spot_imgspot_img

Assassin’s Creed Valhalla: nuovo aggiornamento in arrivo!

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Come vi avevamo già accennato recentemente, era previsto un aggiornamento per Assassin’s creed Valhalla. Infatti il gioco domani riceverà una nuova patch che andrà ad introdurre nuovi contenuti e miglioramenti. La nuova patch 1.4.0 sarà disponibile su PC e console e introdurrà Tome dei Caduti. Si tratta di nuove sfide che sono incentrate sui puzzle ed ambientate in Inghilterra.

Vediamo adesso un po’ di dettagli riguardo la nuova patch per Assassin’s Creed Valhalla.

Per quanto riguarda le sfide legate alle Tombe dei Caduti darà accesso a nuovi trofei ed obbiettivi sbloccabili. Inoltre quattro tombe incentrate sui puzzle aspettano di essere scoperte in tutta l’Inghilterra, ovviamente dovrete riuscire ad individuarne l’esatta posizione. Per poter accedere a questo contenuto, sarà necessario sbloccare prima l’insediamento attraverso la trama principale.

Assassin's Creed Valhalla nuova patch

Le novità e le sorprese ovviamente non finiscono qui. Con la nuova patch di Assassin’s Creed Valhalla aggiunge anche il supporto per l’Oskoreia Festival. Questo magnifico evento inizierà questa settimana e durerà fino al 2 dicembre. Saranno anche disponibili tre nuovissime abilità. Vediamo di cosa si tratta.

Con il nuovo evento di Assassin’s Creed Valhalla Osokeria Festival – La caccia selvaggia di Odin possiamo trovare tre nuove missioni e attività. Tra queste possiamo trovare delle magnifiche passeggiate a cavallo ed un torneo contro gli spiriti. Inoltre una volta completate le missioni, i giocatori riceveranno delle super ricompense. Per poter accedere i giocatori dovranno raggiungere l’Inghilterra e completare uno tra i due primi archi narrativi, ovvero Grantebridgescire o Ledecestrescire. In questo modo potranno avere un insediamento al livello 2 e potranno partecipare all’Osokeria Festival.

Assassin's Creed Valhalla nuova patch

NUOVE ABILITÀ

  • Parata perfetta:  parata appena in tempo per infliggere danni aggiuntivi all’attaccante.
  • Master Counter Roll:  aggiunge un colpo di lama nascosta durante l’esecuzione di un Counter Roll.
  • Miglioramento dell’effetto finale dello stordimento dell’arco: l’ avvio dell’effetto finale dello stordimento scaglierà frecce a tutti i nemici storditi in vista.

Dopo aver visto quali saranno i nuovi contenuti presenti all’interno della nuova patch di Assassin’s Creed Valhalla, vediamo quali miglioramenti ci saranno nel gioco. Tra questi troviamo le missioni principali, eventi mondiali e attività secondarie dove sono stati riscontrati alcuni problemi. Ecco la lista di tutti i problemi che sono stati risolti:

  • Interagire con AxeHead.
  • Impossibile scortare il trasporto nella missione “Vecchi amici”, il marcatore non si muoveva.
  • Il cavaliere smetteva di combattere quando il giocatore era montato su un cavallo ed era più lontano.
  • Basim e Sigurd non seguivano il giocatore in Brewing Rebellion.
  • I PNG delle missioni potevano trovarsi sotto il mondo in The Thegn of Lincoln.
  • Non era possibile iniziare Cordial Invitation a causa di un PNG morto.
  • Orwig Neverdeath non spawnava in Hordafylke.
  • Non si poteva interagire con i PNG durante l’evento Edmund’s Arrow.
  • Non si poteva sconfiggere il boss in Binding Fate a causa del fatto che nasceva sottoterra.
  • La scritta “New Avenge Quest” appariva ripetutamente sullo schermo quando si saccheggiava o si interagiva con gli oggetti vicino al cadavere di Avenge senza attivare la quest.
  • Impossibile raccogliere l’Arco di Elan nella longhouse.
  • L’”Area di esplorazione” non scompariva quando si seguiva un’altra missione.
  • Discovery Tour: Viking Age – L’obiettivo della quest non si aggiornava in A Barter for Peace.
  • Rivers Raid – Rimosso il pesce per bilanciare la disponibilità delle razioni.
  • Wrath of the Druids – Impossibile interagire con la lettera nella tenda di Flann Sinna durante la quest Courting the Kings.

Ci sono stati anche dei miglioramenti in Assassin’s Creed Valhalla anche a livello di gameplay:

  • BattleCry non influenzava gli animali alfa durante i combattimenti.
  • Vibrazione o feedback aptico mancanti su PS5 dopo la versione 1.3.2.
  • Axe Fury di livello 2 non riceveva i modificatori di abilità previsti.
  • Numerosi problemi di comportamento dei PNG.
  • I perk delle armi non si attivano correttamente o si attivano al di fuori delle condizioni previste.
  • Numerosi problemi di ‘clipping’.
  • Alcune spade 1H potevano costare più di altre per l’aggiornamento.
  • Gli animali non entravano in posizione di stordimento quando svuotavano la loro barra di difesa con attacchi melee.
  • I pesci potevano teletrasportarsi durante la pesca in certe condizioni.
  • Gli elmi potevano ancora essere visualizzati durante alcune cutscene, anche quando non era previsto.
  • Eivor non era in grado di eseguire una capriola in avanti quando saltava da un’altezza usando M&K.
  • I giocatori possono ora alternare lo stato di camminata/corsa durante il movimento automatico.

Infine gli ultimi miglioramenti grazie a questa nuova patch coinvolgono anche i numerosi problemi riscontrati nella grafica, texture, animazione e illuminazione. Migliorate la performance e stabilità, texture ed oggetti volanti.

Ricordiamo che la nuova patch 1.4.0 per Assassin’s Creed Valhalla sarà disponibile già da domani 9 novembre e la dimensione dell’aggiornamento varierà dai 5GB-25GB a seconda della piattaforma.

Che ne pensate di queste fantastiche novità in arrivo? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su NerdPool.it! Fate un salto anche sul nostro canale Twitch per non perdere fantastiche sessioni di gioco con tutti i titoli del momento!

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img

POTREBBERO INTERESSARTI: