Marvel Comics: debutta un nuovo Thor al femminile

Marvel Comics introduce una nuova versione femminile di Thor nel numero di debutto di Spider-Gwen: Gwen-Verse, dallo scrittore Tim Seeley e dell'artista Jodi Nishijima.

spot_imgspot_img
SPOILER ALERT

Il numero di debutto di Spider-Gwen: Gwen-Verse #1, creato dal team creativo composto da Tim Seeley, Jodi Nishijima e Federico Blee, introduce una nuova versione di Thor.

Una tavola del nuovo fumetto

In Gwen-Verse n. 1, Gwen Stacy tenta di fare un viaggio attraverso il multiverso dopo una discussione con suo padre; tuttavia, le cose vanno male quando un misterioso personaggio nel futuro di nome Finale tenta di tornare indietro nel tempo. Spider-Zero salva quindi Gwen mentre cade tra le dimensioni e, cosi facendo, tornano su Terra-65, ma al loro arrivo le cose sono cambiate in modo massiccio, e il tentativo fallito di Gwen di viaggiare nel tempo ha portato a nuove versioni di lei che spuntano in tutta la linea temporale.

La prima nuova variante di Spider-Gwen che la Marvel introduce in Gwen-Verse è “Thorgwen“, conosciuta anche come Gwendolyn Janus; dopo aver visto Thorgwen in un libro, Spider-Zero manda Gwen indietro nel tempo, dove incontra la versione alternativa di se stessa in carne e ossa. Thorgwen, che brandisce il Mjolnir, si dimostra più sicura di Ghost-Spider, e ne consegue una lotta tra i due.

Durante il combattimento, però, la versione Ghost-Spider di Gwen è anche in grado di sollevare Mjolnir, generando cosi un colpo di scena inaspettato.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo Marvel Comics.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

FONTECBR

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here