spot_imgspot_img

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: il trailer svela un colpo di scena su Scarlet Witch?

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Mentre il primo trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia (Doctor Strange in the Multiverse of Madness) sembra mostrare Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) come un’importante alleata dello stregone interpretato Benedict Cumberbatch, un dettaglio sembra “spoilerare” la sua svolta verso il “lato oscuro”. Il trailer di Doctor Strange 2 è stato rivelato per la prima volta come scena post-crediti di Spider-Man: No Way Home. E poi diffuso in rete qualche giorno dopo. La clip mostra un primo sguardo ai nuovi personaggi America Chavez (Xochitl Gomez), Rintrah il Minotauro e il malvagio Doctor Strange. Tra l’eccitazione generare non è stato difficile perdere alcuni dettagli chiave mostrati durante una scena con Scarlet Witch. Dettaglio che potrebbe cambiare per sempre il Marvel Cinematic Universe.

Il trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia ha mostrato un momento inquietante di Scarlet Witch nella sua piena forma magica, seduta a gambe incrociate al centro di un cerchio di candele in quello che sembra essere un tempio. 

Anche se potrebbe indicare che Wanda ha utilizzato i suoi poteri per salvare l’universo da una minaccia proveniente dal Multiverso, il fatto che le sue dita siano macchiate di nero potrebbe essere letto come un avvertimento. 

Quella “colorazione”, infatti, rispecchia quello che è successo ad Agatha Harkness in WandaVision quando ha attaccato e ha tentato di strappare a Wanda la sua magia. 

Considerando che l’incantesimo lanciato da Agatha è stato indicato come un’incantesimo di magia oscura, lo stesso effetto sulle mani di Wanda potrebbe quindi indicare un cambio di schieramento da parte di Scarlet Witch? O semplicemente la strega ha fatto uso della magia oscura a fin di bene?

Non ci resta che attendere ancora qualche mese per scoprirlo. Doctor Strange nel Multiverso della Follia arriverà nei cinema di tutto il mondo a maggio 2022.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia

Il sequel di Doctor Strange del 2016 si preannuncia come un film fondamentale nel Marvel Cinematic Universe.

Avengers: Endgame e la serie Loki di Disney+ hanno contribuito a introdurre l’idea del multiverso. Spider-Man: No Way Home ci ha dato un grande assaggio delle potenzialità. Ma sarà Doctor Strange in the Multiverse of Madness a mostrarci cosa causerà l’introduzione del multiverso nel Marvel Cinematic Universe.

Il film vedrà la partecipazione, oltre al confermatissimo Benedict Cumberbatch, di Elizabeth Olsen nei panni di Wanda Maximoff/Scarlet Witch, Benedict Wong nei panni di Wong, Rachel McAdams nei panni di Christine Palmer e Chiwetel Ejiofor nei panni di Karl Mordo.

Xochitl Gomez si unirà al cast nei panni della futura giovane Avenger America Chavez e si dice che anche Loki di Tom Hiddleston farà un’apparizione.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Angelo Lupo
Nasco a Monza all'età di 0 anni meno 2 mesi. Da allora ho deciso di vivere in un mondo tutto mio (zona Gotham per l'esattezza). Adoro leggere fumetti, guardare serie tv (con picchi di 25 in un anno), giocare ai videogames, andare al cinema, passeggiare con il mio cane (Nymeria) e viaggiare con mia moglie. Ah...oltre a questo, nei tempi morti, faccio l'ingegnere informatico.
spot_img

CORRELATI

spot_img

POTREBBERO INTERESSARTI: