Better Call Saul 6: Aaron Paul parla del suo ritorno nei panni di Jesse Pinkman!

spot_imgspot_img

Aaron Paul, l’attore che ha interpretato Jesse Pinkman in Breaking Bad e nel film spin-off “El Camino“, ospite del talk show The Tonight Show Starring Jimmy Fallon, ha parlato del suo ritorno nei panni del personaggio. Come ormai saprete, infatti, sia Jesse Pinkman che Walter White (Bryan Cranston) torneranno in Better Call Saul 6.

Ecco cosa ha detto l’attore intervistato da Jimmy Fallon:

Non riesco a credere che posso parlarne! Doveva essere… cioè lo sapete, saremo nella nuova stagione di Better Call Saul che sta già andando in onda. Quindi Guardatela. Mi sembra davvero strano poterne parlare! Devo dire che è eccitante. Non posso dire nulla, ma è stato bello poter rientrare di nuovo nella pelle di Jesse Pinkman. Ed è stato strano. Una grande parte della troupe di Breaking Bad sta lavorando a Better Call Saul, quindi è stato bello poter riunirsi con questo gruppo meraviglioso di persone in New Mexico, è la mia famiglia.

Subito sotto trovate il video integrale dell’intervista (la parte relativa a Better Call Saul inizia intorno al minuto 2:05).

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che questa sesta ed ultima stagione di Better Call Saul, divisa in due parti. La prima parte è composta da sette puntate (che arriveranno a cadenza settimanale). Mentre gli ultimi sei episodi, che comporranno la seconda parte di stagione, ritorneranno dopo una pausa di sei settimane. Andranno in onda a partire dall’11 luglio negli USA (probabilmente il 12 luglio in Italia). Quindi il finale di serie andrà in onda, presumibilmente, il 16 agosto 2022.

LEGGI ANCHE:

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here