PUBBLICITÀspot_imgspot_img

David Ramsey tornerà ad interpretare John Diggle

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

John Diggle comparirà nel prossimo episodio di Superman e Lois. Quanta strada ha fatto Dig dal pilota di Arrow! Ecco che cosa aspettarci da lui in futuro.

Il prossimo martedì, il celebre attore di Arrow David Ramsey tornerà ad interpretare John Diggle nel dodicesimo episodio della prima stagione di Superman & Lois. Si tratta della terza apparizione in questo ruolo che l’attore americano farà dopo la fine della sua serie di origine, Arrow, dove è stato un personaggio ricorrente per tutte le otto stagioni. Precedentemente, infatti, è comparso in Batwoman e The Flash. Inoltre, di recente, David Ramsey ha recitato in un episodio di Legends of tomorrow, dove, però, non ha interpretato il suo storico ruolo, ma lo sceriffo di una cittadina del far west, di nome Bass Reeves. Più avanti, a estate inoltrata, l’attore tornerà nei panni di John Diggle in un episodio di Supergirl.

Diggle sarà Green Lantern?

Queste numerose apparizioni dimostrano che Ramsey desidera ancora interpretare il suo personaggio, nonostante siano passati quasi dieci anni dal suo debutto. Interpretare un ruolo così importante, per tanto tempo, in diversie serie può essere un’impresa ardua con il rischio di diventare ripetitivo. Tuttavia Ramsey, con l’aiuto degli sceneggiatori, ha reso sempre interessante il suo personaggio, per via delle evoluzioni e delle novità che caratterizzano la sua storia. Basti pensare alla misteriosa pietra verde che Diggle trova, nell’episodio finale di Arrow; l’oggetto fa immediatamente pensare a Green Lantern, a cui Diggle è già stato accostato nel crossover Elseworlds. Questa nuova storyline è stata menzionata nell’ultimo episodio di The Flash, tuttavia i fans sono desiderosi di altre notizie: John Diggle diventerà Green Lantern? C’è la possibilità che il tema venga toccato nel prossimo episodio di Superman e Lois.

Le parole dell’attore

Dal canto suo, David Ramsey ama molto il suo ruolo. “Sono innamorato di John Diggle come lo sono molti spettatori, oserei dire” ha confessato l’attore. “Penso che delle buone persone ci si siano immedesimate per via della sua lealtà ai suoi amici e alla sua famiglia, al suo impegno per la patria. Penso che ciò sia parte del suo fascino e della sua attrattiva. È migliore di noi, migliore di me. Quindi, penso che sia parte di ciò. Sono sempre stato curioso riguardo a personaggi che finiscono per diventare parte di ciò che detestavano o sottovalutavano o non amavano, in ogni caso. E John Diggle è sempre stato… Quell’uomo ha fatto tre spedizioni in Afghanistan. È un militare. La prima volta che lo incontriamo in Arrow, è una guardia del corpo. E successivamente, diventa il migliore amico dell’eroe. Poi, un vigilante che lavora a fianco dell’eroe. Dopo, un vigilante maggiore grande nella Crisi e nei crossover e lavorando con Superman e Supergirl. Ma è sempre stato diffidente con questo tipo di mondi. Le persone possono spostarsi e correre veloce. E adesso essere invitato ad una parte di questa fratellanza è molto interessante per me come attore.”David Ramsey ha continuato spiegando che seguire il percorso di John Diggle e vedere il suo “destino” parlare con lui – destino che molti fans sperano possa includere Green Lantern – è divertente per lui personalmente. È stato un po’ inaspettato, un qualcosa che ha paragonato al percorso di Iron Man, dal primo film della Marvel Cinematic Universe ad Avengers: Endgame.

I figli di Diggle

Quindi non ci resta che vedere dove il destino porterà John Diggle, un uomo di famiglia che ha dei figli. Proprio la presenza di questi ultimi ha complicato la linea temporale di Arrow e ha tolto il sonno ai fans più fedeli, che hanno tentato di capire le misteriose conseguenze del Flashpoint. Infatti, sua figlia Sara è scomparsa in seguito al viaggio temporale che Barry Allen ha fatto, alla fine della seconda stagione di The Flash. Diggle, invece, si è ritrovato con un figlio di nome J.J. e, grazie ai flash forwards della settima stagione di Arrow, sappiamo che ha poi adottato il figlio del criminale noto come Bronze Tiger, Connor Hawke. Tuttavia, dopo la Crisi sulle Terre Infinite, John Diggle ha due figli gemelli, J.J. e Sara, mentre Connor non sarà mai adottato da lui, andando così incontro a un futuro infelice. Insomma, l’affermazione di Wild Dog commenta perfettamente le vicende genitoriali di John, “non chiediamo a Barry di cambiare il passato, che Dig si ritrova con cinque figli!”

Da bodyguard a vigilante

Anche se ora la sua famiglia è, almeno apparentemente, riunita, John Diggle ha da poco dovuto affrontare la perdita del suo migliore amico, Oliver Queen. La sua morte ha segnato un punto di non ritorno nella storia di Diggle, tanto che ha lasciato Star City, la città per cui ha lottato per otto anni. Sicuramente, il John Diggle che vedremo in Superman e Lois sarà diverso dal bodyguard del miliardario playboy Oliver Queen e sarà ancora diverso dal vigilante Spartan, fedele alleato di Green Arrow. Diggle stesso, nell’ultimo episodio di The Flash, spiega di aver sperimentato vari ruoli, fino persino ad essere Green Arrow per un periodo. In queste situazioni così diverse, però, Diggle ha mantenuto la sua anima buona, la sua disciplinae la sua lealtà, come affermava prima Ramsey. Ciò ha permesso agli spettatori di affezionarsi a lui. Questa evoluzione del personaggio, testimoniata dalla sua carta di identità (https://arrow.fandom.com/wiki/John_Diggle), è divertente e stimolante per l’attore.

Un destino “galattico”

“Quindi dieci anni, come hai detto, e scopriremo finalmente il suo destino galattico, essendo partito da fare la guardia del corpo. È una narrazione proprio divertente, vero? È proprio ora che guardi indietro all’universo Marvel e dici: Wow, davvero? Non riuscivi a vederlo arrivare. Penso che sia una bella storia da raccontare con John Diggle” conclude l’attore.

Una storia da raccontare

Molti fans, di certo, concorderanno con lui, sperando che questa storia venga presto raccontata nelle serie dell’Arrowverse e -perché no? – in un possibile spin-off dedicato a lui, magari nei panni di Lanterna Verde. Nel frattempo, non ci resta che aspettare di vedere come David Ramsey tornerà ad interpretare John Diggle, in “”Through the Valley of Death”, il dodicesimo episodio di Superman and Lois, che andrà in onda martedì 13 luglio, sul canale americano The CW.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticatevi di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sul mondo del Cinema e delle Serie TV.

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

James Gunn ha pianto per due morti in Suicide Squad

Dopo aver affermato che quasi tutti i personaggi in Suicide Squad muoiono, il regista...

Ryan Wilder, dall’Arrowverse ai fumetti DC Comics

L'iniziativa Infinite Frontier ha portato - o riportato - numerosi personaggi tra le pieghe...

The Flash 7×18, “Heart of the Matter, Part 2”: sinossi, trailer e foto del...

The CW ha diffuso in rete il trailer, la sinossi e le foto dell'episodio...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

Superman & Lois 1×12, “Through the Valley of Death”: il trailer ufficiale

The CW ha pubblicato il trailer ufficiale dell'episodio 1x12 di Superman & Lois. Questa nuova puntata, intitolata "Through the Valley of Death" ("Attraverso la...

Superman & Lois 1×12, “Through the Valley of Death”: la sinossi ufficiale

The CW ha diffuso in rete la sinossi ufficiale dell'episodio 1x12 di Superman & Lois, la nuova serie - che sta piacendo tantissimo ai...

Batwoman 2×18, “Power”: le foto del finale di stagione

The CW ha diffuso in rete alcune foto tratte dall'episodio 2x18 di Batwoman. Il titolo del finale di stagione di questo secondo appuntamento con...

Batwoman 2×18, “Power”: il trailer del finale di stagione

The CW ha diffuso in rete il trailer del finale di stagione di Batwoman 2. L'episodio 2x18, intitolato "Power", andrà in onda domenica 27...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img