Bradley Cooper è Leonard Bernstein nelle prime immagini di Maestro

spot_imgspot_img

Netflix ha rilasciato le prime immagini ufficiali di Maestro, secondo lungometraggio diretto e interpretato da Bradley Cooper (A Star is Born). Il film biografico racconterà la complessa storia d’amore tra il direttore d’orchestra Leonard Bernstein (Cooper) e sua moglie, Felicia Montealegre (Carey Mulligan). Maestro si concentrerà su oltre 30 anni di vita: dal momento in cui si sono incontrati (nel 1946), alla nascita dei tre figli: Jamie Bernstein, Alexander Bernstein e Nina Bernstein Simmons.

Qui sotto trovate le prime foto dal set.

In origine, Maestro doveva essere diretto da Steven Spielberg, ma, dopo aver visto A Star Is Born (2018) e aver saputo dell’amore di Bradley Cooper per la direzione, il progetto è andato all’attore. Il biopic Netflix è prodotto da Spielberg, Martin ScorseseKristie Macosko Krieger, CooperFred Berner e Amy Durning.

Leonard Bernstein è considerato uno dei più grandi direttori d’orchestra di tutti i tempi. Il compositore ha diretto l’Orchestra filarmonica d’Israele, la New York Philharmonic ed è stato presidente e direttore onorario dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma.

Nel cast del film sul celebre compositore anche la star di SuccessionJeremy StrongMatt Bomer (American Horror Story), Maya Hawke (Stranger Things) e Jamie Bernstein.

Continuate a seguirci su NerdPool.it per non perdervi le prossime novità legate al mondo del cinema e della Tv.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

The Crown 5: Amir El-Masry interpreterà Mohamed Al-Fayed

Secondo Variety, l'attore egiziano Amir El-Masry sarà il giovane...

Stranger Things 4 – Volume 2, Joseph Quinn: “Il finale sarà una carneficina!”

Non sorprende che Stranger Things sia divenuto un fenomeno culturale unico,...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here