Far Cry 6: Giancarlo Esposito, l’ennesima star di Hollywood che entra nel mondo del gaming

spot_imgspot_img

Manca veramente poco all’uscita di Far Cry 6, il nuovo episodio della serie firmata Ubisoft. Il titolo promette di immergere il giocatore in un mondo estremamente realistico, un paradiso tropicale dominato da Antón Castillo, il dittatore sanguinario dell’isola, interpretato da Giancarlo Esposito

Il celebre attore, entrato nell’immaginario comune grazie all’iconico Gustavo Fring di Breaking Bad, ha infatti prestato per la prima volta il suo volto al personaggio di un videogame, rimarcando l’importanza e il peso che i videogiochi hanno conquistato negli ultimi anni nell’industria dell’intrattenimento.

Le collaborazioni con grandi attori e personaggi dello spettacolo ormai non si contano. Da Jon Berthal, protagonista dell’ultima incarnazione del franchise Tom Clancy’s Ghost Recon e star di serie tv del calibro di The Walking Dead e The Punisher, a Trasference, particolarissimo gioco in VR realizzato in collaborazione con Elijah Wood, entrato nella storia del cinema per il ruolo di Frodo ne Il Signore degli Anelli. Insomma, ormai è un dato di fatto: videogiochi, film e serie tv sono medium sempre più liquidi e in grado di mischiarsi l’uno con l’altro.

La presenza di Giancarlo Esposito nel nuovo Far Cry 6 è quasi una consacrazione del gaming come forma di intrattenimento ideale, in grado di fondere l’esperienza immersiva tipica di un videogioco con l’emozione che solo il cinema sa dare, grazie all’interpretazione di grandi attori e una regia sempre più curata e che strizza l’occhio ai migliori colossal di Hollywood. Il personaggio di Antón Castillo, spietato uomo di potere disposto a tutto pur di raggiungere i propri obiettivi, poi, calza proprio a pennello con la figura e lo stile recitativo di Esposito, in grado di dare forma e corpo a personalità complesse, sfaccettate e mai banali. Queste caratteristiche sono diventate ormai elementi tipici degli antagonisti della serie Far Cry, entrata nel cuore di milioni di appassionati proprio per la complessità dei suoi personaggi, così realistici e “vivi”. Quindi, chi meglio di Giancarlo Esposito per dare un volto a un antagonista dal carattere così stratificato, calcolatore e senza scrupoli?

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e rimanete su Nerdpool.it per non perdervi le ultime news!

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Mario + Rabbids Sparks of Hope: annunciato al nuovo Nintendo Direct Mini

Durante il Nintendo Direct Mini di oggi 28 giugno è stato...

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege: il prossimo Major sarà a Berlino

Ubisoft annuncia che la prossima competizione internazionale della stagione...

Skull & Bones sembra pronto per l’uscita!

Dopo esser stato classificato in Corea, Skull & Bones...

Assassin’s Creed Remake anticipato da Ubisoft?

Nel corso della settimana si è tenuta una livestream...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here