spot_imgspot_img

Chi è ECHO, il personaggio comparso nella serie Marvel Hawkeye?

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

La prossima serie tv Marvel prevista su Disney+, Hawkeye, porterà nel Marvel Cinematic Universe la misteriosa eroina Echo, interpretata da Alaqua Cox. Molti spettatori potrebbero non conoscerla, ma la sua storia nei fumetti è stata piuttosto importante e ha già influito nel MCU, grazie all’introduzione dell’identità di Ronin in Avengers: Endgame.

Echo è stata la prima a usare quel nome nei fumetti prima di passarlo a Clint Barton. Ma la ragazza è molto di più di questo. Oltre a essere stata a lungo una Avenger ha stretti legami con Wolverine, Daredevil, la Mano, e con l’entità cosmica di vita e morte: la Fenice.  

Vediamo meglio insieme alcuni passaggi importanti della sua storia.

CHI È ECHO?

Echo è apparsa per la prima volta non come eroina, ma come antagonista di Daredevil. Dopo la morte del padre (uno scagnozzo di Kingpin) per mano del suo boss, Maya Lopez (la futura Echo) viene cresciuta come se fosse sua figlia dallo stesso Kingpin. Sebbene all’inizio sembri avere una disfunzione nell’apprendimento, Maya frequenta una scuola speciale dove apprende non tanto di essere sorda, ma quanto di essere un prodigio nelle arti creative – e nelle arti marziali.

Manipolata da Kingpin, Maya cresce incolpando Daredevil per la morte del padre, giurando vendetta contro di lui. Decide quindi di prendere il nome di ‘Echo’ per il suo talento naturale nell’imitare i movimenti degli altri (simile all’abilità di Taskmaster) e si pittura la faccia con un disegno simile all’impronta della mano del padre che l’ha accarezzata prima di morire.

Quando incontra Matt Murdock (grazie alle macchinazioni di Kingpin), Echo si innamora di lui, mentre allo stesso tempo dà la caccia a Daredevil. Una volta scoperto il segreto di Daredevil – la cecità – organizza una trappola per fargli perdere il vantaggio del senso radar e lo combatte quasi uccidendolo.

Echo si ferma poco prima di ucciderlo quando si rende conto che lui e Matt Murdock sono la stessa persona, decidendo invece di sparare a Kingpin, lasciandolo morente.

Dopo essere fuggita per un po’ dal paese, Maya torna e scopre che Matt Murdock è andato avanti con la sua vita e sta con un’altra donna, mentre Kingpin, sopravvissuto, è in carcere.

Kingpin perdona Maya per aver cercato di ucciderlo e la ragazza intraprende un nuovo viaggio, incontrando anche Wolverine e venendo a conoscenza dei ninja malvagi della Mano.

Maya trova così un nuovo scopo nella vita iniziando a uccidere i membri della Mano, nascondendosi dietro l’identità segreta di Ronin, e unendosi agli Avengers – con i quali continua ad avere un forte legame ancora oggi.

ECHO NELL’UNIVERSO MARVEL

Come abbiamo già detto, Maya Lopez è stata la prima ad assumere l’identità di Ronin, un ninja mascherato che ha debuttato come membro misterioso dei New Avengers (neanche i lettori sapevano chi ci fosse dietro la maschera). I piani originali volevano Daredevil come eroe travestito da Ronin, ma si decise di inserire in quel ruolo Echo. 

Maya, in quanto Ronin, entrò in contatto con gli Avengers durante una loro battaglia contro la Mano in Giappone. Dopo aver sconfitto i leader della Mano, inclusi Silver Samurai e Viper, al fianco degli Avengers, Echo restò in Giappone per monitorare le attività dell’organizzazione criminale. Ma venne fatta prigioniera e gli Avengers partirono per liberarla prima che i nemici potessero farle un lavaggio del cervello per farla entrare nel loro esercito.

L’incontro con Elektra, anche lei trasformata in un’assassina, prese una piega più dark quando Echo decise di pugnalarla – rivelando così che l’Elektra in questione non era la vera Elektra Natchios, ma uno Skrull!  

Questa scoperta diede il via all’evento Secret Invasion (presto adattato in una serie tv da Disney Plus) dove si scoprì che gli Skrulls si erano infiltrati da tempo sulla Terra assumendo l’identità di tanti eroi e eroine. La loro sconfitta portò poi al ‘Dark Reign’, con Norman Osborn al potere e a capo della HAMMER che prese il posto dello SHIELD.

Proprio durante il ‘Dark Reign’, Echo passò il costume da Ronin a Clint Barton. Da quel momento, Echo continuò a infiltrarsi sotto copertura in vari gruppi criminali, alleandosi anche con Moon Knight per combattere il Conte Nefaria, prima di tornare a New York per collaborare ancora una volta con Daredevil.

Di recente, Echo è entrata nuovamente negli Avengers e ha poi acquisito un ruolo totalmente nuovo per lei nell’Universo Marvel, divenendo l’ospite dell’entità cosmica della Forza Fenice. Ha infatti ottenuto il favore della Fenice nel torneo raccontato nell’arco narrativo Avengers: Enter the Phoenix

Ora sarà protagonista di una nuova sere, Phoenix Song: Echo, in partenza il 20 ottobre, che ci farà vedere come Echo utilizzerà i nuovi poteri della Forza Fenice.

ECHO NEL MARVEL CINEMATIC UNIVERSE

Dunque, Echo debutterà nel Marvel Cinematic Universe nella serie tv Hawkeye, in arrivo su Disney Plus e avrà il volto dell’attrice nativa americana Alaqua Cox – prima eroina nativa americana del MCU. Echo sarà anche la seconda eroina sorda, dopo il debutto dell’attrice Lauren Ridloff come Makkari in Eternals. Sia la Cox che Ridloff sono loro stesse sorde.

Come abbiamo appena detto, Echo non è ancora nel MCU, ma diversi aspetti della sua storia a fumetti sono già presenti – e sembrano avere un ruolo chiave in Hawkeye.

In particolare, è la sua doppia identità di Ronin che la lega direttamente a Occhio di Falco, almeno nei fumetti. Nel MCU, Ronin è l’identità assunta da Clint Barton durante l’intervallo di cinque anni tra lo “Schiocco” di Thanos e il momento in cui gli Avengers si costruiscono il loro Guanto per sconfiggerlo.

Nella serie Hawkeye, sembra che il passato di Clint tornerà a perseguitarlo, facendogli incontrare la sua protetta Kate Bishop, destinata a seguire le orme del maestro. Sarà probabilmente anche il punto di contatto che farà entrare nella storia Echo – anche se i Marvel Studios non hanno ancora rivelato nulla.

Considerato il passato a fumetti di Echo come nemica e amante di Daredevil, e scagnozza di Kingpin, tanti fan si interrogano se la serie includerà anche gli stessi Matt Murdock e Wilson Fisk – forse persino interpretati dagli attori della serie Netflix Charlie Cox e Vincent D’Onofrio.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

 

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Simone Giorgi
Sono Simone, 27 anni, e al momento mi divido tra Milano e Macerata. Laureato in Lingue e Letterature Straniere, ho frequentato il Master in Editoria della Fondazione Mondadori e lavoro come Junior Publisher per Pearson Italia. Ho sempre avuto una grande passione per la lettura, in particolar modo per i fumetti. Da Topolino ai manga, passando per i comics americani, il fumetto italiano e quello franco-belga, non rinuncio a esplorare ogni sottogenere di questo mondo così vasto e spesso troppo sottovalutato. Tuttavia, mi piace definirmi come un nerd a 360°, essendo appassionato anche di cinema e serie tv.

POTREBBERO INTERESSARTI: