Il Signore degli Anelli: la serie tv conferma il suo momento di rivalità con GOT

spot_imgspot_img

Lo spettacolo de Il Signore degli Anelli di Amazon potrebbe raggiungere il livello di popolarità di Game of Thrones.
Ora è confermato che lo spettacolo presenterà un momento per rivaleggiarlo.

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere di Amazon è ora confermata come la serie che potrebbe rivaleggiare con Il Trono di Spade.
È inevitabile che i due spettacoli vengano confrontati, poiché i rispettivi materiali originali sono tra i franchise fantasy più popolari della storia e c’è speranza che la nuova serie raggiunga lo stesso livello di popolarità del suo predecessore.
È stato ora confermato che Gli anelli del potere presenterà un momento che sicuramente risalterà e lascerà parlare le persone, proprio come hanno fatto diversi momenti di Game of Thrones.

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere

Dopo l’uscita del suo primo teaser trailer, è stato confermato che Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere sarà ambientato durante la seconda era della Terra di Mezzo.
Ciò significa che la serie è ambientata 3.000 anni prima dell’amata trilogia di Peter Jackson e tratterà la forgiatura degli Anelli, l’ascesa al potere di Sauron e gli eventi che portano Isildur a mettere le mani sull’Unico Anello.
Data la portata di questi eventi, è probabile che gli showrunner intendano che la serie duri diverse stagioni.
I personaggi di ritorno dai film includono Sauron, Elrond e Galadriel, che saranno tutti interpretati da attori diversi.

Durante le sue 8 stagioni, Game Of Thrones è stato un fenomeno culturale per la televisione e un pilastro del genere fantasy.
Ciò che lo distingueva davvero dagli altri spettacoli del suo genere erano i suoi imprevedibili colpi di scena che spesso presentavano la morte scioccante di personaggi importanti, come la tragica decapitazione del protagonista della prima stagione, Ned Stark.
L’esempio più iconico che dimostra ciò, ovviamente, è la puntata nota come “Le Nozze Rosse“.
Questo famigerato episodio della terza stagione di Game of Thrones, intitolato “Le piogge di Castamere“, vede Robb Stark, il protagonista principale dello show sulla scia della morte di suo padre Ned, incontrare una fine macabra, insieme a sua madre, alla moglie incinta e a ciascuno dei suoi fedeli alfieri.

Alcuni punti in comune

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere ora sembra prendere in giro un evento simile con l’ascesa e la caduta di Númenor.

Ciò che rende simili entrambi questi eventi è che sono impostati da una serie di scelte fatte dai personaggi coinvolti, che finiscono inevitabilmente con conseguenze disastrose.
Nel caso delle Nozze Rosse, Robb Stark ha segnato il suo destino rinunciando a un accordo per sposare una delle figlie di Walder Frey in modo da poter sposare invece la bella Talisa.
Allo stesso modo, l’isola di Númenor nella storia de Il Signore degli Anelli pone le basi per la sua scomparsa dopo che Sauron si è consegnato come loro prigioniero, usando questo stato per manipolare la sua strada a loro favore.

In poco tempo, Sauron alla fine costrinse il re Ar-Pharazôn a guidare un assalto al mondo di Valinor.
Questo fece esplodere l’ira del Dio della Terra di Mezzo, Eru, che usò le onde del mare per distruggere Númenor.
Sebbene sia innegabile che siano stati vittime della manipolazione di Sauron, i Númenóreani sono diventati gli artefici della propria distruzione facendo scelte che riponevano tutta la loro fiducia in lui.

Questo livello di tragedia amaramente ironica è ciò che ha reso le Nozze Rosse così iconiche.
Se la caduta di Númenor può ottenere lo stesso effetto, il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere sarà un grande successo.

Hype alle stelle

Il teaser trailer de Il Signore degli Anelli: L’Anello del Potere ha effettivamente creato una grande e fremente attesa per la serie Amazon Prime.
Visto quanto è amato il franchise, genererà sicuramente molto entusiasmo che, si spera, sarà all’altezza delle aspettative dei fan.
Fortunatamente, la caduta di Númenor potrebbe essere proprio ciò di cui ha bisogno per distinguersi dal modo in cui le Nozze Rosse hanno fatto per Il Trono di Spade.

Cosa ne pensate di questa notizia?
Fatecelo sapere nei commenti!

Per questa e altre news su cinema e tanto altro ancora, seguiteci qui su Nerdpool.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here