Star Wars: Tales of the Jedi riporterà sullo schermo numerosi personaggi molto amati dai fan

spot_imgspot_img

Star Wars è pronto a dare vita ad una nuova serie TV! Dopo alcune voci di corridoio, Star Wars: Tales of the Jedi è stato finalmente annunciato. È stato confermato alla Star Wars Celebration 2022 e ora è caccia ai dettagli sul progetto. Al panel ufficiale è arrivata la notizia che la serie conterrà sei episodi e includerà personaggi di tutti i prequel di Star Wars. Tra i tanti, spiccano particolarmente Qui-Gon Jinn (con Liam Neeson che tornerà a doppiare il personaggio), il conte Dooku nel periodo in cui era ancora un Jedi, Mace Windu, Anakin Skywalker, e Ahsoka. La serie debutterà entro la fine dell’anno su Disney+.

Quando viaggio avanti e indietro lavorando a The Mandalorian, scrivo storie sull’aereo per passare il tempo. Così ho creato questa storia. Volevo esplorare alcuni personaggi e basarli sulle idee che avevo durante la realizzazione di The Clone Wars. Altrimenti non sarebbe stato uno spettacolo completo

Queste sono state le parole di Dave Filoni al panel. La serie conterrà una varietà di cortometraggi tra cui tre incentrati specificamente su Ahsoka. Altri episodi saranno ambientati all’interno del Tempio Jedi, con uno che mostrerà anche una riunione tra Anakin e Ahsoka.

Questo show aveva già cominciato a far parlare i fan all’inizio di maggio, dopo la circolazione di alcuni rumor. La rivelazione della programmazione di un panel, ora cancellato, aveva mostrato il titolo dello show ed il nome era risultato subito familiare. Infatti la Dark Horse Comics aveva pubblicato una miniserie con lo stesso titolo, diventando uno dei primi prodotti che approfondivano la storia di lunga data dell’Ordine Jedi e dei Sith.

C’era una volta il canone…

Come si può immaginare, i fan sono già ansiosi di vedere Star Wars: Tales of the Jedi. Per ora possono limitarsi a dare un’occhiata ai fumetti della Dark Horse per saperne di più. Per chi non avesse familiarità con questa run fumettistica, i volumi sono stati realizzati tra il 1993 e il 1998. Lo scrittore Tom Veitch, un importante collaboratore dello Star Wars Expanded Universe, ha supervisionato Tales of the Jedi e la sua era prequel.

L’antologia è ambientata circa 4000 anni prima di qualsiasi film di Star Wars e si occupa dell’Ordine Jedi in un periodo precario dove l’organizzazione è in guerra con i Sith. Seguirà numerose storie che coinvolgono la religione Jedi, l’Antica Repubblica e persino il modo in cui si sono formati i Sith. Sebbene l’Universo Espanso sia stato tagliato fuori dal canone del franchise diversi anni fa, molti fan di Star Wars vedono ancora Tales of the Jedi come parte integrante dell’universo. Ora la Disney sta riportando in auge l’antologia in una speciale serie animata.

Cosa ne pensate di Star Wars: Tales of the Jedi? Avete seguito i vari panel inerenti a questo universo? Fateci sapere la vostra con un commento!

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here