Stranger Things: i creatori confermano che ci sarà un salto temporale nella stagione 5

spot_imgspot_img

Tra la terza e la quarta stagione di Stranger Things viene fatto capire che sono passati solo sei mesi, ma in realtà ci sono voluti tre anni per il debutto della nuova stagione, a causa dei ritardi causati dalla pandemia di coronavirus. I creatori della serie Matt e Ross Duffer hanno confermato di avere già progettato l’imminente stagione finale della serie, anche se hanno anche sottolineato che il piano originale avrebbe visto le stagioni 4 e 5 in uscita una dopo l’altra. Sembra però che ad oggi i loro piani siano cambiati e che si verificherà un salto temporale dopo la fine della stagione 4 e l’inizio della stagione 5.

Sono sicuro che faremo un salto temporale. Inizialmente avremmo girato le stagioni 4 e 5 una dopo l’altra, ma non c’era un modo fattibile per farlo. Quindi queste sono tutte discussioni che avremo con i nostri sceneggiatori. Che ci crediate o no, stiamo ancora lavorando alla stagione 4. Stiamo cercando di finire gli ultimi due episodi, sono davvero grandiosi.

Questo è quello che Ross Duffer ha condiviso con TVLine. Sebbene i ritardi per la stagione 4 siano stati sicuramente frustranti non solo per i creatori, ma anche per il pubblico, tutto ciò ha fornito l’opportunità unica di dedicare più tempo nella stesura e rifinitura delle sceneggiature per questa stagione, proponendo la stagione di Stranger Things più massiccia di sempre. I primi sette episodi della stagione 4 superano tutti i 70 minuti, mentre si dice che gli ultimi due episodi della stagione abbiano una durata complessiva di quattro ore.

Impariamo molto ogni volta che realizziamo una stagione. Abbiamo imparato molto lavorando con tutti i nostri nuovi e vecchi attori quest’anno, facendo la stagione 4, quindi sono sicuro che usciremo un po’ dai nostri schemi. Il finale è la cosa più difficile.

Ha aggiunto Matt Duffer, aggiungendo inoltre, parlando sempre del finale, che si tratta davvero della cosa più stressante e che il desiderio di non perdere il controllo in direttura d’arrivo è molto alto.

Sembra quindi che nemmeno i fratelli Duffer sappiano ancora con precisione dove tutto il progetto andrà a parare, ma sta di fatto che i buoni propositi ci sono tutti. Questi ultimi, sommati alla fiducia che sono riusciti a guadagnarsi sugli spettatori in questi anni, fanno pensare che molto probabilmente otterremo un finale decisamente degno di Stranger Things. Voi cosa ne pensate? Vi è piaciuta la prima parte della quarta stagione? Come pensate che il tutto potrebbe concludersi? Avete fiducia nei fratelli Duffer? Fatecelo sapere con un commento!

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Stranger Things 4 – Volume 2, Joseph Quinn: “Il finale sarà una carneficina!”

Non sorprende che Stranger Things sia divenuto un fenomeno culturale unico,...

Stranger Things 4: il trailer del Volume 2

“Stavolta potrebbe andarci male”  Pochi minuti fa, Netflix ha rilasciato...

The Umbrella Academy 2: il riassunto della seconda stagione!

Pronti a vedere The Umbrella Academy 3? La terza stagione...

Man Vs Bee: la recensione senza spoiler

Rowan Atkinson, conosciuto da tutti per il suo iconico...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here