Morbius, arrivano le prime critiche negative dopo l’anteprima!

spot_imgspot_img

Mentre l’MCU guarda al futuro delle imminenti nuove uscite Moon Knight e Doctor Strange 2, la prossima pellicola Marvel in agenda è Morbius della Sony Pictures. Previsto per il debutto il 31 marzo, la prima uscita Marvel di Jared Leto sembra aprire le porte dell’Universo Spider-Man di Sony ad un nuovo antieroe dopo i due film da solista del Venom di Tom Hardy. Sfortunatamente, Morbius sta già affrontando le conseguenze della sua prima dose di problemi.

I fan hanno aspettato davvero troppo tempo per l’uscita del film, anche se le riprese erano terminate quasi tre anni fa, prima di dover affrontare altri sei diversi ritardi rispetto alla data di uscita. Sebbene ciò sia dovuto in gran parte allo stato di evoluzione di tutti i blockbuster a causa della pandemia, non c’è assolutamente nell’aria la grande attesa per la prima mondiale di Morbius.

Le prime recensioni di Morbius da parte di fan delusi

I rumors (e non solo) stanno già indicando che i critici sono delusi dal film nel suo insieme, il che è in gran parte dovuto a una trama incoerente e a un generale senso di noia nella storia. Ora, anche alcune di queste sensazioni iniziano a farsi strada tra il pubblico e non si allontanano troppo dal feeling che il film stia deludendo molti spettatori.

Le prime recensioni sono arrivate anche su Twitter, da chi ha visto Morbius in anteprima rispetto al suo debutto nelle sale il 31 marzo. Il senso generale è di delusione da parte dei primi fan che hanno potuto vedere questo nuovo film di supereroi.

La sinossi di Morbius

Uno dei personaggi più avvincenti e conflittuali della Marvel arriva sul grande schermo grazie al vincitore dell’Oscar Jared Leto che si trasforma nell’enigmatico antieroe, Michael Morbius. Ammalatosi di una rara malattia del sangue e determinato a salvare altri che soffrono il suo stesso destino, il Dr. Morbius tenta una scommessa disperata. Quello che a prima vista sembra un successo radicale si rivela presto un rimedio potenzialmente peggiore della malattia.

Ambientato nell’universo dei personaggi Marvel della Sony Pictures, il nuovo film del regista Daniel Espinosa (Safe House, Life) vede lo scienziato Michael Morbius (Jared Leto) trasformarsi in un vampiro vivente dopo aver usato una procedura sperimentale per curare la sua rara malattia del sangue.  Quando tenta di frenare la sua nuova e opprimente sete di sangue predando i criminali, le abilità da vampiro di Morbius lo rendono un bersaglio per gli implacabili agenti dell’FBI Alberto Rodriguez (Al Madrigal) e Simon Stroud (Tyrese Gibson).

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere commentando la notizia sui nostri social. Siete già iscritti sul nostro gruppo Facebook dedicato all’universo Marvel per non perdervi tutti gli aggiornamenti e le curiosità?

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Thor: Love and Thunder è l’ultimo film MCU di Chris Hemsworth? Ecco la risposta del Dio del Tuono

Chris Hemsworth, intervistato da Extra alla premiere mondiale di Thor:...

Thor è il primo eroe dell’MCU a ottenere quattro film “finora”

Quando Thor Odinson (Chris Hemsworth) torna nell'universo cinematografico Marvel...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here