spot_imgspot_img

Elden Ring: rinviata la pubblicazione

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Oggi, da FromSoftware, è arrivata una notizia che in pochi si sarebbero aspettati. Elden Ring è stato, purtroppo, rinviato.

Infatti, inizialmente, la pubblicazione di Elden Ring, era pianificata al 21 gennaio 2022 ma la profondità e la libertà strategica del gioco hanno superato le aspettative iniziali. Così viene spiegato il motivo del ritardo della pubblicazione. Ad annunciarlo è proprio la pagina Twitter dedicata alle news del gioco.

Come riportato, Elden Ring, sarà rimandato a poco più di un mese di distanza, più precisamente al 25 febbraio 2022. Sebbene il gioco sia nelle fasi finali, un ritardo, durante questo periodo, si poteva aspettare. Ricordiamo che, il gioco, debutterà su console Xbox Series X | S, Xbox One, PS4, PS5 e PC.
Ma non disperate, se volete un assaggio del gioco, a novembre, saranno disponibili delle sessioni di Closed Beta.

Elden Ring

Per poter partecipare alla Closed Beta di Elden Ring è necessario avere un account Bandai Namco e registrare la propria candidatura sul sito dedicato.
In questo modo si avrà modo di essere estratti per una delle cinque sessioni di Beta.

  • Prima Sessione – 12 novembre (ven) dalle 12 alle 15
  • Seconda Sessione – 13 novembre (sab) dalle 4 alle 7
  • Terza Sessione – 13 novembre (sab) dalle 20 alle 23
  • Quarta Sessione – 14 novembre (dom) dalle 12 alle 15
  • Quinta Sessione – 15 novembre (lun) dalle 4 alle 7

Vi siete già registrati alla Beta? Cosa ne pensate del ritardo annunciato da FromSoftware per il suo nuovo gioco? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Stefano Orlandi
Appassionato di videogiochi dall'infanzia, principalmente FPS, Action e di guida. Ho iniziato la mia passione videoludica con Metal Gear Solid e Gran Turismo avvicinandomi poi agli FPS, in primis Call of Duty.

POTREBBERO INTERESSARTI: