeke e il suo sviluppo. Il tassello che mancava per capire il Bestia e quello che pensa, almeno in parte. Capiamo anche l’attaccamento per Eren, il suo fratellastro che teme sia stato travisato dal padre. E la persona con cui può dare avvio al piano di Xaver. Eren sembra d’accordo con lui ma è davvero così? O ha scelto da solo, come ha detto nel precedente episodio? Chissà… Ma indubbiamnete lo sguardo su Zeke è molto bello e spiega molte cose.

Bella l’attenzione ai volti e il ritmo di tutta la storia e i passaggi temporali, più chiari di altri che abbiamo avuto nei precedenti episodi di L’Attacco dei Giganti. Trovo inoltre che i due episodi siano come collegati, si completano a vicenda anche se il finale del 15… Col botto, no? E la prossima settimana ci sarà il finale e poi cosa ci sarà? non vediamo l’ora di scoprirlo!

Zeke
Levi

Che ne pensate di questi due episodi di L’Attacco dei Giganti La Stagione Finale? Vi sono piaciuti? Pensate che nonostante tutto sia stato un bene che siano stati trasmessi insieme? E cosa prevedete per il prossimo episodio dopo il quale attendiamo aggiornamenti per la fine dell’anime? L’appuntamento è sempre per martedì alle 8:00 su VVVID e Prime. Fateci sapere le vostre previsioni nei commenti e continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri anime e manga preferiti!

IL NOSTRO VOTO

Gli episodi 14 e 15 di L'Attacco dei Giganti La stagione Finale sono stati trasmessi insieme. In un certo senso si collegano l'uno all'altro ed è bene vederli insieme. Nel 14, Violenza efferata, Eren affronta Armin e Miaksa dicendo ai suoi amici (?) parole molto dure. Se in futuro si affronteranno in combattimento come andrà? Rivelazioni molto interessanti e che rompono l'equilibrio del nostro trio preferito. Ma ancora più importanti sono le rivelazioni su Zeke e il suo passato che vediamo nell'episodio 15, L'unica salvezza. Il suo incontro da bambino con il precedente detentore del Gigante Bestia, Xaver, lo salverà dai suoi genitori troppo impegnati nel piano rivoluzionario e gli fornirà il piano da seguire... Capiamo molte cose sul personaggio di Zeke e su cosa vuole fare con Eren. Disposto a tutto per di riuscirci ce la farà? Vedremmo davvero un incontro tra i due fratellastri? Due episodi belli e ben animati, sia nelle scene più statiche che quelle di azione lasciando lo spettatore più che pronto per il finale
Voto
9

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

L’Attacco dei Giganti: 5 domande rimaste senza risposta

Il manga di L’Attacco dei Giganti è giunto alla sua conclusione lo scorso mese....

L’Attacco dei Giganti meritava un finale migliore?

Il 9 aprile è uscito l’ultimo capitolo di L’Attacco dei Giganti. Il manga di...

L’Attacco dei Giganti Stagione Finale: “Cielo e Terra”

La fine non è mai stata così piena di sorprese... Eccoci giunti all’episodio 16...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
221FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

L’Attacco dei Giganti: 5 domande rimaste senza risposta

Il manga di L’Attacco dei Giganti è giunto alla sua conclusione lo scorso mese. Il capitolo 139 del manga di Hajime Isayama ha lasciato...

L’Attacco dei Giganti meritava un finale migliore?

Il 9 aprile è uscito l’ultimo capitolo di L’Attacco dei Giganti. Il manga di Hajime Isayama giunge alla sua conclusione dopo 11 anni di...

L’Attacco dei Giganti Stagione Finale: “Cielo e Terra”

La fine non è mai stata così piena di sorprese... Eccoci giunti all’episodio 16 di L’Attacco dei Giganti La Stagione Finale, Cielo e terra....

L’Attacco dei Giganti Stagione Finale: Episodio 14 posticipato a domenica con il 15!

La messa in onda dell'episodio 14 di L’Attacco dei Giganti La Stagione Finale è stata interrotta. Un terremoto di magnitudo 4.6 ha colpito Wakayama,...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI