PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Hyundai: il futuro motore elettrico per le city car

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Il Gruppo Hyundai, ha deciso quale azienda fornirà il motore per le future piccole elettriche, questa è l’azienda americana BorgWarner. La produzione dovrebbe iniziare a metà del 2023 e saranno equipaggiate con un motore dalle dimensioni particolarmente ridotte.

Motore elettrico Hyundai

Il nome esatto di questo motore elettrico è iDM146, il quale dispone di un’architettura a 400V ed è in grado di offrire una potenza di picco di 134kW. Progettato per rimanere molto compatto, contiene in un unico modulo: la trasmissione, il motore con uno statore dal diametro di 146mm e l’inverter da 400v. Inoltre è scalabile, ovvero sarà facilmente adattabile alle caratteristiche richieste dal cliente e alle caratteristiche del veicolo sul quale sarà installato. L’azienda produttrice tiene a precisare che la tecnologia della trasmissione, è in grado di assicurare un funzionamento regolare e silenzioso.

Il motore, pur avendo delle piccole dimensioni, possiede una tecnologia interessante, l’High Voltage Hairpin, la quale permette prestazioni elevate. Questo powertrain di BorgWarner, è il primo ad esser stato realizzato grazie a Delphi Technologies, rilevata nell’ottobre 2020. I piani d’espansione non si fermano qui, infatti circolano voci sul fatto che siano intenzionati ad acquistare anche il produttore tedesco di batterie Akasol.

L’obiettivo finale dell’azienda, è di riuscire a diventare leader nel settore di sistemi di azionamento elettrico. La cosa molto interessante è che, grazie a questo nuovo powertrain, abbiamo già anche eventuali tempistiche sulle nuove ”piccole” elettriche di Hyundai, ovvero tra il 2023 ed il 2024, modelli della quale non sappiamo ancora nulla.

Cosa ne pensate delle macchine elettriche? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it per ulteriori articoli sul mondo tech e non.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img