Il ragazzo dietro la mascherina Volume 2 – Recensione

spot_imgspot_img

Non basta togliersi la mascherina per risolvere i problemi di coppia. Per Magic Press è uscito il secondo volume de Il ragazzo dietro la mascherina di Mitsuru Sangou, che riprende i personaggi e le situazioni lasciate in sospeso nel primo capitolo. Scopritele insieme a noi nella nostra recensione!

Il ragazzo dietro la mascherina: svelarsi e innamorarsi

Dopo essersi messi insieme Saikawa e Sayama vivono la loro quotidianità scolastica tra un bacio rubato e l’altro. Tutto va bene fino a quando Sayama si scontra con Tsuruga, un ragazzo della classe vicina che ha un carattere simile a quello che aveva Saikawa i primi tempi. Oscuro, strafottente, invadente, appiccicoso. Tsuruga gli sta sempre vicino e gli fa domande sulla sua mascherina e sul suo rapporto con Saikawa. E a causa di questo nuovo “amico” e per alcuni problemi personali che vuole tenere nascosti, Saikawa si allontana e chiude in se stesso. Sayama vuole però che il ragazzo si confronti con lui. Ma Saikawa fa bene a credere Tsuruga un rivale in amore oppure no? E riuscirà a rivelarsi al suo ragazzo oppure no?

Magic Press

Come detto nell’introduzione il secondo volume de Il ragazzo dietro la mascherina prosegue da dove è terminato il precedente volume. Si mostrano i due protagonisti ancora intenti a svelarsi e a dimostrare i sentimenti di uno verso l’altro. Ma dopo essersi concentrati in particolare su Sayama, adesso l’attenzione passa a Saikawa, al suo passato e alla sua situazione familiare che lo ha reso un ragazzo sempre sorridente ma dagli occhi tristi.

Una parte interessante e dovuta, scatenata da Tsuruga che diventa una sorta di terzo incomodo tra i due ragazzi. Crea tensione tra Sayama e Saikawa, con i due che saranno costretti a confrontarsi dimostrando i propri sentimenti e allontanare lo stesso Tsuruga. Un personaggio che è necessario per portare avanti la storia e arrivare a questo confronto, dall’altra trovo che ci si relaziona poco con lui. Si tenta con la sua storia di renderlo più simpatico al lettore, farlo un po’ compatire, ma alla fine non succede. Anzi, direi che si arrivi a voler che “si tolga di mezzo” per lasciar spazio alla coppia protagonista.

Il ragazzo dietro la mascerina
Mitsuru Sangou

Il ragazzo dietro la mascherina infatti è una storia si semplice ma con sentimenti e situazioni con il quale il lettore può affezionarsi, anche riconoscersi in alcuni casi. Il disegno continua a trasmettere molto con la grande attenzione ai volti dei personaggi. Inoltre più che del precedente volume qui troviamo delle scene più sessuali ma sempre funzionali alla storia. Vano anche a rappresentare il percorso di avvicinamento di Saikawa e Sayama, un avvicinamento anche fisico e non solo sentimentale. La pecca del volume, se tale la possiamo definire, è quella di non dare una vera e propria conclusione, lasciando quindi spazio ad un volume successivo.

Un volume che potrebbe esplorare i due venire allo scoperto con compagni di classe e familiari, la loro vita finito il liceo… Insomma abbiamo delle buone premesse per un seguito. E indubbiamente noi abbiamo la curiosità di leggere come andrà a chiudersi questa storia d’amore dolce e sensuale ma che emoziona ad ogni capitolo.

Magic Press
Mitsuru Sangou

Ringraziamo la casa editrice Magic Press per averci fornito una copia del volume per poterlo recensire. Vi ricordiamo qui la nostra recensione del primo volume de Il ragazzo dietro la mascherina. Voi avete già preso e letto questa serie? E cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri anime e manga preferiti!

Per Magic Press esce il secondo volume de Il ragazzo dietro la mascherina di Mitsuru Sangou. La relazione tra Saikawa e Sayama procede bene ma l'intromissione di un nuovo compagno, Tsuruga, li metterà difronte a nuovi problemi, in particolare al passato di Saikawa. I ruoli si invertono rispetto al primo volume, con Sayama che cercherà di aiutare Saikawa e rivelare la forza dei suoi sentimenti. La storia viene mossa da Tsuruga che non colpisce molto con la sua storia personale e quindi si spera che il focus torni presto sui protagonisti e la loro relazione molto intensa. E visto che il volume non ha una "vera" conclusione non si vede l'ora di leggere il proseguo al più presto
LEGGI ANCHE:
Correlati
Per Magic Press esce il secondo volume de Il ragazzo dietro la mascherina di Mitsuru Sangou. La relazione tra Saikawa e Sayama procede bene ma l'intromissione di un nuovo compagno, Tsuruga, li metterà difronte a nuovi problemi, in particolare al passato di Saikawa. I ruoli si invertono rispetto al primo volume, con Sayama che cercherà di aiutare Saikawa e rivelare la forza dei suoi sentimenti. La storia viene mossa da Tsuruga che non colpisce molto con la sua storia personale e quindi si spera che il focus torni presto sui protagonisti e la loro relazione molto intensa. E visto che il volume non ha una "vera" conclusione non si vede l'ora di leggere il proseguo al più presto Il ragazzo dietro la mascherina Volume 2 - Recensione