Da non aprire mai – Recensione

Una serie di racconti tra realtà, magia, foklore giapponese e sentimenti umani
9
spot_imgspot_img

La tentazione di aprire qualcosa di chiuso e misterioso senza sapere le conseguenze di quel gesto… Questo è il tema attorno alle storie di Da non aprire mai, il volume di Ken Niimura già autore di I kill giants e Henshin sempre editi da Bao Publishing. Tre storie ambientate nel Giappone antico tra magia e realismo tutti attorno a qualcosa da non aprire…

Tre storie e tre cose da non aprire

Taro è un ragazzo che vive con la madre. I due vivono una vita semplice e ogni mattina il ragazzo va sulla costa a pescare. Un giorno sulla spiaggia vede una tartaruga essere importunata da alcuni ragazzi e la salva. Scoprirà che la tartaruga è amica della principessa del mare Otohime che, per ringraziarlo, lo inviterà nella sua reggia sottomarina, il Palazzo del Dragone. Lì Taro conoscerà la principessa, scoprirà le meraviglie dell’oceano facendo festa, ballando e mangiando insieme agli abitanti del palazzo. Ma infine giungerà la nostalgia della madre, la voglia di rivederla e tranquillizzarla che è stato via a divertirsi.

Prima di lasciarlo andare la principessa Otohime gli lascerà in dono una scatola, che gli permetterà di ritornare nel Palazzo del Dragone quando entrerà in mare con la scatola in mano. Però il ragazzo non dovrà mai e poi mai aprirla. Taro torna sulla terraferma, ma farà una scoperta che lo porterà, nella disperazione, a voler aprire proprio quella scatola…

Da non aprire mai
Bao Publishing

Potete immaginare quello che accade in Da non aprire mai, la prima storia che da anche il titolo a questa serie di racconti che ruotano attorno a qualcosa da non aprire e non svelare. Nel secondo racconto, Vuoto, troviamo un maestro buddista che deve inventare una bugia per far sì che i suoi curiosi allievi non aprano un vaso dal prezioso contenuto. Una storia molto divertente, con una struttura particolare dove il maestro cerca di immaginare cosa farebbero i suoi allievi, che bugie inventerebbero, e tutte le conseguenze che una determinata situazione porterebbe. Riuscirà nella sua impresa di non mostrare il contenuto del vaso?

Da non aprire mai: tra magia e realismo

Chiude il volume La promessa, una storia romantica e avvincente. Yohio è un ragazzo furbo e spensierato che cerca di campare con piccoli lavori. Durante una tempesta di neve alla sua porta si presenta una bella ragazza di nome Tsuu e lui la ospita. Con spontaneità i due iniziano a convivere e la ragazza ricambia vitto e alloggio usando il telaio della madre di Yohio. Prima fa giurare al ragazzo di non aprire mai la porta della stanza quando lei fila. Yohio vende la tela fine e stupenda di Tsuu attirando l’attenzione di molte persone che la acquistano, ma anche le ire del commerciante di stoffe del villaggio…

Ke Niimura

La serena vita di Yohio e Tsuu prenderà una svolta inattesa dove saranno rivelati molti segreti e dove i due metteranno alla prova i sentimenti che provano l’uno per l’altra. Una storia sulla forza dell’amore ma anche di compassione, di aiutare il prossimo, tra realismo e magia. Le storie di Da non aprire mai sono basate su leggende della tradizione giapponese, ma troviamo elementi e situazioni comuni ad altre fiabe e leggende occidentali.

Lo stile di Niimura dalle linee curve e tratti semplici, riesce comunque a trasmettere forza in molte tavole ampie. Trasmette la magia e il mistero con dei personaggi molto espressivi e umani nelle loro debolezze e punti di forza, avvicinandoli al lettore e facendolo entrare in quella atmosfera magica che permea tutta l’opera e la rendono irrinunciabile per i fan non solo di questo autore, ma anche di chi ama storie tipicamente giapponesi tra realismo, magia e folklore.

Bao Publishing
Ken Niimura

Ringraziamo la casa editrice Bao Publishing per averci fornito una copia digitale del volume per poterlo recensire. Vi ricordiamo qui altre recensioni di volumi della collana AIKEN. Voi avete già recuperato Da non aprire mai? E quale opera di Ken Niimura è la vostra preferita? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticatevi di seguire Nerd Pool per essere sempre aggiornati sui vostri fumetti e manga preferiti!

spot_imgspot_img
Da non aprire mai è un volume di Bao Publishing che raccoglie tre storie di Ken Niimura accomunate dal tema di non dover aprire qualcosa e le conseguenze di quel gesto. La scatola di una principessa del mare, il vaso di un maestro buddista, la stanza dove tesse una misteriosa ragazza. Racconti che guardano alla tradizione giapponese pur trovandoci elementi comuni a fiabe anche occidentali, con lo stile semplice di Niimura che però fa immergere il lettore in un'atmosfera magica e misteriosa che conquista pagina dopo pagina grazie anche ai suoi personaggi ben caratterizzati in debolezze e punti di forza.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

Argomenti correlati

POTREBBERO INTERESSARTI:

spot_img

Correlati

Bao Publishing presenta CALIPSO

Calipso è una ragazza abituata a raggiungere i suoi...

Bao Publishing presenta SILICA VOID

Un gruppo di amici super appassionati di fumetti e videogiochi decide...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Da non aprire mai è un volume di Bao Publishing che raccoglie tre storie di Ken Niimura accomunate dal tema di non dover aprire qualcosa e le conseguenze di quel gesto. La scatola di una principessa del mare, il vaso di un maestro buddista, la stanza dove tesse una misteriosa ragazza. Racconti che guardano alla tradizione giapponese pur trovandoci elementi comuni a fiabe anche occidentali, con lo stile semplice di Niimura che però fa immergere il lettore in un'atmosfera magica e misteriosa che conquista pagina dopo pagina grazie anche ai suoi personaggi ben caratterizzati in debolezze e punti di forza. Da non aprire mai - Recensione