Bao Publishing: SEMBRI LA MORTE – Racconti di Umbrella Academy

spot_imgspot_img

La saga creata da Gerard Way e Gabriel Bá, divenuta una serie Netflix di enorme successo, si arricchisce di un nuovo imperdibile volume. Uno spin-off che esplora il periodo in cui il più irriverente della famiglia di eroi disfunzionali, Klaus, prova a diventare una star del cinema sfruttando i suoi poteri. Un’uscita che farà felici i tantissimi fan della serie in attesa della nuova stagione televisiva.

Klaus si dirige nell’unico posto dove i talenti più inquietanti possono essere apprezzati… Hollywood! 

BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l’uscita di Sembri la morte – Racconti di Umbrella Academy, il quarto volume della serie co-creata dalla popstar Gerard Way dei My Chemical Romance e dalla superstar del fumetto internazionale Gabriel Bá. In questo volume, il soggetto è di Gerard Way, la sceneggiatura è di Shaun Simon e i disegni di I.N.J. Culbard.

Tra i personaggi più amati di Umbrella Academy, che dopo il successo dell’omonima serie televisiva targata Netflix è diventata un fenomeno di culto in tutto il mondo, c’è sicuramente Klaus, il numero Quattro della famiglia di supereroi più disfunzionale di sempre.

Capace di evocare spiriti – ma solo quando è sobrio – è il protagonista di questo avvincente spin-off inedito che racconta quando, poco più che diciottenne, flirtò brevemente con l’idea di diventare una star del cinema. Strafatto, cacciato di casa, cerca fortuna a Hollywood e trova… vampiri!

Una storia che si mette lentamente a fuoco, come un trip che porta all’illuminazione, che esplora un aspetto menzionato ma mai esplorato prima. Lisergico e avvincente, questo volume arriva giusto in tempo per fare un ripasso dei fumetti prima dell’arrivo della terza stagione televisiva.

Sembri la morte – Racconti di Umbrella Academy è disponibile in libreria e fumetteria dal 5 maggio 2022

Gerard Way è un cantante e fumettista statunitense. È noto soprattutto come cantante dei My Chemical Romance e per la collaborazione con DC Comics. Fa il suo esordio nel mondo del fumetto nel 2007 con Umbrella Academy, pubblicato per Dark Horse e portato in Italia da BAO Publishing nel 2017. La serie, di cui è co-creatore con Gabriel Bá, ha avuto un grandissimo successo: ha vinto nel 2008 un Eisner Award ed è in lavorazione il progetto per trarne una serie tv. Nel 2013 esce la sua seconda opera, sempre per Dark Horse su disegni di Becky Cloonan: The True Lives of Fabulous Killjoys. Nel 2016 ha iniziato a lavorare per la DC Comics come curatore di Young Animal, etichetta della Casa editrice, per cui ha anche scritto le sceneggiature della serie Doom Patrol e di Cave Carson Has a Cybernetic Eye, rilanciando così il personaggio dell’universo DC.

Gabriel Bá (1976) è un fumettista brasiliano. In coppia con il fratello gemello Fábio Moon è da sempre molto attivo sia nello scenario fumettistico underground sia nella collaborazione con le principali case editrici di comics americani. Insieme a lui realizza numerosi graphic novel, tra cui Daytripper (Vertigo), e si alterna ai disegni della serie Casanova, edita dalla Image e scritta dallo sceneggiatore Matt Fraction. Nel 2008 realizza i disegni di Umbrella Academy, miniserie scritta da Gerard Way e vincitrice del premio Eisner Awards e Harvey Awards come “Best New Series”. Nel 2015, di nuovo in coppia con il fratello Fábio Moon, realizza il graphic novel Due Fratelli, edito in Italia da Bao Publishing. Il 2017 è l’anno dell’adattamento a fumetti di Come parlare alle ragazze alle feste, tratto da un romanzo di Neil Gaiman, e realizzato insieme al fratello Fábio. Il volume è stato portato in Italia da BAO Publishing.

I.N.J. Culbard è un autore vincitore di numerosi premi e ha adattato opere di svariati autori leggendari come Sir Arthur Conan Doyle, William Burroughs, Oscar Wilde, Robert W. Chambers e H.P. Lovecraft per la Casa editrice SelfMadeHero. È il disegnatore di serie originali come The New Edwardians (Vertigo), Dark Ages (Dark Horse Comics), Wild’s End (Boom Studios) ed Everything (Berger Books). Il suo adattamento di Alle Montagne della Follia di H.P. Lovecraft ha vinto il British Fantasy Award.

Shaun Simon in terza media ha vinto il premio bambino più bello in una classe composta da cinque alunni maschi. Da allora ha cercato di ritornare a quei fasti suonando in band musicali e frequentando i vicoli, cosa che si è rivelata vincente. Oggi scrive fumetti tra cui Neverboy, Art Ops, Wizard Beach, Collapser. Vive nel Nordest americano e la sua preoccupazione principale è la cena.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del Fumetto.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Bao Publishing presenta DA NON APRIRE MAI di Ken Niimura

Dopo I Kill Giants e Henshin, Ken Niimura torna nel catalogo BAO...

Jeff Lemire torna in libreria per Bao con BERSERKER SCATENATO

Cosa succederebbe se Conan il barbaro venisse trasportato in...

DIEN BIEN PHU vol. 8: un sentimento capace di far dimenticare ogni cosa!

BAO Publishing annuncia un nuovo titolo della linea Aiken, il manga di...

INDOMITE, storie di donne che fanno ciò che vogliono!

BAO Publishing annuncia l'uscita di Indomite - Edizione integrale. Dopo l’enorme successo...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here