GTA Trilogy Remaster: avvistata sul Rockstar Games Launcher?

Un ulteriore indizio, stavolta davvero quasi inequivocabile, punterebbe sulla riedizione dei classici della saga dell'era PS2.

spot_imgspot_img

Solamente pochi giorni fa vi avevamo riportato di come i rumor su di una possibile GTA Trilogy Remaster, riedizione dei primi classici episodi di Grand Theft Auto in 3D pubblicati in origine su PS2. Ebbene, dopo l’avvistamento sul sito dell’ente di classificazione coreano, oggi arriva un nuovo pesante indizio circa questa collection, e arriva addirittura dall’interno, ovvero dallo stesso Rockstar Games Launcher.

Come potete vedere dal tweet di GTANet quì sopra, qualcuno è andato a scandagliare i file dell’ultimo update rilasciato per il Rockstar Games Launcher (la piattaforma utilizzata dalla software house per gestire i propri titoli su PC), ed è stato in grado di trovare dei riferimenti a GTA 3, GTA Vice City e GTA San Andreas seguiti dal suffisso “unreal”, cosa che porta subito alla mente i rumor sulla GTA Trilogy Remaster.

Come ricorderete infatti tra i vari rumor circolati negli ultimi mesi circa questa collection spiccava uno in particolare, il quale diceva che i titoli presenti nella GTA Trilogy Remaster sarebbero stati oggetto di un cambio di motore grafico, passando infatti all’Unreal Engine. Questi riferimenti nei file presenti dopo l’update del launcher di Rockstar sembrerebbero quindi confermare in toto i rumor precedenti.

Ma quando arriverà quindi questa GTA Trilogy Remaster? Su questo le voci di corridoio sono piuttosto contrastanti: la redazione di Kotaku sembra convinta che Rockstar e Take-Two siano intenzionate a rilasciare queste riedizioni entro il periodo festivo di fine 2021, quindi molto a breve, mentre altri come il leaker Tom Henderson sono convinti che il tutto è rimandato al 2022.

In effetti Rockstar Games ha già rinviato l’update next-gen di GTA V a marzo 2022, quando era invece inizialmente previsto per il 2021. Non stupirebbe se anche la collection di questi classici subisse un rinvio a 2022 inoltrato, soprattutto pensando che non è stata ancora annunciata. Certo, per tenere buoni gli appassionati in attesa di GTA V per PS5 e Xbox Series potrebbe essere plausibile che Take-Two e la grande R pubblichino la collection a fine 2021, poiché l’alternativa sarebbe rimandare alla seconda metà del 2022, per non accavallare l’uscita con quella del quinto capitolo su next-gen appunto.

Sulle piattaforme di uscita si ipotizza un rilascio secondo il classico stile di Rockstar Games, ovvero la collection uscirebbe dapprima su console, sia PS4 e Xbox One che PS5 e Xbox Series (e forse persino Switch), per poi arrivare qualche tempo dopo su PC (via Epic Games Store in esclusiva temporale) ed eventualmente Stadia.

In attesa di conferme o smentite da parte dei diretti interessati, vi invitiamo a seguirci su NerdPool per non perdervi nulla!

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Take-Two Interactive: la società andrà ad acquisire Zynga

Take-Two Interactive è un'azienda statunitense produttrice e distributrice di...

GTA 6: possibile annuncio e data di uscita?

Dopo che il 2021 si è concluso non nel...

GTA Remastered Trilogy: Gioco in regalo per i possessori della versione PC

Rockstar si è trovata al centro delle polemiche a...

Grand Theft Auto – Trilogy: The Definitive Edition, la nostra recensione

Finalmente è giunto il momento di ritornare per le...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here