IN EVIDENZA

My Son Is Probably Gay 1 – Recensione in anteprima

My Son Is Probably Gay di Okura è il primo volume di una nuova serie in uscita il 7 aprile per Edizioni Star Comics. Seguiamo la storia di Tomoko, la mamma di Hiroki, un comune adolescente che però non ha ancora fatto coming out. Sua madre però ha capito che lui è gay. Aspetta che le parli e intanto si diverte alle sue buffe reazioni e indirettamente lo incoraggia e fa capire che lei lo accetterebbe senza problemi. Una storia fatta di brevi capitoli e disegni semplici, e che nonostante sia molto divertente porta a riflettere e anche ad aiutare genitori e figli ad affrontare temi importanti come la sessualità, incoraggiandoli ad aprirsi di più. Nonostante sia un filo edulcorata su alcuni aspetti, è una lettura piacevole ma anche seria per come parla di questi argomenti non sempre trattati con la medesima cura e realismo in altre opere manga e non solo. Si crea un legame tra i personaggi e il lettore che vuole vedere cosa succederà nei successivi volumi, aspettando di vedere quando Hiroki parlerà con sua mamma

Una mamma sa sempre certe cose… Lo sa molto bene quella del manga My Son Is Probably Gay di Okura, il primo volume di una serie nata sul web e approdata sulla rivista Gangan Pixiv. Una storia familiare dolce e che fa riflettere e sarà disponibile per Edizioni Star Comics il prossimo 7 aprile. Nell’attesa potete iniziare a scoprire questa storia nella nostra recensione in anteprima.

My Son Is Probably Gay… and that’s ok

Tomoko è una mamma, quella di Hiroki e Yuri. Il maggiore dei suoi figli è gay. Lei ne è sicura. Goffo ma tenero, il ragazzo ha involontariamente lasciato degli indizi, con le sue parole, i suoi gesti e tanto altro. La madre ha capito e lo lascia fare… Infatti continua a far finta di niente, non cerca di spingerlo a fare coming out, ma anzi lo incoraggia e gli da consigli sulla sua vita di tutti i giorni.

My son is probably gay
Okura 
Star comics
Coming out

My Son Is Probably Gay è una storia dolce e divertente narrata dal punto di vista di Tomoko. La madre ha intuito anche perché è abbastanza palese che Hiroki sia gay. Ma non lo dice, non si apre e anzi si corregge quando dice “ragazzo” invece che “ragazza“. O ripete insistentemente che il ragazzo per cui ha una cotta, Daigo, è solo un amico. Forse lui pensa che la madre sia ingenua e non abbia compreso, ma non è così. Pure il fratello minore, Yuri, pare aver capito molte cose e con qualche frase cerca di non mettere ulteriormente in imbarazzo il fratello e calmare quei momenti dove si prova un po’ di tensione.

Ma è una cosa che fa anche Tomoko cercando di mitigare situazioni che potrebbero diventare compromettenti e problematiche per il ragazzo. Ad esempio quando il padre interroga Hiroki su ragazze e sesso, come sarebbe normale per un comune liceale. E la madre cerca di dire come ognuno ha i suoi tempi e forse anche i suoi gusti… Non giudica, ma a volte è un po’ preoccupata perché capisce quello che prova il figlio, il fatto che non potrà avere figli, non potrà tenere per mano il ragazzo che gli piace; potrebbe non trovare chi ricambia i suoi sentimenti e rivelarsi gay potrebbe deludere le aspettative dei suoi genitori…

Una storia carina ma che fa riflettere

Nonostante la sua dolcezza e il suo stile semplice e carino, My Son Is Probably Gay parla di situazioni molto concrete, realistiche e da un punto di vista non molto analizzato, quello dei genitori. Tomoko ha dubbi e paure come tutte le madri, ma comunque in silenzio accetta il figlio che sta nascondendo la sua omosessualità. E aspetta paziente che arrivi il giorno in cui lui si aprirà a lei su questa questione molto importante. Cerca di rimanere allegra e dare involontariamente piccole spinte quasi di incoraggiamento al ragazzo, divertendosi anche per le buffe reazioni di Hiroki.

my son is probably gay
Okura
Star Comics
Coming out
  DMZ vol. 1 - Recensione

Questo manga colpisce per il suo realismo unito alla semplicità, con dei disegni altrettanto semplici ma carini e dolci. Diverte molto pur presentando momenti anche seri e di riflessione nelle quali possiamo riconoscerci o meno. Infatti, a volte, possiamo solo immaginare cosa si provi a dover dire ai nostri familiari che ci piacciono persone del nostro stesso sesso. Oppure cosa pensa un genitore che scopre che il proprio figlio è gay, e non sa cosa come comportarsi. Però My Son Is Probably Gay ci riesce.

  Pk Tube - Recensione

Ci racconta una famiglia che affronta questa questione normalmente, mostrando momenti divertenti ma anche di condivisione e riflessione. E anche la calma e la pazienza di trovare il momento giusto per fare coming out.

È solo il primo volume della serie eppure introduce bene i suoi personaggi e il realismo di questa storia. Certo, potrebbe essere considerata una pecca il fatto che ci sia una certa edulcorazione e quasi irrealtà di alcune situazioni, come Tomoko che esita poco ad accettare che Hiroki sia gay e come non sia diretta nelle sue parole di incoraggiamento. Ma rimane un tipo di storia che nei manga e non solo dovremmo leggere sempre di più sia per far comprendere di più le difficoltà e le conseguenze di fare coming out sia da parte dei figli che dei genitori, sia per essere di ispirazione e in parte di insegnamento su questo momento importante per quanto difficile.

I brevi capitoli e le situazioni familiari e comuni che sono raccontate creano un legame tra il lettore e i personaggi, spingendoci a voler leggere cosa accadrà nei successivi volumi e come e quando Hiroki parlerà con sua madre. Facciamo sinceramente il tifo per loro e non vediamo l’ora che arrivi quel momento. Secondo me dovremmo tenere a portata un pacco di fazzoletti…

My son is probably Gay
Star Comics
Okura
Coming out

Ringraziamo la casa editrice Star Comics per averci fornito una copia digitale di My Son Is Probably Gay di Okura per poterlo recensire. Il volume uscirà il prossimo 7 aprile in fumetteria e negli store online. Il prossimo 31 marzo invece uscirà un uovo volume della collana Queer, I Married a Girl to Shut My Parents Up. Qui invece gli ultimi annunci fatti da Star Comics per questa collana. Qual è il vostro titolo preferito uscito finora? E pensate di prendere My Son Is Probably Gay? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri anime e manga preferiti!

ARGOMENTI CORRELATI

My Son Is Probably Gay di Okura è il primo volume di una nuova serie in uscita il 7 aprile per Edizioni Star Comics. Seguiamo la storia di Tomoko, la mamma di Hiroki, un comune adolescente che però non ha ancora fatto coming out. Sua madre però ha capito che lui è gay. Aspetta che le parli e intanto si diverte alle sue buffe reazioni e indirettamente lo incoraggia e fa capire che lei lo accetterebbe senza problemi. Una storia fatta di brevi capitoli e disegni semplici, e che nonostante sia molto divertente porta a riflettere e anche ad aiutare genitori e figli ad affrontare temi importanti come la sessualità, incoraggiandoli ad aprirsi di più. Nonostante sia un filo edulcorata su alcuni aspetti, è una lettura piacevole ma anche seria per come parla di questi argomenti non sempre trattati con la medesima cura e realismo in altre opere manga e non solo. Si crea un legame tra i personaggi e il lettore che vuole vedere cosa succederà nei successivi volumi, aspettando di vedere quando Hiroki parlerà con sua mamma

REVIEW OVERVIEW

Voto
10

Scrivi qui il tuo commento...