Il nuovo trailer di Thor: Love and Thunder suggerisce che Jane potrebbe essere stata blippata

spot_imgspot_img

Un nuovissimo trailer di Thor: Love and Thunder è uscito ieri ed è stata una gioia per i fan della Marvel. Il trailer ha offerto sguardi nuovi di zecca al viaggio di Thor (Chris Hemsworth), Gorr (Christian Bale) e persino un momento che ha fatto sobbalzare Internet alla vista del sedere nudo di Thor. Ma il trailer ha anche offerto alcuni nuovi dettagli sull’universo Marvel post-Blip. Dettagli che potrebbero suggerire che Jane fosse tra i Blippati.

A circa 45 secondi dall’inizio del trailer, Jane (Natalie Portman) e Thor hanno un breve incontro in cui Jane afferma che sono passati tre anni da quando si sono lasciati. Thor risponde con un “otto anni, sette mesi e sei giorni”. La scena sembra anche mostrare come Thor sia stato più ossessionato dalla rottura di lei. È la differenza di tempo tra la stima di Jane e quella di Thor che è degna di nota. Sono 5 anni, la quantità esatta di tempo trascorso tra lo schiocco di Thanos e l’annullamento del blip in Avengers: Endgame.

Clicca qui per rivedere il trailer di Thor: Love and Thunder

Se Jane fosse stata Blippata, si spiegherebbe maggiormente lo stato emotivo di Thor in Avengers: Endgame. Come i fan ricorderanno, Thor è stato sopraffatto dal dolore. Era qualcosa facilmente attribuibile alla sua incapacità di uccidere Thanos prima che potesse schioccare le dita in Avengers: Infinity War. Ma se Jane fosse stata tra coloro che sono morti a causa di quel fallimento, avrebbe senso che il dolore di Thor fosse ancora più profondo. Spiegherebbe anche perché Thor sembrava eccezionalmente triste per Jane più avanti nel film, quando spiega di Jane e della gemma.

Ovviamente, questa tecnicamente non è la prima volta che viene suggerito che Jane fosse tra i Blippati. Alcuni anni fa, la Disney Pictures ha pubblicato online la sceneggiatura di Endgame. Questa includeva una scena in cui gli eroi sopravvissuti esaminano un elenco di coloro che sono scomparsi. Inclusi nell’elenco della sceneggiatura c’erano Wong (Benedict Wong) , il segretario Thaddeus Ross (William Hurt) e Jane Foster. Ora sappiamo che alla fine le cose sono andate in modo leggermente diverso. Ad esempio, Wong è sopravvissuto allo schiocco e scopriamo in seguito che è diventato lo Stregone Supremo in assenza del dottor Strange (Benedict Cumberbatch). Quindi non ci resta che aspettare l’uscita nelle sale di Thor: Love and Thunder per saperne di più.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Il futuro dell’MCU di Scarlet Witch raccontato dal produttore Marvel

Il produttore Marvel anticipa cosa ci aspetta nel MCU...

La personal trainer di Natalie Portman svela l’allenamento dell’attrice per Thor: Love and Thunder

Naomi Pendergast, istruttrice e personal trainer, ha parlato dell'allenamento...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here