spot_imgspot_img

Star Wars: The Book of Boba Fett, rivelati nuovi dettagli da Jon Favreau

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Come con la maggior parte dei progetti di Star Wars, gli eventi del prossimo Star Wars: The Book of Boba Fett sono stati in gran parte tenuti nascosti, con il cast e la troupe che offrono solo anticipazioni su cosa aspettarsi dall’esperienza, anche se il creatore della serie Jon Favreau ha recentemente offerto un aggiornamento sul progetto, indicando i modi in cui Boba Fett influenzerà gli eventi della galassia molto, molto lontana.

Star Wars: The Book of Boba Fett

Il nostro primo sguardo alla serie ha visto Boba Fett tornare al palazzo di Jabba per prendere il trono, con Favreau che ha sottolineato come questo fosse molto più di un gesto simbolico, con il cacciatore di taglie che mirava a subentrare ai doveri dell’ex signore del crimine su Tatooine.

Star Wars: The Book of Boba Fett sarà presentato in anteprima su Disney+ il 29 dicembre.

C’è un vuoto di potere.
Perché Jabba è morto.
Jabba era chiaramente un leader molto forte e imponente, di cui la gente aveva molta paura e che sembrava governare con il pugno di ferro.
Tiri fuori qualcuno del genere dall’ecosistema di Tatooine, e nello spazio degli Hutt in generale, e hai l’opportunità che è matura nel genere gangster.

Ha spiegato Favreau.

Star Wars: The Book of Boba Fett

Quasi 40 anni dopo che il pubblico ha visto la scomparsa di Fett in Star Wars: Il ritorno dello Jedi, abbiamo assistito al suo potere nel suo ritorno per la seconda stagione di The Mandalorian.
Favreau ha continuato a notare come, nonostante le abilità di Boba Fett come cacciatore di taglie, il tentativo di impadronirsi della criminalità organizzata sarà una nuova esperienza per lui.

Le dichiarazioni di Jon Favreau su Star Wars: The Book of Boba Fett

“Sebbene Boba Fett sia un cacciatore di taglie molto esperto, non ha esperienza nella gestione di un sindacato criminale o nella gestione delle forze”

Ha aggiunto Favreau.

“Normalmente non è un nuovo arrivato.
È un esperto come lo vediamo nella maggior parte delle aree. Ma in questo caso, sta cercando di passare a un’altra posizione”.

Non dovremmo aspettarci del tutto che Fett diventi completamente un diplomatico, con il regista Robert Rodriguez il quale ha notato che si hanno ancora elementi spietati a cui guardare, ammettendo:

“Vedremo molto di più del suo vero personaggio in questa stagione.
E vedrai che dovrà passare alla ‘modalità barbara’”.

Resta sintonizzato per altri dettagli su Star Wars: The Book of Boba Fett prima che debutti su Disney+ il 29 dicembre.

Aspetti con ansia la nuova serie?
Faccelo sapere nei commenti qui sotto e continuate a seguirci su NerdPool.it per rimanere sempre aggiornati sulle notizie del mondo del cinema e molto altro ancora!

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
kikasshttp://kikasmind.blogspot.it/
Studentessa universitaria disperata, nerd senza speranza, amo leggere, scrivere, adoro i videogiochi, il cinema, le serie tv, anime, fumetti, manga e tutto ciò che sia incredibilmente nerd. Amo gli animali e nel tempo libero mi diletto come dog/cat- sitter Sono parecchio individualista e per questo amo trascorrere molto tempo da sola, per dedicarmi alle mie passioni, condivido il mio tempo con altre persone solo quando ritengo che ne valga davvero la pena.

POTREBBERO INTERESSARTI: