spot_imgspot_img

Chi è JACK DUQUESNE, il personaggio di Tony Dalton in Hawkeye

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

La serie Marvel di Disney+ Hawkeye sta introducendo nel Marvel Cinematic Universe tanti nuovi personaggi, a partire da Kate Bishop, la ragazza addestrata da Clint Barton (Jeremy Renner) per essere la nuova Hawkeye/Occhio di Falco. Tra gli altri personaggi compare già dal primo episodio anche Tony Dalton nel ruolo di Jack Duquesne, ovviamente la versione del MCU di Jacques Duquesne, alias lo Spadaccino dei fumetti Marvel.

Creato da Don Heck e Stan Lee nel 1965, lo Spadaccino è stato sia un nemico degli Avengers che un loro alleato, in base alla situazione. Pur non avendo super poteri compensa con una grande forma atletica e padronanza dei combattimenti con la spada (da qui il nome). È conosciuto anche per essere molto astuto e tende a mettere in primo piano i suoi interessi su chiunque altro, passando spesso per questo motivo dal bene al male.

Nei fumetti, Duquesne è un uomo francese cresciuto nella nazione di Siancong nel Sud-Est Asiatico e che ha combattuto a fianco dei nativi siancongesi contro i dominatori europei. Tuttavia, dopo aver scoperto che i ribelli avevano ucciso suo padre, scomparve dalla società per ricomparire solo alcuni anni dopo. Usò quindi la sua abilità con la spada per ottenere un lavoro al Carson Carnival of Traveling Wonders. Proprio durante la sua permanenza al circo conobbe Barton, al tempo un giovane in fuga, diventando il suo mentore e insegnandogli così a combattere con la spada.

La relazione tra Duquesne e Barton terminò tragicamente quando Barton scoprì che il suo mentore stava rubando soldi al circo per coprire i suoi debiti di gioco e cercò così di incastrarlo. Duquesne provò a uccidere Barton mentre fuggiva e iniziò a usare le sue doti con la spada per assumere la nuova identità del super villain lo Spadaccino. Quando Clint divenne Hawkeye, cercò di opporsi più volte alla decisione di farlo entrare negli Avengers. I due riuscirono comunque ad appacificarsi, lavorando anche insieme in diverse occasioni.

Il passato di Duquesne e la sua relazione con Barton sono stati rielaborati molto per il MCU e, in questo caso, il personaggio di Dalton è più legato a Kate che a Clint. Ma immaginiamo che i due si troveranno sicuramente a combattere con il passare delle puntate. Inoltre, Dalton è ormai esperto nel dare vita a personaggi enigmatici e spietati, se consideriamo il ruolo di Lalo Salamanca in Better Call Saul dalla Stagione 4.

Nella serie comparirà anche Echo, un personaggio con un lungo passato a fumetti alle spalle e che vi abbiamo raccontato in un articolo dedicato. State seguendo la serie? Vi sono piaciuti i primi due episodi?

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

Sourcecbr

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Simone Giorgi
Sono Simone, 27 anni, e al momento mi divido tra Milano e Macerata. Laureato in Lingue e Letterature Straniere, ho frequentato il Master in Editoria della Fondazione Mondadori e lavoro come Junior Publisher per Pearson Italia. Ho sempre avuto una grande passione per la lettura, in particolar modo per i fumetti. Da Topolino ai manga, passando per i comics americani, il fumetto italiano e quello franco-belga, non rinuncio a esplorare ogni sottogenere di questo mondo così vasto e spesso troppo sottovalutato. Tuttavia, mi piace definirmi come un nerd a 360°, essendo appassionato anche di cinema e serie tv.

POTREBBERO INTERESSARTI: