IN EVIDENZA

I Married a Girl to Shut my Parents up – Recensione

I Married a Girl to Shut my Parents up di Naoko Kodama è un volume unico GL edito da Edizioni Star Comics. Machi si sente pressata dai suoi genitori che la vogliono sposata. Accoglie quindi la proposta della sua amica Hana, che propone che loro due si sposino e convivino insieme. Per Machi questa convivenza sarà un'occasione per riflettere su se stessa e andare contro i pregiudizi e le regole della società oltre che dei suoi genitori. E forse si renderà conto di provare qualcosa per la sua amica che le si era dichiarata anni prima... Un volume unico che pone bene l'accento sui pregiudizi verso le donne single e lavoratrici e le difficoltà che devono affrontare nella vita privata e lavorativa facendo anche riflettere su situazioni presenti in tutto il mondo e non solo in Giappone. L'aspetto più romantico tra Machi e Hana viene però lasciato in superficie ed è purtroppo poco approfondito. Avrei voluto una esplorazione maggiore per rendere più soddisfacente una storia carina, divertente e che comunque lascia spazio alla discussione e alla riflessione

Per zittire i nostri genitori siamo disposti a gesti estremi… anche a sposare una nostra amica! I Married a Girl to Shut my Parents up è un volume unico di Naoko Kodama ed edito da Edizioni Star Comics dove la nostra protagonista farà proprio così. Per fuggire alle pressioni dei genitori sposa la sua amica e ha inizio un percorso di cambiamento personale… Scopritelo nella nostra recensione!

I Married a Girl to Shut my Parents Up: Combattiamo i pregiudizi!

Machi Morimoto sente le pressioni della sua famiglia. Non importa che abbia un buon lavoro e sia indipendente: i suoi genitori vogliono che si sposi. Si lamenta dei pretendenti tra i quali dovrebbe scegliere con Hana Agaya, una sua amica lesbica. E l’amica le fa una proposta: perché non si sposano loro? Le due quindi compilano il certificato di partnership che non è un vero e proprio matrimonio, ma quasi… Basterà a “far tacere” gli oppressivi genitori di Machi? E la ragazza che ha sempre vissuto da sola riuscirà a convivere con l’esuberante Hana? E quest’ultima che si era dichiarata a Machi ha davvero messo da parte i suoi sentimenti oppure no? Solo leggendo I Married a Girl to Shut my Parents up potrete scoprirlo…

Married a girl to shut my parents
Edizioni Star Comics
Naoko Kodama

Questo volume unico di Naoko Kodama è una storia che parte con una premessa un po’ strana, ma in seguito presenta tanti elementi seri e attuali. Machi, come tante ragazze single, sente la pressione della società sul fatto che, arrivata ad una certa età, non si è ancora sistemata. E anche sul lavoro il fatto che sia una donna la mette in difficoltà perché non le sono affidati incarichi importanti. Ecco quindi che accetta quella che pare quasi una provocazione da parte di Hana. Una idea un po’ folle e strana, ma anche di convenienza per entrambe. Machi metterà a tacere i suoi genitori e Hana avrà una casa dove convivere in un momento di bisogno dove le serve una sistemazione.

Le due quindi compilano il certificato di partnership, un certificato che alcune città del Giappone rilasciano per riconoscere le coppie omosessuali. Diventano ufficialmente una coppia pur essendo due persone molto diverse. Machi infatti ha sempre avuto i genitori a spingerla ad essere la migliore, avere voti alti, comportarsi in un determinato modo, “corretto” agli occhi della società. Ma adesso non vuole più sottostare a queste regole. Grazie alla vicinanza con Hana, illustratrice freelancer libera e spensierata, Machi si renderà conto di volere altro dalla vita, di volersi far valere e seguire le sue passioni. E forse si renderà conto di provare qualcosa per la sua amica…

married a girl to shut my parents
Naoko Kodama
Edizioni Star Comics

Dove è tutto il lovey-dovey?!?

I Married a Girl to Shut my Parents up è una storia che trasmette molto bene le pressioni e i pregiudizi della società che bloccano Machi nel seguire i suoi desideri. Sono questioni frequenti in Giappone e non solo, che forse alcuni lettori si possono anche riconoscere. Questi aspetti sono ben presentati e combattuti grazie alla presa di coscienza di Machi a seguito della sua convivenza con Hana. Nel vederla così libera e positiva, entusiasta del suo lavoro per quanto non le dia una stabilità economica, la ragazza prenderà coraggio di farsi avanti sul lavoro e anche con i suoi genitori che in realtà non staranno zitti…

  TSDS N. 41 LIMITED EDITION e TSDS – ORIGINAL SIN: l'ultimo volume della saga e una raccolta inedita
  Dylan Dog Magazine 2021 - Recensione

Però un aspetto che viene indagato poco nel manga è quello dei sentimenti tra le due ragazze. Vediamo che Hana è innamorata di Machi da tempo, si era dichiarata ma era stata rifiutata dall’amica. Adesso questa loro convivenza cambia la situazione e il loro rapporto. Si sono sposate e si comportano come novelle sposine: condividono la casa, si supportano, cucinano, fanno le faccende domestiche, il bagno… Abbiamo momenti dolci e divertenti tra le due, per quanto ci sia anche un po’ di tensione quasi sessuale che ci fa fremere anche se non succede niente di esplicito…

Married a girl to shut my parents
Naoko Kodama
Edizioni Star Comics

Le ragazze provano qualcosa l’una per l’altra, Hana in maniera più chiara rispetto a Machi che impiegherà un po’ ad ammetterlo. Però tutti questi sentimenti rimangono un po’ non spiegati e poco esplorati, rimangono un po’ superficiali a mio parere. Avrei voluto qualcosa di più, un maggiore approfondimento dei sentimenti che le due provano e una loro dimostrazione più forte. Baci e abbracci sono carini, ma avrei voluto qualche parola in più, qualche dimostrazione di amore maggiore, anche senza arrivare a momenti espliciti – che forse avremmo trovato in un BL con una premessa simile quindi perché nei GL non succede lo stesso?

Diciamo che si, forse i sentimenti di amore delle protagoniste potevano essere maggiormente mostrati. Si arriva alla fine di I Married a Girl to Shut my Parents up che si ha un po’ di amaro in bocca. Certo, questo rapporto nato per convenienza si concretizza ed è bello, ma allo stesso tempo avrei voluto un maggior approfondimento. Avrebbe fatto capire meglio quanto le due si sono davvero capite e venute incontro nonostante i pregiudizi che ci sono e ci saranno sempre. Ma nel loro piccolo si sono trovate, hanno la serenità e il supporto di una persona che amano con la quale si sono sposate. Un messaggio positivo e che ispira, oltre a farci riflettere e voler trovare anche noi quella persona che ci faccia sentire così. Anche se ai nostri genitori non piace…

married a girl to shut my parents
Edizioni Star Comics
Naoko Kodama

Ringraziamo la casa editrice Edizioni Star Comics per averci fornito una copia digitale del manga per poterlo recensire. Vi ricordiamo che I Married a Girl to Shut my Parents up è parte della collana Queer. Di prossima uscita c’è My Son Is Probably Gay che abbiamo già recensito e sono stati annunciati altri BL e GL che potete scoprire qui. Voi avete letto questo volume? Vi è piaciuto o no? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri anime e manga preferiti!

ARGOMENTI CORRELATI

I Married a Girl to Shut my Parents up di Naoko Kodama è un volume unico GL edito da Edizioni Star Comics. Machi si sente pressata dai suoi genitori che la vogliono sposata. Accoglie quindi la proposta della sua amica Hana, che propone che loro due si sposino e convivino insieme. Per Machi questa convivenza sarà un'occasione per riflettere su se stessa e andare contro i pregiudizi e le regole della società oltre che dei suoi genitori. E forse si renderà conto di provare qualcosa per la sua amica che le si era dichiarata anni prima... Un volume unico che pone bene l'accento sui pregiudizi verso le donne single e lavoratrici e le difficoltà che devono affrontare nella vita privata e lavorativa facendo anche riflettere su situazioni presenti in tutto il mondo e non solo in Giappone. L'aspetto più romantico tra Machi e Hana viene però lasciato in superficie ed è purtroppo poco approfondito. Avrei voluto una esplorazione maggiore per rendere più soddisfacente una storia carina, divertente e che comunque lascia spazio alla discussione e alla riflessione

REVIEW OVERVIEW

Voto
7

Scrivi qui il tuo commento...