PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Golden Sparkle di Minta Suzumaru – Recensione in anteprima

Golden Sparkle è un nuovo volume unico di Minta Suzumaru in uscita per Edizioni Star Comics nella collana Queer. Himari non sopporta le ragazze e al liceo va in un istituto maschile dove fa la conoscenza di Gaku. Il ragazzo ha la fama di esperto di questioni sessuali e Himari si rivolge a lui per avere consigli sugli strani comportamenti del suo copro. Pian piano il rapporto tra i due diventerà sempre più intimo e dovranno interrogarsi sui sentimenti che provano l'uno per l'altro... Un volume che pur avendo alcune scene esplicite mantiene una certa dolcezza e ingenuità in particolare parlando di Himari, il più inesperto dei due. Il tema dell'amore e della sessualità viene trattato e analizzato in maniera semplice ma realistica e riesce ad emozionare e colpire il lettore che fa il tifo per i due protagonisti e può come ritrovarsi in quegli stessi dubbi che ha avuto da adolescente o sta affrontando proprio ora. La lettura lancia il messaggio di doversi accettare e di rapportarsi agli altri senza pregiudizi ma anzi condividendo le proprie emozioni ed esperienze.

La scoperta di se stessi e della propria sessualità. Dopo aver parlato di verginità e primo amore, Minta Suzumaru ci racconta gli anni dell’adolescenza quando si impara a conoscere il proprio corpo in Golden Sparkle. Un volume unico della collana Queer di Star Comics in uscita oggi e che potete scoprire nella nostra recensione in anteprima qui sotto!

La scintilla del primo amore

Himari ha qualche problema a relazionarsi con le ragazze. Con un padre sempre assente per lavoro e una sorella e madre protettive ha sempre tenuto lontane le ragazze che gli si avvicinavano. Per il liceo ha deciso di andare in un istituto maschile per poter vivere una normale esperienza scolastica. Li fa amicizia in particolare con Gaku, un bel ragazzo che pare avere un passato da playboy. Himari non sa nulla di amore e neppure di sesso. Il suo corpo si comporta in maniera strana e incuriosito anche dai discorsi dei suoi compagni di classe inizia ad interrogare proprio Gaku…

Golden Sparkle vede i due ragazzi protagonisti avvicinarsi in maniera sempre più intima. Da una parte l’ingenuo Himari, con le sue domande sulla sessualità inusuali per un adolescente e che spesso lo fanno reagire in maniera buffa. Il suo essere uno studente modello lo porta a voler conoscere tutto ed esercitarsi fino a raggiungere la perfezione. Dall’altra c’è il suo insegnante e confidente, Gaku, forse è un po’ troppo intraprendente nell’aiutare il suo nuovo compagno a conoscere il proprio corpo e le sue reazioni. Ma nel suo passato nasconde altro, mostrando la complessità del suo carattere all’apparenza stereotipato e la sua voglia di trovare qualcuno da amare sinceramente.

Golden Sparkle
Star Comics

I temi trattati in questo manga sono attuali, in linea con i dubbi che un adolescente può avere con l’aggiunta di quella reciproca scoperta e amicizia che lega i due protagonisti. Himari e Gaku si toccano a vicenda e osservano le rispettive reazioni, diventano intimi in una maniera quasi spontanea, ma indubbiamente dolce. Anche i disegni pur arrivando a mostrare delle nudità, soprattutto nella seconda metà del volume, rimane pulito e non crudo. In tutta la storia di Golden Sparkle aleggia una certa ingenuità e scoperta senza giudizi e, nonostante momenti e situazioni divertenti, anche con serietà.

Il manga mostra gli interrogativi degli adolescenti e di come cercano di trovarci risposta, parlando con gli amici o cercando su internet, con imbarazzo a volte ma anche con voglia di capire e innamorarsi. Ma si parla anche del rapporto tra ragazzi e ragazze, il scambiare o non cogliere la differenza tra amore e amicizia, come interpretare quei sentimenti e quel batticuore che ci manda in confusione…

Golden Sparkle: Il rapporto con noi stessi e gli altri

Oltre a ciò, al tema dell’amore e dei sentimenti più puri, abbiamo anche quello della sessualità. Non c’è alcuna demonizzazione, ma anzi c’è la curiosità sincera e innocente di voler capire quella cosa sconosciuta e un po’ paurosa che si chiama sesso. Himari non sa cosa sta succedendo al suo corpo e chiede consiglio all’unica persona con gli pare saperne e con cui approcciarsi alla pari. E’ sempre più facile parlare di certe cose con amici e non con gli adulti e infatti Gaku è la persona ideale. Lo aiuta, gli insegna, gli spiega, lo tocca, gli fa capire il piacere…

Golden Sparkle
Minta Suzumaru

Ma il ragazzo nel rapportarsi con Himari e la sua ingenuità mostra le sue debolezze. Non è esperto come sembrava e anzi il suo passato lo tormenta. Grazie a questi loro incontri e tutti gli sconvolgimenti che ci saranno imparerà anche lui come rapportarsi verso le altre persone soprattutto quando si provano dei sentimenti veri.

A tal proposito trovo bello come nel corso di Golden Sparkle vedremo Himari far pace con la sua repulsione verso le ragazze. Certo, non ha del tutto cambiato idea, ma crea con loro un rapporto di amicizia. A differenza di altri BL alla fine le ragazze non risultano nemiche ma anzi offriranno il loro supporto ai due protagonisti, pur rimanendo sullo sfondo. Un particolare piccolo ma interessante. Detto questo sarebbe stato bello se anche gli amici maschi fossero stati altrettanto presenti nella storia non solo come spalle comiche. Ma hanno degli intermezzi simpatici e divertenti che si apprezzano proprio perché smorzano un pochino momenti tesi.

Nel complesso Golden Sparkle è un volume bello e interessante. Nella sua semplicità tratta argomenti attuali, reali e che tanti adolescenti provano a loro modo. Lascia anche dei insegnamenti sull’accettarsi e non aver pregiudizi verso se stessi e gli altri ma di conoscere e condividere pensieri ed esperienze. Emoziona inoltre la sua dolcezza dei suoi protagonisti e di come si sviluppa il loro rapporto oltre al modo delicato di parlare di amore e sessualità.

Star Comics
Minta Suzumaru
- Advertisement -

Ringraziamo la casa editrice Star Comics per averci fornito una copia del volume per poterlo recensire. Sempre di Minta Suzumaru è uscito nella collana Queer Non volevo innamorarmi che abbiamo recensito qui. Se volete scoprire altri titoli di questa collana andate qui! Voi cosa ne pensate di questo titolo? Siete curiosi di leggerlo? Lo avete subito preso e divorato? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri anime e manga preferiti!

IL NOSTRO VOTO

Golden Sparkle è un nuovo volume unico di Minta Suzumaru in uscita per Edizioni Star Comics nella collana Queer. Himari non sopporta le ragazze e al liceo va in un istituto maschile dove fa la conoscenza di Gaku. Il ragazzo ha la fama di esperto di questioni sessuali e Himari si rivolge a lui per avere consigli sugli strani comportamenti del suo copro. Pian piano il rapporto tra i due diventerà sempre più intimo e dovranno interrogarsi sui sentimenti che provano l'uno per l'altro... Un volume che pur avendo alcune scene esplicite mantiene una certa dolcezza e ingenuità in particolare parlando di Himari, il più inesperto dei due. Il tema dell'amore e della sessualità viene trattato e analizzato in maniera semplice ma realistica e riesce ad emozionare e colpire il lettore che fa il tifo per i due protagonisti e può come ritrovarsi in quegli stessi dubbi che ha avuto da adolescente o sta affrontando proprio ora. La lettura lancia il messaggio di doversi accettare e di rapportarsi agli altri senza pregiudizi ma anzi condividendo le proprie emozioni ed esperienze.
Voto
9

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

THE SEVEN DEADLY SINS – ORIGINAL SIN: l’origine dei peccati capitali

The Seven Deadly Sins, a giugno con il volume 41 si è concluso l'epico...

Fullmetal Alchemist Ultimate Deluxe Edition 1 – Recensione

Un classico del genere shonen in una edizione da non perdere. Stiamo parlando di...

WHAT’S MICHAEL? MIAO EDITION N. 6: un ultimo volume tutto a colori

What's Michael? Miao Edition, con il volume 6 si concludono le avventure di Michael,...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

THE SEVEN DEADLY SINS – ORIGINAL SIN: l’origine dei peccati capitali

The Seven Deadly Sins, a giugno con il volume 41 si è concluso l'epico shonen manga firmato dal maestro Nakaba Suzuki. Ma quali sono le...

Fullmetal Alchemist Ultimate Deluxe Edition 1 – Recensione

Un classico del genere shonen in una edizione da non perdere. Stiamo parlando di Fullmetal Alchemist, la serie di Hiromu Arakawa edita da Planet...

WHAT’S MICHAEL? MIAO EDITION N. 6: un ultimo volume tutto a colori

What's Michael? Miao Edition, con il volume 6 si concludono le avventure di Michael, simpatico gatto protagonista del manga realizzato da Makoto Kobayashi, pubblicato...

Princess Maison Volume 5 – Recensione

Trovare la casa dei sogni è solo l’inizio del viaggio. Sachi, la protagonista di Princess Maison, ha acquistato la casa che tanto desiderava ma...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img