Naomi: The CW cancella la serie dopo la prima stagione

spot_imgspot_img

Il destino di Naomi di The CW è ufficialmente segnato. Oggi, è stato annunciato che la serie della DC Comics – che è iniziata con i suoi primi episodi all’inizio del 2022 – è stata cancellata. Ispirata al personaggio omonimo creato da Brian Michael Bendis, David F. Walker e Jamal Campbell, Naomi è stata l’ultima serie TV della DC Comics a debuttare su The CW. Si è unita a The Flash, Superman & Lois, Stargirl e Batwoman e Legends of Tomorrow.

Nelle ultime settimane abbiamo scoperto che anche Batwoman e Legends of Tomorrow sono state cancellate. Queste novità ci fanno temere che il destino delle serie DC su The CW e dell’Arrowverse sia a rischio. Se fino a qualche anno fa la rete contava quasi dieci serie – Arrow, The Flash, Supergirl, Legends of Tomorrow, Batwoman, Black Lighting, Stargirl, Superman & Lois e poi Naomi – ora sono state rinnovate per la stagione 2022-23 solo due di loro. The Flash e Superman & Lois hanno ottenuto rispettivamente la nona e la terza stagione. Naomi è stata probabilmente cancellata per il numero basso di ascolti.

La trama della serie

La serie è incentrata su Naomi McDuffie (Kaci Walfall), una ragazza adolescente che parte dalla sua piccola città nord-occidentale verso i punti più elevati del multiverso. Quando un evento soprannaturale scuote la sua città natale fino al midollo, Naomi si propone di scoprire le sue origini. Ciò che trova sfiderà tutto quello che crediamo sui nostri eroi. Oltre a Kaci Walfall, i protagonisti della serie sono Camila Moreno, Alexander Wraith (Orange Is the New Black, Marvel’s Agents of SHIELD), Cranston Johnson (Filthy Rich), Barry Watson (7th Heaven, Hart of Dixie), Mary-Charles Jones (Kevin Can Wait, Grey’s Anatomy), Aidan Gemme (Tomorrowland, Dora l’Esploratrice), Mouzam Makkar (The Fix, Champions), Will Meyers (Gotham, Blue Bloods) e Daniel Puig (The System).

Kaci Walfall parla di Naomi

“È un privilegio interpretarla” ha spiegato Kaci Walfall parlando di Naomi ai giornalisti. “E entrare in questo mondo permette la rappresentazione in tanti modi. Permette la rappresentazione della gente che assomiglia a Naomi, ma inoltre tiene conto di rappresentare molta altra gente. È fantastica nei fumetti, va sullo skateboard, è molto scura di sé. Conosce tutte queste lingue, è in tutte le classi avanzate. Penso che ci siano così tante cose grandi e diverse che Naomi fa a cui le persone possono relazionarsi, ma probabilmente possono anche riferirsi a quanto importante sia la sua bussola morale.”

“Ho letto il fumetto quando ho avuto la parte” ha rivelato Kaci Walfall. “Ho interpretato un paio di personaggi tratti dai libri o personaggi che sono stati nei film prima, ma questo è il mio primo ruolo da protagonista. Quindi, naturalmente mi sono informata sui fumetti. Sento che sarebbe una specie di ingiustizia non farlo… È una storia così forte e una storia così bella. E ho anche letto i problemi della Justice League in cui è coinvolta. Certo che ho i fumetti. Porto i fumetti di Naomi nella mia borsa tutto il tempo quando sono al lavoro. Penso che siano un ottimo punto di riferimento. Mi fa davvero sentire centrata sul personaggio. È stata probabilmente la prima cosa che ho fatto quando ho scoperto di aver ottenuto il ruolo.”

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Joshua Williamson abbandona la serie di Robin

Io scrittore della DC Joshua Williamson lascia il ruolo...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here