Dune, Timothée Chalamet sul ruolo: “L’onore di una vita”

spot_imgspot_img

Timothée Chalamet, durante la conferenza stampa di Dune al Festival del Cinema di Venezia, ha parlato del suo ruolo nel kolossal di Denis Villeneuve.

Chalamet interpreta Paul Atreides, il personaggio basato sul romanzo di Frank Herbert. Il romanzo fantascientifico, pubblicato nel 1965, ha vinto due importanti riconoscimenti per la narrativa: il premio Nebula e quello Hugo. Il primo dei sei romanzi dà inizio al ciclo di Dune.

Ecco le parole dell’attore di Chiamami col tuo nome e Piccole donne:

[Dune] è l’onore di una vita. Spero di poterne fare un secondo, Sarebbe un sogno. Quando ho creato il mio personaggio ero umile, Dovevo solo essere guidato da Denis [Villeneuve]. I personaggi devono essere reali, completi. Nel film ho cercato di mantenere il mio essere reale

Timothée Chalamet ha detto di aver visto la performance di Kyle MacLachlan nel Dune del 1984 poco prima delle riprese, ma ha cercato di rendere suo il personaggio.

Alcuni membri del cast di Dune a Venezia 78

Denis Villeneuve, invece, spera che il pubblico guarderà Dune nelle sale cinematografiche. Negli Stati Uniti, infatti, il film sarà presentato in anteprima sia nei cinema che su HBO Max lo stesso giorno a causa delle limitazioni imposte dal COVID-19.

È stato sognato, progettato, girato e pensato per le sale. Quando guardi questo film sul grande schermo è un’esperienza fisica. Abbiamo cercato di progettarlo per essere il più coinvolgente possibile

L’atteso film arriverà nelle sale italiane il 16 settembre.

Dune

Dune è un’epica avventura ricca di emozioni. Arrakis è il pianeta più inospitale della galassia. Una landa di sabbia e rocce popolata da mostri striscianti e sferzata da tempeste devastanti. Ma sulla sua superficie cresce il melange, la sostanza che dà agli uomini la facoltà di aprire i propri orizzonti mentali, conoscere il futuro e acquisire le capacità per manovrare le immense astronavi. Sul saggio Duca Leto, della famiglia Atreides, ricade la scelta dell’Imperatore per la successione ai crudeli Harkonnen al governo dell’ambito pianeta. È la fine dei fragili equilibri di potere su cui si reggeva l’ordine dell’Impero, l’inizio di uno scontro cosmico tra forze straordinarie, popoli magici e misteriosi, intelligenze sconosciute e insondabili.

Il film avrà anche una serie spin-off prodotta per HBO MaxThe Sisterhood. Lo show è incentrato sulle vite delle Bene Gesserit, una misteriosa organizzazione di donne spie, suore, scienziate e teologhe che hanno un ruolo chiave nel vasto universo fantascientifico.

Continuate a seguirci su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del cinema e della Tv.

spot_imgspot_img

POTREBBERO INTERESSARTI:

Un dirigente della HBO Max anticipa la timeline della serie prequel di Dune

Sebbene la saga di Dune di Frank Herbert esista...

Oscar Isaac chiarisce i commenti sulla seconda stagione di Moon Knight

Al di fuori di Loki, i Marvel Studios non...

Oscar Isaac conferma di aver parlato con la Marvel del ritorno di Moon Knight

All'inizio del mese, Oscar Isaac ha ventilato l'ipotesi di...

Dune: The Sisterhood, Emily Watson e Shirley Henderson nel cast della serie

È tempo di tornare ad Arrakis, perché la serie...

Star Wars: John Boyega non è interessato a tornare come Finn

L'attore di Star Wars, John Boyega, non è interessato...
spot_img

Correlati

Il Batman di Ben Affleck tornerà in Aquaman and the Lost Kingdom

La star di Aquaman and the Lost Kingdom, Jason Momoa,...

Prendono ufficialmente il via le riprese di Dune: Parte 2! Svelata la sinossi ufficiale

Warner Bros e Legendary Entertainment hanno annunciato ufficialmente che la...

Souheila Yacoub nel cast di Dune: Parte 2

Stando a quanto riferito da Deadline, Souheila Yacoub si è...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here