Fire Force ottiene una terza stagione dell’anime e un gioco per smartphone

Kodansha aveva piu' volte scherzato alla fine del manga sul fatto che presto ci sarebbe stato un annuncio importante per il franchise

spot_imgspot_img

Il sito ufficiale dell’anime Fire Force ha annunciato che la serie riceverà una terza stagione. Il sito web ha anche rivelato che per il franchise e’ in fase di sviluppo un gioco per smartphone intitolato Fire Force: Enbu no Shо̄. Il gioco sarà gratuito ma avrà transazioni in-game opzionali. Ancora non ci sono date di rilascio ne per la terza stagione dell’anime ne per il gioco.

Atsushi Ohkubo (Soul Eater) ha lanciato la serie manga Fire Force sul Weekly Shōnen Magazine a settembre 2015 e ha concluso la serie il 22 febbraio. Kodansha aveva piu’ volte scherzato alla fine del manga sul fatto che presto ci sarebbe stato un annuncio importante per il franchise.

Il 34° e ultimo volume del manga è uscito in Giappone la scorsa settimana. Kodansha Comics che pubblica il manga descrive la storia: Il terrore ha paralizzato la metropoli meccanica di Tokyo. Possedute dai demoni, le persone hanno iniziato a prendere fuoco, portando alla creazione di una squadra speciale di vigili del fuoco: la Fire Force. Pronta a muoversi in un attimo per combattere la combustione spontanea ovunque possa scoppiare. La squadra sta per ricevere un’aggiunta davvero unica: Shinra, un ragazzo che possiede il potere unico di correre alla velocità di un razzo, lasciando dietro di sé le famose “impronte del diavolo” (e distruggendosi le scarpe nel processo). Riuscirà la Fire Force a scoprire l’origine di questo strano fenomeno e a fermarlo? O prima la città sarà ridotta in cenere?

Il manga ha ispirato una serie animata che è stata presentata per la prima volta a luglio 2019 con 24 episodi. La serie ha avuto un secondo capitolo che è stato presentato per la prima volta a luglio 2020 con altri 24 episodi. Entrambe le stagioni le si possono trovare in streaming su Crunchyroll.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here