Eternals: chi è il grande villain del nuovo film marvel?

spot_imgspot_img

Eternals ha appena debuttato sulle sale italiane e sicuramente avete notato il quanto sia difficile trovare il villain principale di tale opera. Se all’inizio la storia dei protagonisti porta a credere che siano i devianti quelli cattivi, dopo le scene post-credit non abbiamo più alcuna certezza.

Eternals villain

Gli Eterni trascorsero secoli sulla Terra convinti di avere un solo scopo ovvero quello di eliminare i devianti, ma quando hanno appreso la loro vera natura, persero ogni punto di riferimento. I celestiali hanno costruito gli eterni e prima di loro avevano sviluppato i devianti. Quest’ultimi dovevano far prosperare il pianeta affinché potesse far nascere un celestiale, ma hanno iniziato a comportarsi in modo non corretto, alimentandosi degli esseri del pianeta o integrandosi a loro. Qui entrano in gioco gli eterni che hanno stessa funzione dei devianti. Ogni volta che finivano con un pianeta, la loro memoria veniva cancellata. In questo modo non si ricordavano mai della loro vera natura.

Sulla terra però, qualcosa cambiò. Quando Sersi divenne la leader del gruppo in grado di parlare direttamente con Arishem, il celestiale che li ha progettati, lei ha preso una decisione. Ha deciso di ribellarsi alla sua natura coinvolgendo anche i suoi compagni, tranne Ikaris. Egli, infatti, conosceva la loro natura da molto tempo prima e al vedere la ribellione dei compagni si rivela lui stesso come un antagonista.

Più avanti vediamo però Ikaris pentirsi del suo comportamento, infatti, egli si suicida recandosi verso il Sole, o almeno è quello che il film ci fa credere. Sarà possibile un ritorno di Ikaris in un futuro Eternals 2, non più come “villain”? Invece nella prima scena dopo i crediti abbiamo la prova che Arishem potrebbe essere il vero cattivo. L’entità ha catturato gli eterni rimasti sulla Terra per ottenere i dati sul pianeta dalla loro memoria e poi decidere di risparmiare la Terra o meno. Il celestiale sarà capace di tale mostruosità?

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere commentando la notizia sui nostri social. Siete già iscritti sul nostro gruppo Facebook dedicato all’universo Marvel per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità?

LEGGI ANCHE:
Correlati