Il prossimo film di James Gunn non sarà della Marvel o della DC Comics?

spot_imgspot_img

Dopo essere passato dalla galassia Marvel all’universo DC, James Gunn potrebbe fare un passo indietro dai supereroi e dai supercriminali del grande schermo. Il regista di Guardiani della Galassia e di The Suicide Squad ora sta lavorando alla seconda stagione dello spin-off Peacemaker e a un altro progetto DC per HBO Max. Tuttavia, ha rivelato che il suo prossimo film “potrebbe essere qualcosa di completamente diverso” dopo aver completato Guardiani della Galassia Vol. 3 nel 2023 per i Marvel Studios. In una nuova intervista con The Playlist, James Gunn ha accennato al suo futuro con la Warner Bros. Discovery, che ha subito un recente cambiamento di regime con la promozione di Michael De Luca come co-presidente della Warner Bros. Picture Group.

“Sto pensando a cosa sarà il prossimo film e questo è quello che sarà – prima di tutto, potrebbe essere qualcosa di completamente diverso dal mondo DC” ha detto James Gunn. “E sono entusiasta che Mike De Luca entri nella Warner Bros., francamente, perché lo conosco da molto tempo e amo Toby Emmerich, ma conosco anche De Luca, è un mio amico da molti, molti anni.”

I futuri progetti di James Gunn

Michael De Luca – che Gunn ha ringraziato nei titoli di coda di The Suicide Squad – potrebbe supervisionare un potenziale sequel del film con la co-presidentessa Pamela Abdy. Nella sua intervista con The Playlist, James Gunn ha confermato di aver “parlato” della creazione di una seconda squadra per la DC, ma ha osservato che la sua attuale attenzione si concentra sul lato televisivo del DC Extended Universe. “Non sono sicuro di quello che farò dopo, perché potrebbe essere un film al di fuori della DC, ma potrebbe essere un film DC che ha a che fare con questi personaggi” ha anticipato il regista. “Significa che il film è di The Suicide Squad o qualcos’altro che è in quel mondo o un po’ diverso da quello? E non ne sono proprio sicuro.”

James Gunn scriverà e dirigerà la seconda stagione di Peacemaker, il suo spin-off di successo di The Suicide Squad interpretato da John Cena. Sta inoltre sviluppando un’altra serie DC per il servizio di streaming WBD HBO Max. Per la Warner Bros, Gunn sarà il produttore e il regista di Coyote vs. Acme, uno spin-off live-action e animato di Looney Tunes. Participeranno a questo progetto John Cena, Will Forte e Lana Condor.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Blue Beetle: nuovi video dal set del cinecomic DC

Sono spuntati online un paio di nuovissimi video dal...

The Flash 8×20: le foto del finale dell’ottava stagione

In vista del finale dell'ottava stagione di The Flash,...

James Gunn anticipa il ritorno dell’Harley Quinn di Margot Robbie?

James Gunn, regista di Guardiani della Galassia, ha stuzzicato...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here