Non aprite quella porta 2022: il sequel sarà più divertente dell’originale

spot_imgspot_img

Non aprite quella porta (Texas Chainsaw Massacre) 2022 sembra un film molto più comico rispetto all’originale del 1974, il che non è necessariamente di buon auspicio per il sequel horror.

L’imminente sequel di Non aprite quella porta di Netflix sembra una commedia horror divertente e ironica, che è ben lontana dall’orrore intenso e crudo dell’originale del 1974.
Il cult del regista Tobe Hooper è ampiamente considerato un capolavoro dell’horror.
Il raccapricciante proto-slasher vede un gruppo di sfortunati adolescenti braccati nei calanchi texani da un maniaco armato di motosega e dalla sua famiglia cannibalesca e sfrenata.
Tuttavia, la rivisitazione moderna sembra destinata a minare gran parte di questa eredità.

QUI il trailer di Non aprite quella porta 2022

Non aprite quella porta

Come è evidente dalla sinossi, l’originale Non aprite quella porta non era particolarmente divertente.
Pertanto, i fan del franchise che non vedevano l’ora del sequel di Netflix potrebbero essere costernati dall’ultimo trailer del film.
Sequel diretto del film originale del 1974, questa nuova pellicola aggiunge un elemento di ampio umorismo al procedimento che potrebbe entrare in conflitto con il tono previsto.

Una costante tensione

Il film originale di Hooper non è sicuramente perfetto, ma la più grande qualità dell’originale del 1974 è proprio la sua intensità implacabile.
Poche produzioni horror mainstream nei decenni successivi hanno riconquistato il costante senso di terrore imminente, terrore in rapida escalation e atmosfera palpabilmente disgustosa e sudicia di The Texas Chainsaw Massacre.
Nessuno dei sequel, prequel o remake ufficiali del film ha raccolto tanto favore dalla critica quanto il film di Hooper a causa della loro incapacità di recuperare questo tono brutalmente efficace.
Al contrario, il sequel del 2022 sembrerebbe più in linea con questo principio, inoltre secondo l’ultimo trailer, presenta varie battute.
Anche se questo potrebbe essere un omaggio alla commedia nera The Texas Chainsaw Massacre 2, riproponendo gli elementi umoristici della storia, il sequel corre il rischio di non emulare ciò che ha reso il film originale un successo così terrificante.


Personaggi che fanno la storia del cinema horror

Come dimostrato dal trailer sorprendentemente cupo e serio del divertente e intelligente Scream 2022, i materiali promozionali non sono sempre un indicatore accurato di come sarà un progetto.
Tuttavia, il trailer di Non aprite quella porta 2022 manca del tono del film originale con un ampio margine, mentre il sequel di Halloween del 2018 ha ripreso l’atmosfera del film originale nonostante l’aggiunta di personaggi legacy e una trama più complicata e dal ritmo languido.
Questo non fa ben sperare per le prospettive di questo nuovo film poiché, senza ricreare l’impatto vizioso del film originale, il riavvio del franchise non ha molto altro da offrire.

Laddove sia il franchise di Halloween che quello di Scream hanno personaggi ricorrenti che vengono ripescati nei loro, l’originale Non aprite quella porta ha un cast più anonimo.
Mentre i fan di Scream aspettano il ritorno dei loro personaggi preferiti, i personaggi di The Texas Chainsaw Massacre sono esistiti principalmente come canali per sequenze di inseguimenti insopportabilmente tese.
Pochi spettatori si preoccupano di dove sia stata l’unica sopravvissuta del film originale Sally Hardest negli anni trascorsi dagli eventi del primo film, il che significa che il reboot di Netflix non può fare affidamento sulla nostalgia nel modo in cui potrebbero farlo sia Halloween 2018 che Scream 2022.

Non ci resta dunque che attendere la sua uscita il 18 febbraio su Netflix.

Cosa ne pensate di questo trailer?
Fatecelo sapere nei commenti!

Per questa e altre news su cinema e tanto altro ancora, seguiteci qui su Nerdpool.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Fate: The Winx Saga – La recensione della stagione 2

Da oggi è disponibile su Netflix la seconda stagione...

Netflix pubblica nuovi episodi di Bastard: Heavy Metal Dark Fantasy

Nelle guerre di streaming degli anime, Netflix sta facendo...

Il Mio Nome è Vendetta: il trailer del film Netflix con Alessandro Gassman

Il primo teaser ufficiale di IL MIO NOME È VENDETTA,...

Tudum: ecco il trailer dell’evento Netflix

Netflix rilascia il trailer di TUDUM, l’evento virtuale globale...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here