spot_imgspot_img

La premiere di Naomi rivela un colpo di scena su Superman

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

L’episodio pilota di Naomi ha debuttato su The CW martedì, introducendo una nuova eroina nell’Arrowverse. Si poteva immaginare che la serie TV si sarebbe attenuta la canone dei fumetti DC, soprattutto considerando che la protagonista Naomi Mcduffie (Kaci Walfall) compare nei fumetti. I teaser e il materiale promozionale di Naomi avevano accennato al fatto che la serie avrebbe presentato Superman in qualche modo e l’episodio pilota lo ha confermato, ma non nel modo in cui i fans potrebbero aspettarsi.

SPOILER ALERT! Attenzione, seguono spoiler, proseguite a vostro rischio e pericolo!

L’episodio si apre con la descrizione del mondo di Naomi e della sua città natale. La ragazza vive a Port Oswego, dove frequenta il liceo e gestisce un fansite di Superman nel suo tempo libero. La normalità di Naomi viene scossa quando due uomini attaccano misteriosamente la piazza principale di Port Oswego. I due personaggi sono travestiti da Superman e da una specie di alieno blu. Naomi indaga su quegli uomini, che lei e i suoi concittadini chiamano “stunt-man” – perché Superman e gli altri supereroi sono personaggi immaginari nel loro mondo. Alla fine dell’episodio, mentre Naomi inizia ad affrontare gli strani eventi che le accadono, scopre che gli esseri con superpoteri sono reali. Scopre inoltre che Dee (Alexander Wraith), un misterioso individuo tatuato in città, è un Thanagariano.

Questo aggiunge un tocco interessante alle caratteristiche che Naomi ha tradizionalmente nei fumetti – in cui è una ragazza adolescente nella media che idolatra i supereroi, davvero esistenti, principali dell’universo DC. Nella prima storia dei fumetti di Naomi, scopre di essere nata su un pianeta alternativo, simile alla Terra ed di essere l’unica figlia nata da un gruppo di esseri casualmente super potenti. Una serie di eventi porta Naomi ad essere trovata sulla Terra e adottata da un soldato del pianeta Rann.

Quindi, resta da vedere esattamente come sarà la versione di Superman in Naomi. In qualche modo, è sicuramente reale e conosce Dee. Anche se questo potrebbe deludere i fans che si aspettavano che Tyler Hoechlin di Superman & Lois comparisse nella serie, ha creato i presupposti per cui Naomi potrebbe incontrare l’eroe in futuro. “Ha un paio di interazioni con lui nei fumetti e penso che siano così divertenti” ha raccontato Kaci Walfall in un’intervista. “Penso che, se lo incontrasse di persona, probabilmente svenirebbe. Non nel modo in cui sviene nel pilota, ma in un modo come ‘Questo è reale!’ Gli farebbe 20 milioni di domande. Penso che sarebbe una delle relazioni più divertenti presenti nella vita di Naomi.”

Il prossimo episodio di Naomi, “Unidentified Flying Object”, andrà in onda il 18 gennaio su The CW.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img

CORRELATI

spot_img
Chiara Daniela Zoja
Mi chiamo Chiara Daniela Zoja e sono una ragazza appassionata di DC Comics. La mia città ideale è Star City. Dopo anni passati a guardare film e serie TV, credo nell'impossibile. Colleziono e creo action figures, funko pop e lego.

POTREBBERO INTERESSARTI: