Assassin’s Creed: il finale originale era davvero assurdo!

Sono emersi nuovi ed interessanti retroscena sui piani iniziali per la longeva saga di Ubisoft, la quale avrebbe dovuto chiudersi piuttosto presto e con un finale col botto.

spot_imgspot_img

Assassin’s Creed non ha certo bisogno di presentazioni: una delle saghe più longeve e di successo degli ultimi due decenni ha da sempre riscosso un successo enorme, creando una fanbase sconfinata ed eterogenea. Giunto al dodicesimo episodio principale, ovvero Assassin’s Creed Valhalla uscito nel 2020, apprendiamo oggi che la saga di Ubisoft originariamente doveva concludersi col terzo capitolo, ed il finale previsto sarebbe stato assolutamente sorprendente e a tratti assurdo!

Assassin's Creed

Queste nuove informazioni ci arrivano da Lars de Wildt, ricercatore indipendente, e da Alex Hutchinson, director di Assassin’s Creed 3, i quali intervistati da Eurogamer hanno condiviso dei retroscena molto importanti, ovvero che la serie si sarebbe dovuta concludere proprio con il terzo episodio secondo i piani del publisher francese, ed il suo finale sarebbe stato a dir poco apocalittico.

“In breve, il terzo gioco si concluderà con una risoluzione del conflitto ai giorni nostri, con Desmond Miles che sconfigge la Abstergo utilizzando le conoscenze e le abilità combinate di tutti i suoi antenati, inclusi Altair di Assassin’s Creed 1 ed Ezio di AC2“, ha detto de Wildt. “Inoltre, è la fine del mondo nel 2012, e Desmond Miles e Lucy stanno iniziando una nuova civiltà da qualche altra parte, come Adamo ed Eva“.

Ecco perché si chiama Lucy, in onore dell’Australopithecus afarensis“, confidò il creatore della serie Patrice Desilets mentre parlava con de Wildt. “Quanto a dove stavano andando Desmond e Lucy, beh… Boom! È una fottuta astronave!” avrebbe risposto Desilets. Il tutto alla fine fu ovviamente scartato in quanto fu ben presto chiaro ad Ubisoft che la saga sarebbe andata ben oltre i tre capitoli previsti (che in realtà erano già cinque, ma ricordiamo che Brotherhood e Revelations vanno considerati come parte di AC2 essendone diretti sequel).

Che ne pensate di queste idee al limite dell’assurdo per quanto riguarda il finale della saga? Fatecelo sapere nei commenti, e seguiteci su NerdPool per non perdervi nulla!

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege: annunciato l’evento Six Charlotte Major!

Ubisoft ha annunciato che la prossima competizione internazionale di...

Anno 1800: il DLC Seme del Cambiamento è ora disponibile

I giocatori di Anno 1800 possono costruire potenti centri...

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals: parte l’edizione 2022

Una nuova stagione di esport sta per cominciare con...

Rainbow Six Mobile: annunciato l’FPS tattico per iOS e Android

Ubisoft ha annunciato ufficialmente Tom Clancy's Rainbow Six Mobile, un nuovo...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here