spot_imgspot_img

James Gunn non è interessato a Joker: “Mi sento legato ad Harley Quinn”

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Il regista di Guardiani della Galassia, James Gunn, durante un’intervista con Desde Hollywood, ha riferito di non essere interessato a dirigere un film su Joker. Gunn, durante l’intervista, è tornato sulla decisione di lasciare Joker fuori da The Suicide Squad – Missione Suicida.

La spiegazione del regista ha perfettamente senso:

Ci sono tanti altri tipi di personaggi che mi interessa interpretare. Joker non è uno di loro. È stato fatto bene così tante volte da così tante persone. Sono molto più interessato a prendere personaggi che non hanno avuto il loro pieno tiro, o persone con cui mi connetto

In The Suicide Squad – Missione Suicida, soft-reboot della Suicide Squad di David Ayer (2016), vediamo tornare Margot Robbie nei panni di Harley Quinn. James Gunn si sente particolarmente legato a questo folle personaggio DC che, finalmente, nel film del 2021 “sboccia”:

Per qualche ragione mi sento legato ad Harley Quinn. Penso che sia uno dei personaggi più facili che abbia mai scritto. Sono interessato a lei e ad alcuni altri personaggi DC e vedremo cosa succederà dopo

Pare che Peacemaker, spin-off di HBO Max di The Suicide Squad, non sia l’unico spin-off in lavorazione presso WarnerMedia. Anche il presidente della DC FilmsWalter Hamada, ha confermato che ci sono “più cose in programma” con James Gunn nel DCEU (The Suicide Squad 3? Nuovo franchise?).

Qui sotto trovate l’intervista completa di James Gunn a Desde Hollywood.

Continuate a seguirci su NerdPool.it per non perdervi le prossime novità legate al mondo del cinema e della Tv.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img

CORRELATI

spot_img

POTREBBERO INTERESSARTI: