spot_imgspot_img

Watson Edizioni presenta INFERNO di Alberto Orsini

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

COMUNICATO STAMPA

Dopo il successo di Sherlock Holmes: prima con delitto, Alberto Orsini torna in libreria con un nuovo libro-game ispirato all’opera del padre della lingua italiana. Un percorso oscuro e impervio capace di offrire al lettore un’esperienza vicina a quella dei giochi di ruolo.

L’APPUNTAMENTO

Il volume sarà presentato, in occasione di Più Libri Più Liberi, la fiera della piccola e media editoria che si tiene ogni anno a Roma. Lunedì 6 dicembre alle ore 15.30, presso la Sala Marte, si terrà l’incontro L’Inferno di Dante incontra la narrativa interattiva al quale parteciperà l’autore per uno spaccato sul mondo del libro-game.

IL LIBRO

Watson Edizioni, la casa editrice specializzata in libri-gioco per adulti, torna in libreria con una nuova esperienza narrativa: arriverà il 4 dicembre Inferno di Alberto Orsini, un’avventura nel regno di Lucifero sulle tracce del più famoso Poeta, costruita sulle scelte del lettore.
Orsini, come un perfetto Master capace di guidare la lettura, ci catapulta al centro dell’azione dirigendoci passo dopo passo all’interno della selva oscura. È il XIV secolo, Dante è scomparso e suo fratello, Francesco Alighieri sta per attraversare le porte degli inferi per salvarlo, armato di coraggio e armi
leggendarie. Francesco non sa che il fratello ha già finito il suo percorso tra i dannati, si incammina senza certezze. Il Sommo, a fine discesa, è costretto a tornare sui suoi passi senza Virgilio al suo fianco, avrà solo l’ astuzia e la sua lirica a guidarlo. Il lettore potrà seguire entrambi i fratelli Alighieri, calandosi nei loro panni e interpretando le due figure: tra tentazioni e inganni, dovrà attraversare l’inferno attento a non cadere nei tranelli diabolici per salvare l’altro protagonista dalla dannazione eterna e tornare a riveder le stelle.

In quest’anno dantesco, in cui si celebrano i settecento anni dalla morte del vate, arriva dunque una nuova avventura ispirata dal genio classico: in Inferno di Alberto Orsini ritroviamo i personaggi iconici della Divina Commedia, dal Conte Ugolino a Paolo e Francesca; da Caronte a Cleopatra, ogni personaggio può aiutarci a risolvere gli enigmi. Bisogna stare attenti, all’Inferno niente è come sembra e dietro ogni lingua di fuoco, ogni cascata di sangue e ogni anima dannata può celarsi un’insidia mortale. Un percorso oscuro e impervio, capace di portarci dalla carta ad immaginare ambientazioni vere e proprie, offrendo
un’esperienza di lettura vicina a quella dei giochi di ruolo.

Lunedì 6 dicembre in occasione di Più Libri Più Liberi, si terrà a Roma la prima presentazione. Qui tutti i dettagli: https://plpl.it/event/inferno/

L’AUTORE

Alberto Orsini (L’Aquila, 2 agosto 1983) è giornalista, redattore territoriale de L’Aquila per il TgR di Rai3. Dal 2010 al 2018 è stato caporedattore di AbruzzoWeb (www.abruzzoweb.it) e ha collaborato con il quotidiano Il Messaggero e l’agenzia Ansa. Dal 2006 è coordinatore del portale Librogame’s Land (www.librogame.net), il maggiore sito italiano di narrativa interattiva, nonché fondatore del periodico Lgl
Magazine. Per la collana “Librinostri” del portale Librogame’s Land ha realizzato nel 2014 il romanzo Il figlio del Toro e nel 2017 il librogame Holly e Benji – I due fuoriclasse, premiato a Lucca Comics come miglior opera amatoriale. Nel 2019 pubblica Fresco di stampa (Lambda House) con Francesco Di Lazzaro e Sherlock Holmes – Prima con delitto (Watson Edizioni). Tranquilli – Il processo alla Commissione Grandi Rischi (Edizioni Mondo Nuovo, 2020) è il suo primo lavoro di saggistica.

I DATI

Pagine: 452, prezzo: 18.00 €
ISBN: 9788887224900

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del Fumetto.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Simone Giorgi
Sono Simone, 27 anni, e al momento mi divido tra Milano e Macerata. Laureato in Lingue e Letterature Straniere, ho frequentato il Master in Editoria della Fondazione Mondadori e lavoro come Junior Publisher per Pearson Italia. Ho sempre avuto una grande passione per la lettura, in particolar modo per i fumetti. Da Topolino ai manga, passando per i comics americani, il fumetto italiano e quello franco-belga, non rinuncio a esplorare ogni sottogenere di questo mondo così vasto e spesso troppo sottovalutato. Tuttavia, mi piace definirmi come un nerd a 360°, essendo appassionato anche di cinema e serie tv.

POTREBBERO INTERESSARTI: