PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Beast Complex – Recensione

Beast Complex contiene sei racconti semplici ma efficaci, che usano la "maschera" degli animali per trattare questioni importanti nella società attuale. Primo tra tutti il tema del razzismo e del sentirsi liberi di essere se stessi, senza dover nascondere la propria natura e i propri sentimenti. Un volume sicuramente consigliato a tutti coloro che stanno amando Beastars, ma che può anche essere un buon punto d'ingresso nell'universo narrativo creato da Paru Itagaki.

Paru Itagaki è una giovane mangaka che negli ultimi anni sta riscuotendo un successo clamoroso grazie alla sua serie Beastars, da poco conclusasi in Giappone con il 22° volume e con una trasposizione animata già disponibile su Netflix. In Italia, Planet Manga lo sta proponendo a cadenza prima mensile e ora bimestrale. Siamo arrivati al 18° numero e per ingannare l’attesa in vista della prossima uscita, ci viene presentato Beast Complex, della stessa autrice. Ma cos’è Beast Complex?

In poche parole, si tratta di una raccolta di storie brevi ambientate nello stesso universo narrativo di Beastars. Per questo motivo, i personaggi sono tutti animali antropomorfi e vengono spesso citati luoghi già visti nella serie principale. Il tema cardine che lega i sei racconti di questo volume è la difficoltà che nasce dalla convivenza tra carnivori ed erbivori. Come già ben sanno i lettori di Beastars, questa società ha stabilito delle leggi che regolano la vita quotidiana e permettono a ogni specie animale di convivere in pace con le altre. In realtà, questi buoni propositivi si devono spesso scontrare con gli istinti che sono innati nel DNA di alcuni animali. Il fatto che un carnivoro si nutra di carne è qualcosa che ci appare naturale. Tuttavia, in una società come quella immaginata da Paru Itagaki, se questa libertà non venisse in qualche modo limitata, gli erbivori avrebbero vita molto breve.

Le storie presentate in Beast Complex affrontano il tema da diverse angolazioni. Ad esempio, nella prima, Il leone e il pipistrello, il protagonista è il leone Raul. Questi riceve un incarico dal preside della sua scuola di cercare il compagno di classe Azmo per convincerlo a tornare in classe. Un dettaglio non trascurabile: Azmo è un pipistrello! Raul cercherà, quindi, di tenere a freno la sua natura per instaurare un dialogo con il compagno. Il loro incontro sarà molto utile a entrambi per maturare e imparare a rispettare la loro diversità.

Un altro esempio è Il dromedario e la lupa, i soggetti ritratti anche nella copertina del volume. In questo caso tra i due protagonisti si instaura un sentimento di attrazione reciproca. Tuttavia, l’amore tra animali di specie diverse è spesso osteggiato dalla società, oltre a essere difficilmente praticabile in certi casi. Riuscirà la lupa a reprimere i suoi istinti carnivori e il dromedario Galom si fiderà di lei?

Sono racconti semplici ma efficaci, che usano la “maschera” degli animali per trattare questioni importanti nella società attuale. Primo tra tutti il tema del razzismo e del sentirsi liberi di essere se stessi, senza dover nascondere la propria natura e i propri sentimenti. Un volume sicuramente consigliato a tutti coloro che stanno amando Beastars, ma che può anche essere un buon punto d’ingresso nell’universo narrativo creato da Paru Itagaki.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del Fumetto.

IL NOSTRO VOTO

Beast Complex contiene sei racconti semplici ma efficaci, che usano la "maschera" degli animali per trattare questioni importanti nella società attuale. Primo tra tutti il tema del razzismo e del sentirsi liberi di essere se stessi, senza dover nascondere la propria natura e i propri sentimenti. Un volume sicuramente consigliato a tutti coloro che stanno amando Beastars, ma che può anche essere un buon punto d'ingresso nell'universo narrativo creato da Paru Itagaki.
Voto
7,5

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

PANINI COMICS presenta DETECTIVE CULETTO

Debutta in Italia il fenomeno giapponese della letteratura per bambini. LA SIGNORA IN VIOLA E...

PANINI COMICS presenta LOKI: i volumi imperdibili

Un dio, un bugiardo, un fratello, un figlio, un nemico e persino un eroe… È...

PANINI COMICS: Batman: Death Metal – Disponibili 200 kit da collezione dedicati ai Lacuna...

Da martedì 8 giugno 200 esclusivi kit da collezione dedicati alla Band Edition dei Lacuna Coil...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
221FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

PANINI COMICS presenta DETECTIVE CULETTO

Debutta in Italia il fenomeno giapponese della letteratura per bambini. LA SIGNORA IN VIOLA E IL MESSAGGIO MISTERIOSO Uscita: 10 giugno 2021Prezzo: 10 euroPagine: 88Rilegatura: CartonatoFormato: 14.8 X 21 cmInterni:...

PANINI COMICS presenta LOKI: i volumi imperdibili

Un dio, un bugiardo, un fratello, un figlio, un nemico e persino un eroe… È LOKI I volumi imperdibili per scoprire la storia di uno dei...

PANINI COMICS: Batman: Death Metal – Disponibili 200 kit da collezione dedicati ai Lacuna Coil

Da martedì 8 giugno 200 esclusivi kit da collezione dedicati alla Band Edition dei Lacuna Coil con albo, litografie autografate e borsa di tela personalizzata Are you...

Panini Comics e HarperCollins Italia annunciano un nuovo progetto editoriale

Per la prima volta in Italia un nuovo universo narrativo si svilupperà contemporaneamente tra fumetti e romanzi Sta per debuttare un progetto innovativo per l’editoria nazionale, un’operazione crossmediale senza precedenti ideata da...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI