spot_imgspot_img

Batwoman: Ruby Rose mostra le prove delle accuse alla troupe

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Negli ultimi giorni, Ruby Rose ha spiegato i veri motivi per cui ha lasciato Batwoman dopo la prima stagione, lanciando accuse molto gravi al cast, alla troupe e alla showrunner Caroline Dries. Per leggere le sue dichiarazioni complete, vi consigliamo di leggere questo articolo. Gli attori coinvolti, in particolare Dougray Scott e Camrus Johnson, hanno negato duramente le sue affermazioni. Inoltre, Warner Bros Television ha specificato che Ruby Rose non se n’è andata volontariamente, ma è stata licenziata. Nelle ultime ore, l’attrice ha deciso di pubblicare nelle storie di Instagram, le prove che dimostrano i pericoli corsi sul set. Quindi, ha mostrato numerose email e fotografie.

La scorsa settimana, Ruby Rose ha svelato la sua versione dei fatti riguardo a ciò che è successo sul set di Batwoman. Ha raccontata di essere stata costretta a tornare al lavoro dieci giorni dopo un’intervento chirurgico d’emergenza, motivo della sua assenza al Comic-Con 2019. Poi, ha accusato l’ex presidente di Warner Bros Peter Roth di abusare delle attrici. Secondo lei, sul set di Batwoman si sono verificati degli incidenti orribili: uno stunt-man ha riportato delle ustioni di terzo grado e lei ha rischiato di restare paralizzata. 

Le email di Carol Bodie e di Greg Berlanti

Per iniziare, Ruby Rose ha pubblicato le email scambiate con la sua agente Carol Bodie: l’attrice spiegava di non resistere più a girare Batwoman. La sua agente, però, ha risposto che era davvero difficile e rischioso. Nonostante ciò, Ruby Rose ha deciso di procedere. L’attrice invita cogliere la sua storia come un’opportunità per cambiare l’industria cinematografica e il modo.

Oggi voglio camminare per recuperare il fiato e parlerò con il sindacato o con Greg o con chiunque altro, tranne forse caroline, per uscire da questa faccenda.

In seguito, è stata pubblicata un’email di Greg Berlanti, produttore esecutivo di Batwoman. Il messaggio è stato inviato il 19 dicembre del 2019, quando le riprese erano da alcuni mesi in corso. Berlanti si è congratulato con lei per il suo talento e la sua professionalità. Ruby Rose spiega che la sua etica professionale non è mai stata discussa. Tuttavia, ha ammesso di essere stata licenziata, nonostante dopo l’intervento abbia cercato di andare avanti con le riprese.

Le accuse alla showrunner di Batwoman

Sto decidendo se rilasciare le email di Caroline sul fatto di non essere un’attivista LGBT e una femminista…(che dicono che lei potrebbe esserlo per altri durante la serie). Monetizzare i gay è come ha trovato il desiderio di “far sentire le persone incluse”. [ …] Quando sono andata ad assumere un avvocato per la causa legale, Greg li aveva già assunti tutti.

Segue un’email dove Ruby Rose denuncia a Caroline Dries un clima molto teso e pericoloso sul set. La showrunner ha risposto in modo blando, invitandola a portare pazienza ed evitare litigi. In questa storia di Instagram, l’attrice ha condiviso – forse accidentalmente – l’indirizzo mail di Caroline Dries.

I messaggi con Rachel Skarsten e Camrus Johnson

Ruby Rose ha pubblicato una conversazione privata avuta con Rachel Skarsten, l’interprete Alice. Finora, l’attrice non era stata coinvolta nelle sue dichiarazioni. L’accusa è rivolta ad una certa Elise, che probabilmente faceva parte della troupe. Rachel Skarsten ha risposto in modo allarmato al messaggio della collega, citando anche Warren Christie (Bruce Wayne).

Warren se n’è andato dal set? Inoltre… sapevo di Elise: ho sempre cercato di farle accettare il mio aiuto ma purtroppo non ha voluto. Caroline mi ha inviato una mail e non ho ancora risposto perché sento di aver bisogno di dire la mia versione. Questo è terrible. anche il traffico è terribile, quindi arriverò in ritardo, che stress!

In un’altra storia, Ruby Rose mostra i suoi messaggi con Camrus Johnson (Luke Fox/Batwing). L’attrice si lamenta che avrebbe dovuto girare due coperture subito dopo l’intervento, ma non c’era modo di indossare il costume. Inoltre, ha mandato al collega la foto della sua nuova cicatrice sul collo. Ecco la risposta di Camrus Johnson.

una cicatrice terribile. quando ho letto la parte delle coperture ho detto “oh no” ad alta voce, sono contento che tu abbia declinato per ora. Tutto perfetto, continua a seguire la giusta strada e tornerai presto a recitare.

Questo ambiente – almeno apparentemente – accogliente è degenerato velocemente. Ruby Rose ha mostrato le email dei rappresentanti di Warner Bros che la esortavano a tornare sul set dopo il ricovero. Doveva spostarsi in aereo, fare dei servizi fotografici con gli altri protagonisti dell’Arrowverse e girare delle coperture. L’attrice ha denunciato la scarsa attenzione di Warner Bros Television nei suoi confronti. Qualche ora dopo, ha pubblicato anche le foto di alcune ferite che ha riportato sul set girando le scene d’azione. Infine, ha evidenziato in dei fotogrammi degli episodi di Batwoman la sua cicatrice sul collo, per dimostrare di essere tornata al lavoro troppo presto.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Chiara Daniela Zoja
Mi chiamo Chiara Daniela Zoja e sono una ragazza appassionata di DC Comics. La mia città ideale è Star City. Dopo anni passati a guardare film e serie TV, credo nell'impossibile. Colleziono e creo action figures, funko pop e lego.

POTREBBERO INTERESSARTI: