PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Ryse: un sequel è in sviluppo, e sarà multipiattaforma?

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Un anonimo leaker vicino a Crytek sostiene che il gioco sia in sviluppo, e che potrebbe uscire anche su piattaforme Sony.

Uno dei giochi di lancio della ormai console di vecchia generazione di Microsoft, ovvero Xbox One, fu Ryse: Son of Rome, un pregevole action sviluppato da Crytek ambientato nell’antica Roma che purtroppo non ebbe il successo meritato e sperato, complici anche le non elevatissime vendite della console Microsoft in quel periodo. Il titolo cadde troppo in fretta nel dimenticatoio e non vi furono piani per un eventuale sequel, almeno fino ad ora. A quanto pare infatti sarebbe in sviluppo un possibile Ryse 2, il quale potrebbe addirittura essere multipiattaforma, ed uscire quindi anche su PS5 oltre che su Xbox Series X ed S (e forse allora anche PS4 e Xbox One se non fosse in lavorazione come gioco esclusivamente next-gen). A rivelarlo è stato Nick “Shpeshal Ed” Baker di XboxEra, durante uno dei podcast del canale.

Quì sopra potete vedere l’intero podcast, ma vi riportiamo comunque le parti salienti relative a questo succoso rumor, di cui già nel 2020 si era parlato. Shpeshal Ed infatti ha affermato che la sua fonte già a fine 2020 aveva riportato un leak di Crytek che riguardava lo sviluppo di un sequel di Ryse, e a quanto pare la fonte in questione, ritenuta affidabile da Baker, è tornata a fornire nuovi dettagli sulla vicenda.

Ho motivo di credere che questa persona sia affidabile perché poi mi ha mostrato alcune cose che mi hanno fatto credere alla veridicità della notizia, quindi ovviamente la cosa che mi ha entusiasmato di più è stato il fatto che un nuovo Ryse è in fase di sviluppo” ha detto Ed, continuando poi sulla possibilità che tale sequel possa arrivare su PS5 oltre che sulle piattaforme Xbox e PC.

La parte interessante di questo ipotetico Ryse 2 è che, almeno al momento in cui la mia fonte è entrata in possesso delle informazioni, sarebbe un gioco multipiattaforma e non esclusivo per Xbox. Quindi, se questo sequel dovesse essere in sviluppo, sembra che potrebbe essere un multipiattaforma” conclude il presentatore del podcast.

In attesa di conferme o smentite da parte dei diretti interessati, vi invitiamo a seguirci su NerdPool per non perdervi nulla!

TI POTREBBERO INTERESSARE

SourceYouTube

LEGGI ANCHE

Gran Turismo 7: spiegata la richiesta della connessione permanente

Nell'ultimo periodo Polyphony Digital, sviluppatore della serie Gran Turismo, ha rilasciato diverse informazioni riguardo...

Razer: lanciato il wolverine V2 chroma

Razer, il leader globale nel lifestyle gaming annuncia il lancio del suo controller più...

FIFA 22 Ratings: Top 22, i giocatori migliori!

L'uscita di FIFA 22 si sta avvicinando, perché come sapete parliamo del primo di...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

King’s Bounty II: la recensione immersa nel medioevo!

Con l’arrivo del secondo capitolo della serie King’s Bounty, ci si aspettano grosse novità, accompagnate da una grande rielaborazione di quella che è una...

Dying Light 2 Stay Human: altro titolo rimandato al 2022

Pawel Marchewka, CEO dello studio Techland, casa che ha in sviluppo Dying Light 2 Stay Human, ha dovuto comunicare che il titolo sarà rimandato...

Hades: video-guida per Ade, il Dio dei Morti

Seppur con un leggero ritardo rispetto alle nostre aspettative, abbiamo finalmente pubblicato la nostra ultima video-guida dedicata ad Hades. Questa volta vi parliamo di...

For Honor: arriva Tempest, la Stagione 3 dell’Anno 5!

Ubisoft annuncia che For Honor Anno 5 Stagione 3 Tempest sarà disponibile dal 9 settembre. Un evento speciale avrà luogo più avanti nella stagione...
spot_img