PUBBLICITÀspot_imgspot_img

The Flash 7×18, un finale tra passato e futuro

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

La settima stagione di The Flash si è conclusa con un episodio mozzafiato che ha messo fine alla guerra civile di Goodspeed ed ha anche preparato un villain per l’ottava stagione. The Flash, ormai la serie più anziana dell’Arrowverse, con l’episodio 7×18 ha dimostrato di aver ancora molto da raccontare, in particolare riguardo al futuro. Sicuramente, la storia potrà evolversi nell’ottava stagione, ma è forse possibile che una sola ventina di episodi non possa dare spazio a tutte le novità da poco introdotte. The Flash potrebbe essere rinnovato fino alla nona stagione, superando così le otto del capostipite dell’Arrowverse? Per il momento, non ci sono informazioni precise al riguardo. Tuttavia, nonostante gli ascolti in calo, la serie sembra avere ancora tante sorprese per i fans, lo dimostra il suo ultimo episodio.

SPOILER ALERT! Attenzione, seguono spoiler, proseguite a vostro rischio e pericolo!

La stagione 7 di The Flash

La settima è stata la stagione più breve di The Flash, con soli 18 episodi, come risultato dei ritardi di produzione causati dal Covid 19. Tuttavia, gli sceneggiatori sono comunque riusciti ad introdurre molte nuove storie. Dopo aver sconfitto Mirror Master, Flash si è confrontato con le New Forces. Barry e Iris hanno deciso di mettere in piedi una loro famiglia, per poi fronteggiare l’attacco di Goodspeed. Con l’episodio “Heart of the matter, Part 2”, ovvero “Il cuore della questione, Parte 2”, è finita la settima stagione di The Flash – e con lei la guerra di Goospeed. La puntata precedente è appunto “Heart of the matter, Part 1” che coincide con il centocinquantesimo episodio della serie, un traguardo importante festeggiato isieme alla famiglia di Barry Allen, ora finalmente al completo. La stagione si è conclusa mettendo fine alla guerra civile di Goodspeed, processo che ha richiesto il ritorno di alcuni volti noti. Ad esempio, già nell’episodio precedente, Cisco Ramon si è ricongiunto alla squadra.

La guerra di Goospeed

Un villain come Goodspeed può sembrare banale, visto che Flash ha già affrontato diversi velocisti malvagi, come Zoom e Reverse Flash. In realtà, il cattivo piuttosto ordinario ha creato una situazione molto interessante, una guerra, dove Barry Allen ha dovuto giocare tutte le sue carte. Ad esempio, il protagonista si è alleato con altri velocisti come Jay Garrick, Impulse e XS. A causa della minaccia dell’esercito di Goodspeed, gli spettatori hanno visto la famiglia Flash più numerosa che mai. La storyline dedicata alla famiglia di Barry e Iris ha previsto l’arrivo dal futuro dei loro figli, Bart e Nora. Infatti, Bart e Goodspeed hanno alle spalle una storia simile a quella di Barry e Eobard Tawn. Dopo che il nemico ha ucciso il suo mentore Jay Garrick, il figlio di Flash è determinato a sconfiggerlo. In ogni caso, sconfitto il villain, nel finale di stagione, i West-Allen potranno godersi la loro famiglia e i loro amici, festeggiando con una cerimonia elegante.

La sconfitta di Goodspeed

Nell’ultimo episodio, si capiscono le motivazioni di Goodspeed, a.k.a. August Heart. Il villain vuole avere una velocità organica, come quella di Flash. L’unico modo di fermare lui e i suoi cloni è accontentarlo. Dopo che il Team Flash tenta invano di fronteggiare l’esercito di Goodspeed, Barry Allen si arrende e gli dà ciò che ha richiesto, ma il villain viene meno al patto. Nonostante gli anni di esperienza con Hunter Zolomon e Captain Cold, il nostro Barry pensa ancora che i cattivi siano tutti in buona fede… In ogni caso, insieme ad Iris pensa ad un piano B per fermare il velocista: usare la forza della velocità negativa. Quindi, Flash si trova a combattere Goodspeed alleandosi con Reverse Flash, l’assassino di sua madre ancora una volta ricomparso. I due velocisti devono, però, mettere da parte le loro divergenze per affrontare l’arma che Goodspeed ha creato, una sorta di spada laser alimentata dalla Forza della Velocità. August Heart viene trafitto dalla sua stessa arma ed è rinchiuso ad Iron Heights. Si conclude così la guerra di Goodspeed.

Il futuro di Bart e Nora

I due giovani velocisti compaiono nell’episodio finale e festeggiano insieme ai loro genitori, ma il loro futuro è ambiguo. Dopo che Goodspeed è stato sconfitto, il 2049 – il loro anno di provenienza – è di nuovo al sicuro. Ma il futuro sarà anche diverso, siccome Jay Garrick non sarà ucciso. Per il momento non c’è alcuna indicazione che Bart e Nora tornino di nuovo nel 2049, potrebbero quindi essere presenti nell’ottava stagione? Forse, nella premiere verrà detto che i due giovani sono tornati nel futuro, senza farli comparire in scena. Ma è probabile che siano presenti in almeno qualche episodio dell’ottava stagione, considerata l’importanza che è stata data di recente alla famiglia West-Allen. Oltretutto, ci sono voluti ben sette anni alla serie per portare in scena Impulse, ovvero Bart, uno dei velocisti più ricorrenti nei fumetti di Flash. Inoltre, la Crisi sulle Terre Infinite ha creato una nuova versione di XS, cioè Nora. Per ciò, è difficile immaginare il futuro di The Flash senza loro. Se rimanessero per qualche episodio, la linea temporale non sarebbe neanche eccessivamente a rischio. E poi, in futuro, potrebbero avere uno spin-off tutto loro, qualcosa di simile a Green Arrow and The Canaries.

Reverse Flash nell’ottava stagione?

Originariamente, Reverse Flash doveva essere presente negli episodi finali della sesta stagione. La pandemia ha portato, però, allo shut down della serie e i fans hanno dovuto attendere la settima stagione per rivedere il villain, in questo caso con l’aspetto di Harrison Wells. Nonostante la breve alleanza per sconfiggere Goodspeed, la guerra tra Flash e Reverse Flash non sarà mai chiusa. I due villain hanno un passato e un futuro di odio e conflitto. Barry già è riuscito a sconfiggere Tawn ma la serie si apre alla possibilità che il velocista giallo sia presto un nuovo promettente vilain. La presenza di Reverse Flash nella prossima stagione non è ancora stata annunciata. Tuttavia, se la prossima stagione fosse anche l’ultima, Tawn dovrebbe sicuramente esserci, siccome è la nemesi per eccellenza di Flash. La storia del protagonista si lega indissolubilmente alla sua, senza Eobard Tawn Barry Allen non sarebbe Flash. Inoltre, dalle parole del villain, possiamo dedurre che sarà l’ultimo avversario che il velocista scarlatto dovrà affrontare. Per approfondire ulteriormente la storia di Reverse Flash, vi lasciamo questo link.

Possiamo quindi dirci soddisfatti della settima stagione di The Flash? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV. Per avere altre informazioni sull’episodio 7×18, vi consigliamo di leggere questo articolo.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticatevi di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sul mondo del Cinema e delle Serie TV.

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

The Flash: le nuove foto dal set svelano Gotham City!

Sono state condivise online alcune foto dal set dell'attesissimo The Flash, di Andy Muschietti....

Un Superman nero interpretato da Michael B. Jordan

Michael B. Jordan e la sua compagnia Outlier Society stanno sviluppando il progetto di...

Batgirl: Leslie Grace interpreterà Barbara Gordon nel film HBO Max!

La star di In the Heights - Sognando a New York, Leslie Grace, sarà Barbara Gordon...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

Justice League: Inverno Senza Fine vol.1 – Panini Comics

Panini Comics ci sta proponendo tra giugno e luglio due volumi brossurati che contengono l'ultimo grande evento della Justice League prima di Future State....

The Flash: le nuove foto dal set mostrano una versione alternativa di Barry Allen

Le nuove foto dal set del film, The Flash, mostrano Ezra Miller che parla con una controfigura. Queste immagini suggeriscono che Barry Allen interagisce con una versione alternativa...

Ryan Wilder, dall’Arrowverse ai fumetti DC Comics

L'iniziativa Infinite Frontier ha portato - o riportato - numerosi personaggi tra le pieghe dell'universo DC, mettendo in piedi delle storie da cui ci...

DC svela alcuni concept inutilizzati per Superman & The Authority

Questa settimana debutterà negli Stati Uniti Superman & The Authority, una nuova serie DC Comics realizzata da Grant Morrison e Mikel Janin. Quest'ultima vedrà...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img