Death Stranding 2 confermato da Norman Reedus

spot_imgspot_img

Avete capito bene, lo stesso attore che ha dato le movenze a Sam Porter Bridges ha anticipato l’esistenza di un secondo capitolo. Il primo episodio di Death Stranding è uscito ormai nel 2019, seguito dalla Director’s Cut e dall’uscita su PC. A distanza di tempo, Norman Reedus ha concesso un’intervista nella quale ha parlato delle sessioni di motion capture.

Durante il botta e risposta, l’attore ha fatto riferimento all’inizio dei lavori riguardo ad un fantomatico secondo capitolo di Death Stranding. Parlando delle sessioni precedenti di motion capture, Reedus ha detto di ritenersi soddisfatto del lungo lavoro che c’è stato dietro. E dopo l’uscita del gioco, vedere tutti i premi vinti e come le cose erano diventate magnifiche, ha portato alla produzione del secondo capitolo.

We just started the second one.

Molti utenti hanno cercato di dare un contesto differente per capire se stesse parlando di altro e non di Death Stranding 2. Ma a noi pare molto difficile pensare ad altro, dopo aver citato l’inizio dei lavori per ben due volte durante l’intera intervista. Ovviamente, tutto quanto potrebbe essere uno scherzo architettato da Hideo Kojima e Norman Reedus stesso, per cui vi consigliamo in ogni caso di prendere tutto con le pinze e attendere conferme ufficiali.

E voi, cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere un secondo capitolo di Death Stranding? Fateci sapere qui sotto nei commenti cosa ne pensate e non dimenticate di seguirci su Nerdpool.it per ulteriori aggiornamenti!

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here