spot_imgspot_img

Rainbow Six Siege PG Nationals Spring Split 2021: ecco la finale!

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

PG Esports ce l’ha presentato un po’ di tempo fa, il torneo dedicato allo sparatutto tattico di Tom Clancy. Ed ora, infine, ci siamo quasi! Il countdown in vista delle finali del Spring Split 2021 del Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals, l’esclusivo torneo dedicato a uno dei videogame più seguiti al mondo dalla community esport, è agli sgoccioli. I due team finalisti, i Mkers, reduci dall’incredibile avventura del Six Invitational, e gli Outplayed, squadra davvero agguerrita che si è fatta strada nella competizione a partire dai qualifier delle relegations, si sfideranno in match serratissimi per aggiudicarsi il titolo di campioni italiani. Per seguire l’imperdibile sfida all’ultimo colpo, basta collegarsi con pochi click sul Canale Twitch Rainbow Six dalle h 15:30 di domenica 27 giugno. Che vinca il migliore!

Rainbow Six Siege PG Nationals
L’edizione 2019 del PG Nationals, quando ancora si facevano eventi “in presenza”.

Rainbow Six Siege PG Nationals Spring Split 2021

Entrambe le squadre vedono tra le proprie fila alcuni dei pro-player più in crescita a livello europeo e rappresentano il meglio della scena competitiva italiana di Rainbow Six Siege. Quello di domenica sarà quasi un derby, se così si può dire, visto che gli Outplayed durante la regular season sono gli unici ad essere riusciti a imporsi sui Mkers, che, invece, saranno chiamati a mantenere fede ai pronostici dopo la già avvenuta qualificazione alla European Challenger League e in seguito l’indimenticabile esperienza mondiale.

L’attesissima finale sarà commentata, come ormai da tradizione, dagli esperti Chinook e Etrurian, affiancati da Raf “IlSolitoMute” della R6ItaComMatteo “Torok” Bellotti, ex proplayer e punto di riferimento della scena italiana e Riccardo “Hybrid” Massimino, che animeranno l’analyst desk con approfondimenti, curiosità e disamine tecniche che faranno sicuramente la gioia dei fan più accaniti dello sparatutto tattico di casa Ubisoft. Prima della resa dei conti, poi, ci sarà spazio per diversi momenti di intrattenimento, tra cui un’imperdibile Staff Rumble tra i team e una serie di contenuti dedicati a Tom Clancy’s Rainbow Six Extraction, il nuovo gioco ambientato nell’universo di Rainbow Six in uscita il 16 settembre 2021.

Da non dimenticare, anche l’avvincente sfida per il terzo e quarto posto tra Reply Totem e Macko Esports, team che si sono fatti notare e apprezzare dai tifosi nel corso del loro brillante percorso nella competizione.

Chi avrà la meglio tra gli Outplayed, rivelazione del torneo, e i Mkers, favoriti e ormai colonna portante della scena esport italiana? Di sicuro, chi si aggiudicherà la finale conquisterà il titolo di Campione d’Italia e l’ambito accesso alla finale annuale della manifestazione, che si terrà a luglio e vedrà protagonisti i migliori 6 team provenienti dal Winter e dallo Spring Split. 

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e rimanete su Nerdpool.it per non perdervi le ultime news!

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Piero Frassu
Venuto alla luce in una pallida notte di luna piena, ho uno smodato interesse per videogiochi, comics e nefandezze Nerd da quando ho memoria. Mi occupo di commercio ittico all'ingrosso, ma niente di serio. Sogno di diventare, entro i 97 anni, un videogiocatore professionista.

POTREBBERO INTERESSARTI: