Batwoman: il cast e la troupe commentano la cancellazione della serie

spot_imgspot_img

Ieri è stata annunciata la cancellazione di Batwoman, The CW ha deciso di concludere la serie dopo 3 stagioni. La showrunner Caroline Dries ha diffuso la notizia su Twitter, confermando che la serie non avrà una quarta stagione. La showrunner si definisce triste ma anche molto grata. I fan avevano discusso e riflettuto molto sul futuro di Batwoman. Alcuni si sono battuti sui social per vederla rinnovata, dopo la fine della terza stagione a marzo. Se inizialmente The CW non aveva rinnovato Batwoman per la stagione 2022-2023, diversi fan speravano ancora che ci fosse ancora una possibilità e sono stati molto delusi dall’annuncio di Caroline Dries.

La prima stagione di Batwoman è incentrata su Kate Kane (Ruby Rose), la cugina apertamente lesbica di Bruce Wayne che è diventata la nuova vigilante di Gotham in sua assenza. Dopo l’addio di Ruby Rose nella primavera del 2020, la protagonista è diventata Ryan Wilder (Javicia Leslie), una giovane donna omosessuale che eredità il mantello di Kate dopo la sua scomparsa e alla fine diventa il simbolo della speranza a Gotham City. La serie ha anche visto l”interpretazione di Rachel Skarsten come Elizabeth Kane / Alice, di Megan Tandy come Sophie Moore, di Nicole Kang come Mary Hamilton, di Camrus Johnson come Luke Fox / Batwing, di Robin Givens come Jada Jet e di Nick Creegan come Marquis Jet/ Joker.

La reazione di Javicia Leslie

Dopo la notizia della cancellazione di Batwoman, il cast e la troupe hanno scritto sui social media per commentare con dispiacere la fine della serie. Hanno inoltre ringraziato i fan e gli spettatori. Javicia Leslie ha pubblicato su Instagram alcune foto dei due anni trascorsi sul set di Batwoman. L’attrice è diventato la protagonista della serie all’inizio della seconda stagione nel ruolo di Ryan Wilder. Ecco le sue parole.

L’Altissimo non cessa mai di stupirmi! Mi è stato insegnato che le parole hanno potere e noi trasformiamo la nostra vita in esistenza. Beh, ho parlato di questo ruolo nella mia vita e che onore è stato vederlo interpretare esattamente come era destinato ad essere. Famiglia, questo Bat Team.. La sua storia è stata fatta e non può mai essere cancellata. Andare sul set con una troupe e un cast così incredibili fa percepire il lavoro come un gioco OGNI GIORNO! Grazie al team di produzione a Vancouver, ai nostri amici di Los Angeles che continuano a produrre le storie, alle nostre grandi costumiste che credevano davvero di potercela fare e al nostro incredibile cast che regala il suo cuore sullo schermo ogni episodio! E per i fan… WOW… Mi commuovo pensando a tutti i vostri messaggi, tweet, DM e lettere!! Tutti mi hanno ricordato perché quello che facciamo è davvero importante. Viola Davis ha recentemente detto in un’intervista, quando le è stato chiesto perché la rappresentazione conta: “Perché hai bisogno di vedere una manifestazione fisica del tuo sogno. C’è qualcosa nel vedere qualcuno che ti assomiglia che lo rende più tangibile.” … brindiamo a quello che c’è dopo.

Meagan Tandy ha pubblicato su Twitter una foto di uno dei primi giorni di riprese. Come Javicia Leslie, ha ringraziato in fan per questa esperienza.

Grazie Greg Berlanti, Caroline Dries, Warner Bros, sceneggiatori di Batwoman e The CW per avermi portato in questo parco giochi. Questo ruolo mi ha messo alla prova e credo di essere una narratrice migliore a causa sua. Grandi abbracci al cast, alla troupe e ai fan. Vi amo tutti.

Camrus Johnson, Nick Creegan e Rachel Skarsten ringraziano i fan

Camrus Johnson ha interpretato il genio informatico Luke Fox fin dalla prima stagione di Batwoman. Il personaggio è poi diventato Batwing nella seconda stagione.

Dopo 51 episodi di divertimento, Batwoman sta finendo! Un buon 90% delle persone che mi hanno chiamato “Luke Fox!” per strada sono stati uomini neri fra le età di 30-45 anni e le parole che mi avete detto nel corso degli anni hanno significato il mondo. È stato un onore interpretare un supereroe nero, ne abbiamo sempre avuto pochi e sempre voluto molti di più. Grazie al mio cast, alla troupe, a Caroline, al Team Berlanti, alla DC, alla WB e a The CW per le risate e le porte aperte. E Bat Famiglia ricordare questo… voi siete la “perfezione letterale”. Tutto il mio amore.

Nick Creegan si è unito al cast di Batwoman nella terza stagione dove ha interpretato Marquis Jet/ Joker.

È con immensa gratitudine che ringrazio tutti i fan, l’intera troupe e i membri del mio cast per aver reso Batwoman una delle migliori esperienze della mia vita. Essere stato il primo Joker nero è un sogno. Anche se non ci sarà una quarta stagione, il prossimo capitolo sarà leggendario. MAKTUB.

Rachel Skarsten ha interpretato la villain Alice nelle tre stagioni di Batwoman. L’attrice ha salutato la troupe e i fan su Instagram.

E’ difficile riassumere le ultime tre stagioni/ anni in un unico post. Tuttavia, voglio dire sulla scia della conclusione di Batwoman, che Sono così incredibilmente grata per tutto quello che questa serie mi ha dato e mi ha insegnato. Ho veramente amato la creazione e l’interpretazione di Alice e sono così grata per tutte le amicizie che ho fatto lungo la strada. Sono stata anche profondamente toccato dal supporto dei nostri bellissimi fan. E così con questo dico, “buon viaggio, Alice”

Gli sceneggiatori commentano la fine di Batwoman

Anche gli sceneggiatori della serie si sono congedati dai fans su Twitter.

Grazie fan, amici, troupe, cast. Vi ameremo sempre, faremo sempre il tifo per voi e non vi dimenticheremo mai. Fan di Batwoman vi siamo eternamente grati. E’ stato un giro divertente e lo avete reso molto migliore al nostro fianco.

Le sceneggiatrici Natalie Abrams e Maya Houston sono intervenute a loro volta su Twitter.

Profondamente rattristata da questa notizia. Batwoman cambiato la mia vita. E’ stata una vera gioia partecipare a questa serie. Grata di aver lavorato con questo cast e la troupe e soprattutto gli scrittori. Caroline Dries è un’intrepida narratrice la cui guida è stata inestimabile. Per sempre in debito di ciò che tutti abbiamo fatto.

Non so davvero cosa dire, mi dispiace. Di solito mi vanto di essere brava con le parole, ma questo mi delude al momento. Ma come una donna queer nera che è cresciuta amando i supereroi, voglio ringraziare Batwoman per esserci stata. La mia vita è cambiata per sempre.

La story editor Daphne Miles ha aggiunto un tweet per commentare la cancellazione di Batwoman.

Dire che sono devastata è un eufemismo. Il modo in cui amavo lavorare in Batwoman era impareggiabile e anche le persone che ho avuto modo di portare nella mia vita e le storie che abbiamo potuto creare. Ho il cuore spezzato, ma sono molto grata a Caroline Dries e a questo viaggio.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

The Flash 8×14: il promo di “Funeral For a Friend”

The CW ha pubblicato il promo di "Funeral For...

The Flash 8×13: le foto di “Death Falls”

Nell'ultimo episodio di The Flash, la gioia della squadra...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here